Lazio-Eintracht Francoforte, Europa League (giovedì)

I pronostici sulle partite di calcio della Europa League

Lazio-Eintracht Francoforte è una partita dell’ultima giornata del gruppo H di Europa League, ininfluente ai fini della classifica: le probabili formazioni, le cose da sapere e il pronostico. Lazio ed Eintracht Francoforte sono già sicure della qualificazione ai sedicesimi di finale rispettivamente come seconda e prima in classifica.

LAZIO – EINTRACHT FRANCOFORTE | giovedì ore 18:55

Lazio ed Eintracht Francoforte sono già sicure della qualificazione ai sedicesimi di finale rispettivamente come seconda e prima in classifica.

Tutte e due le squadre però cercheranno un risultato positivo dopo le delusioni delle ultime partite. La Lazio viene da una serie di cinque partite senza vittorie. Se la sconfitta in Europa League contro l’Apollon Limassol ha definitivamente precluso la possibilità di chiudere il girone al primo posto ma è stata comunque indolore, diverso è il caso dei quattro pareggi consecutivi in campionato contro Sassuolo, Milan, Chievo e Sampdoria. Una serie di partite da cui sarebbe stato lecito aspettarsi qualche punto in più, soprattutto se l’obiettivo è quello di arrivare al quarto posto in Serie A e qualificarsi in Champions League.

Dall’altra parte invece l’Eintracht Francoforte dopo una fantastica serie di undici risultati utili consecutivi di cui ben dieci vittorie è incappato in due sconfitte consecutive nelle ultime due partite di Bundesliga, una in casa contro il Wolfsburg e l’ultima in casa contro l’Hertha Berlino.

Le ultime notizie sulle formazioni

Trattandosi di una partita inutile per la classifica, l’allenatore Simone Inzaghi farà un massiccio turnover, puntando su una serie di calciatori che finora hanno giocato meno di altri. Il primo cambio riguarderà già il portiere con Strakosha a riposo e Proto titolare. In difesa Acerbi sarà titolare anche in questa partita e ai suoi fianchi ci saranno Bastos e Luiz Felipe. Più numerosi i cambi che riguarderanno il centrocampo, con Cataldi schierato davanti alla difesa e Murgia e Berisha interni. Sulle fasce è probabile l’utilizzo di Caceres e Durmisi. Un’altra novità, stavolta assoluta, potrebbe esserci in attacco dove Simone Inzaghi sta pensando di giocare senza una punta di riferimento, mandando in panchina Caicedo oltre all’acciaccato Immobile, affidandosi ai due fantasisti Luis Alberto e Correa.

Dall’altra parte l’Eintracht Francoforte, che finora è riuscito nell’impresa di vincere tutte le partite del girone sulla carta più complicato e competitivo di questa Europa League, non dovrebbe invece esagerare con il turn over. L’allenatore Hutter dovrebbe confermare il modulo 4-3-1-2, puntando in attacco su Gacinovic come trequartista in appoggio ad Haller e Jovic. A centrocampo probabile posto da titolare per l’ex Napoli De Guzman al fianco di Fernandes, mentre Da Costa e Tawatha giocheranno sulle fasce. Davanti al portiere Trapp i tre difensori centrali dovrebbero essere Russ, Hasebe e Falette.

Il pronostico

Trattandosi di una partita ininfluente ai fini della classifica, sarà difficile vedere ritmi alti, ma il divertimento non dovrebbero mancare tra due squadre che trovano il gol con facilità ma che allo stesso tempo ne subiscono troppi.

Le probabili formazioni di Lazio-Eintracht Francoforte

LAZIO (3-4-3): Proto; Bastos, Luiz Felipe, Acerbi; Caceres, Murgia, Cataldi, Berisha, Durmisi; Luis Alberto; Correa.
EINTRACHT FRANCOFORTE (3-5-1-1): Trapp; Russ, Hasebe, Falette; Da Costa, De Guzman, Fernandes, Tawatha; Gacinovic; Haller, Jovic.

PROBABILE RISULTATO: 1-1