Milan-Torino, Serie A (domenica)

Serie A
Serie A

Milan-Torino è l’ultima partita della domenica di Serie A e anche la più attesa della giornata, si gioca alle 20.30: le probabili formazioni, le cose da sapere e il pronostico.

MILAN – TORINO | domenica ore 20:30

Il Milan è ancora alle prese con un alto numero di infortuni che condizionano soprattutto la difesa, ma ha reagito bene all’oggettiva situazione di difficoltà pareggiando in casa della Lazio, dove ha sfiorato la vittoria, e battendo sia il Dudelange in Europa League che il Parma in campionato in rimonta, dimostrando grande carattere.

Le perduranti assenze di Caldara, Musacchio e Romagnoli però costringeranno Gattuso a schierare ancora una volta una difesa di emergenza con Abate centrale al fianco di Zapata, e potrebbe essere un’occasione d’oro per Iago Falque e soprattutto Belotti. Il Torino è infatti andato finora meglio in trasferta, dove è ancora imbattuto in campionato e ha perso più in generale soltanto una volta nelle ultime nove giornate di Serie A.

Le ultime notizie sulle formazioni

L’allenatore del Milan Gattuso deve ancora una volta reinventare la difesa priva di Caldara, Musacchio e Romagnoli. Stavolta la difesa sarà a quattro, con Abate schierato da centrale la fianco di Zapata e Abate e Rodriguez sugli esterni. In mezzo al campo ci saranno Kessié e Bakayoko la cui forma fisica sta crescendo, sugli esterni Suso e Calhanoglu con Higuain e Cutrone al centro dell’attacco.

Dall’altra parte l’allenatore del Torino Mazzarri metterà da parte l’esperimento della scorsa partita in cui hanno giocato contemporaneamente Iago Falque, Belotti e Zaza. Quest’ultimo resterà in panchina e si tornerà al 3-5-2 con la formazione tipo. Sirigu in porta, Izzo, N’Koulou e Djidji in difesa, Meitè, Rincon e Baselli a centrocampo, De Silvestri e Ansaldi sugli esterni.

Il pronostico

Il Milan ha mantenuto la porta inviolata una sola volta in stagione, ma ha segnato almeno due gol in otto delle ultime nove partite giocate in casa e in Serie A e con il ritorno dalla squalifica di Higuain, l’attacco con Cutrone è altamente competitivo. Lo è molto meno la difesa anche per le tante assenze, e così i gol non dovrebbero mancare in questa partita.

Le probabili formazioni di Milan-Torino

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Abate, Zapata, R. Rodríguez; Suso, Kessié, Bakayoko, Calhanoglu; Higuain, Cutrone.
TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, N’Koulou, Djidji; De Silvestri, Meitè, Rincon, Baselli, Ansaldi; Iago Falque, Belotti.

PROBABILE RISULTATO: 1-1