Real Madrid-Cska Mosca, Champions League (mercoledì)

Champions League
I pronostici sulle partite di calcio della Champions League, la più importante competizione d'Europa per squadre di club

Real Madrid-Cska Mosca è l’altra partita del martedì di Champions League del gruppo G di Champions League, quello della Roma, e si giocherà alle 18.55: le probabili formazioni, le cose da sapere e il pronostico. Il Real Madrid è già sicuro della qualificazione agli ottavi di finale come prima classificata.

REAL MADRID – CSKA MOSCA | mercoledì ore 18:55

Il Real Madrid è già sicuro della qualificazione agli ottavi di finale come prima classificata e questa partita è così sulla carta più importante per il Cska Mosca che invece deve cercare di superare in classifica il Viktoria Plzen per passare in Europa League. Per finire il girone al terzo posto, il Cska Mosca deve fare almeno un punto in più del Viktoria Plzen perché in caso di arrivo a pari merito come allo stato attuale, a passare sarebbero i cechi in vantaggio negli scontri diretti.

Le ultime notizie sulle formazioni

L’allenatore del Real Madrid Solari dovrà rinunciare agli infortunati Díaz, Kroos e Nacho mentre Casemiro è in precarie condizioni fisiche e verrà lasciato molto probabilmente a riposo. Nonostante non ci sia granché in palio per il Real Madrid, il Real Madrid dovrebbe mandare in campo una formazione molto competitiva. Il portiere sarà Courtois, in difesa giocheranno normalmente Carvajal, Sergio Ramos e Varane mentre Marcelo non è al meglio e potrebbe lasciare il posto a Carvajal. A centrocampo potrebbe riposare il “Pallone d’Oro” Modric e ci saranno Valverde, Llorente e Ceballos, in attacco potrebbero trovare spazio da titolari o a partita in corso Isco e Vinicius Junior.

Nel Cska Mosca non ci saranno Akhmetov, Dzagoev, Vasin e Makarov. Le assenze di Akhmetov e Dzagoev privano l’allenatore Goncharenko di un paio di alternative importanti sulla trequarti, dove il calciatore di maggiore talento sarà il giovane nazionale croato Vlasic, con Chalov schierato come attaccante centrale. Il modulo sarà il 5-4-1 con Nababkin, Becão e Magnússon come centrali di difesa, Mario Fernandes e Schennikov esterni, Vlašić, Bistrovic, Sigurdsson e Oblyakov a centrocampo, e Chalov in attacco.

Il pronostico

Nel campionato russo il Cska Mosca è in ripresa, ma in Champions League dopo la sorprendente vittoria contro il Real Madrid all’andata ha poi perso le due partite contro la Roma e poi anche contro il Viktoria Plzen, mettendo a serio rischio il passaggio in Europa League. Una sconfitta, quella contro il Viktoria Plzen, arrivata in modo sfortunato e alla fine di una partita in cui ha fallito parecchie occasioni da gol facendosi rimontare. La squadra è stata ringiovanita in estate e l’inesperienza si è vista tutta anche nella partita contro il Viktoria. In uno stadio come il “Santiago Bernabeu” sarà difficile resistere a una squadra che seppure priva di motivazioni di classifica è sempre abituata a dare spettacolo in Champions League soprattutto nel suo stadio. Il Real Madrid è favorito per la vittoria in una partita in cui dovrebbero vedersi almeno tre gol.

Le probabili formazioni di Real Madrid-Cska Mosca

REAL MADRID (4-3-3): Courtois; Carvajal, Sergio Ramos, Varane, Carvajal; Llorente, Modrić, Ceballos; Vázquez, Benzema, Isco.
CSKA MOSCA (5-4-1): Akinfeev; Fernandes, Nababkin, Becão, Magnússon, Schennikov; Vlašić, Bistrovic, Sigurdsson, Oblyakov; Chalov.

PROBABILE RISULTATO: 3-1