Athletic Bilbao-Girona, Liga spagnola (lunedì)

I pronostici sulla Liga, il principale campionato spagnolo di calcio

Il Girona proverà ad allungare una serie di risultati positivi al San Mamés contro l’Athletic Bilbao, che invece è in zona retrocessione e ha da poco cambiato allenatore.

ATHLETIC BILBAO – GIRONA | lunedì ore 21:00

La sconfitta per 3-0 di lunedì scorso al Ciutat de València contro il Levante ha sancito l’esonero di Eduardo Berizzo dall’incarico di allenatore dell’Athletic Bilbao. Al suo posto è stato assunto Gaizka Garitano, promosso dalla seconda squadra e già per breve tempo allenatore dell’Eibar e del Deportivo La Coruna in prima divisione. Dell’Athletic Bilbao visto lunedì scorso contro il Levante a molti è parso allarmante, al di là della sconfitta, l’atteggiamento svogliato e rinunciatario della squadra, che ha tenuto il campo soltanto nel primo tempo per poi crollare completamente nel secondo.

La prima partita con Gaizka Garitano allenatore l’Athletic l’ha giocata giovedì scorso in casa dell’Huesca, battuto 4-0 come all’andata. È sceso in campo con tutti i titolari, tra i quali Williams, Aduriz, Inigo Martinez, considerando anche che alcuni di questi saranno assenti in campionato. Contro il Girona infatti l’Athletic non avrà a disposizione ben tre difensori squalificati: oltre a Yuri Berchiche, al suo terzo e ultimo turno di squalifica, saranno assenti anche Íñigo Martínez e Peru Nolaskoain.

Il Girona di Eusebio Sacristan è in ottava posizione, ma con la possibilità di raggiungere il quinto posto con una vittoria, e non perde una partita da due mesi. Ha avuto un giorno in più di riposo, perché in Coppa del Re ha giocato mercoledì. Ha eliminato l’Alaves, battuto 2-1 dopo il 2-2 dell’andata. Nella scorsa partita di campionato, pareggiata 1-1 in casa contro l’Atletico Madrid, nel Girona si è infortunato il portiere titolare Yassine Bounou. A causa di un infortunio agli adduttori mancherà per almeno una decina di giorni. In porta ci sarà il trentasettenne Gorka Iraizoz, un cosidetto “ex”: è uno dei portieri più esperti del campionato e di più lunga esperienza nella storia dell’Athletic Bilbao.

Nella linea difensiva del Girona saranno assenti per la seconda volta consecutiva contemporaneamente tre titolari, tutti infortunati (Marc Muniesa, Carles Planas e Aday Benítez, assente da più tempo per un infortunio a un ginocchio).

Come vedere Athletic Bilbao-Girona in diretta TV o in streaming

Athletic Bilbao-Girona si potrà vedere alle 21:00 in diretta streaming su DAZN, la piattaforma in possesso dei diritti di trasmissione delle partite di Liga spagnola in esclusiva in Italia.

Il pronostico

L’attuale situazione nell’Athletic Bilbao e le numerose assenze in difesa inducono a credere che il Girona possa essere in grado quantomeno di segnare un gol al San Mamés. Allo stesso tempo ai giocatori dell’Athletic, alla prima di campionato con il nuovo allenatore, sarà richiesto il massimo impegno e non sarà offerta alcuna attenuante rispetto a un’eventuale, ennesima prestazione deludente. Almeno un gol da parte di entrambe le squadre sembra al momento un’ipotesi realistica.

Le probabili formazioni

ATHLETIC BILBAO (4-2-3-1): Herrerín; De Marcos, Núñez, Yeray, Ander Capa; Dani Garcia, Beñat; Muniain, Raul Garcia, Williams; Aduriz.
GIRONA (5-2-3): Iraizoz; Pedro Porro, Ramalho, Espinosa, Juanpe, Granell; Pere Pons, Aleix García; Borja García, Stuani, Portu.

PROBABILE RISULTATO: 2-2