Valencia-Manchester United, Champions League (mercoledì)

Champions League
I pronostici sulle partite di calcio della Champions League, la più importante competizione d'Europa per squadre di club

Valencia-Manchester United è ll’altra partita del gruppo H di Champions League, quello della Juventus, che si giocherà alle 21:00: le probabili formazioni, le cose da sapere e il pronostico. Il Manchester United è già qualificato agli ottavi di finale ed è ancora in corsa per il primo posto.

VALENCIA – MANCHESTER UNITED | mercoledì ore 21:00

Il Valencia non può migliorare la sua attuale terza posizione e così è già sicuro del passaggio ai sedicesimi di finale di Europa League. Il Manchester United ha invece una piccola possibilità di qualificarsi come primo, ma oltre a vincere dovrebbe sperare in una mancata vittoria della Juventus sul campo dello Young Boys. Difficile, ma mai dire mai, motivo per cui l’allenatore Mourinho manderà in campo una formazione altamente competitiva, al netto degli infortunati, anche perché per consolidare la sua panchina ha bisogno di un altro risultato positivo dopo la bella vittoria sul Fulham che ha messo fine a un periodo nero.

Le ultime notizie sulle formazioni

Tra l’altro il Valencia sta messo male a livello di formazione perché mancheranno di sicuro per squalifica (Gayà) e infortunio (Gabriel e Guedes) alcuni titolari molto importanti, mentre Gameiro e Murillo sono in dubbio e non dovrebbero fare parte della formazione titolare. Il modulo di gioco sarà il 4-4-2, con in porta Neto e una difesa diversa dal solito con Piccini, Garay, Diakhaby e Lato. A centrocampo giocheranno Soler, Parejo, Kondogbia e Cheryshev, gli attaccanti saranno Mina e Rodrigo con Batshuayi ancora in panchina.

Dall’altra parte Mourinho dovrà rinunciare per infortunio a Dalot, Lindelöf, Martial, Smalling, Alexis Sánchez e Shaw. I problemi principali riguardano la difesa: i centrali saranno Rojo e Phil Jones, con Valencia e Ashley Young esterni. Nessun cambio in porta, dove il titolare dovrebbe essere De Gea. A centrocampo Pogba, ultimamente spesso escluso da Mourinho, dovrebbe giocare con McTominay e Pereira perché Matic e Herrera hanno bisogno di riposo, mentre in attacco sono pronti Lingard, Lukaku e Rashford.

Il pronostico

Sarà una partita equilibrata tra due squadre che fanno molta fatica a costruire occasioni da gol. Il Manchester United ha qualche motivazione in più e ha un maggior numero di calciatori capaci di decidere la partita anche con un’azione individuale. Per questo motivo il Manchester United parte leggermente favorito per la vittoria in una partita in cui (come all’andata finita 0-0) sarà difficile vedere più di tre gol.

Le probabili formazioni di Valencia-Manchester United

VALENCIA (4-4-2): Neto; Piccini, Garay, Diakhaby, Lato; Soler, Parejo, Kondogbia, Cheryshev; Mina, Rodrigo.
MANCHETER UNITED (4-3-3): De Gea; Valencia, Rojo, Jones, Young; Pogba, McTominay, Pereira; Lingard, Lukaku, Rashford.

PROBABILE RISULTATO: 0-1