Cagliari-Roma, Serie A (sabato)

Serie A
Serie A

Cagliari-Roma è il secondo anticipo della quindicesima giornata del campionato di Serie A: le probabili formazioni, le cose da sapere e il pronostico.

CAGLIARI – ROMA | sabato ore 18:00

Nell’ultimo turno di campionato la Roma ha giocato una bella partita contro l’Inter, e anche se la vittoria non è arrivata quanto meno sul piano psicologico la sconfitta di Udine è stata rimontanta. Inoltre la Roma ha rimontato due volte mostrando finalmente quel carattere che finora era sempre mancato, visto che spesso quando era passata in svantaggio aveva poi perso.

Per rientrare in zona Champions League servirebbe una serie di vittorie consecutive, e da questi punto di vista un pareggio contro il Cagliari non potrebbe bastare. Di fronte la Roma si troverà una squadra tosta da battere, ma che ha dei problemi di formazione non di poco conto. Il grave infortunio a Castro ha privato Maran di uno dei suoi calciatori più importanti a livello tattico nella fase offensiva, inoltre in questa partita non ci sarà per squalifica il centrocampista più forte del Cagliari, il nazionale azzurro Barella. Dal suo esordio in Serie A nel maggio 2015, il Cagliari ha giocato solo 16 partite su 95 senza il centrocampista: in queste partite hanno trovato la vittoria nel 25% dei casi (percentuale che sale al 34% con Barella in campo).

Anche la Roma però deve fare i conti con delle assenze molto pesanti: De Rossi, Dzeko, El Shaarawy e Lorenzo Pellegrini sono infortunati.

Le ultime notizie sulle probabili formazioni

L’allenatore del Cagliari Maran per via della squalifica di Barella e dell’infortunio di Castro manderà in campo una formazione più sbilanciata del solito, con Joao Pedro che stavolta arretrerà sulla trequarti e Farias al suo posto in attacco al fianco di Pavoletti. Il posto di Barella a centrocampo verrà occupato da Dessena che completerà con Bradaric e Ionita il centrocampo. In difesa davanti al portiere Cragno giocheranno Srna, Klavan, Ceppitelli e Padoin (Lykogiannis è infortunato).

Dall’altra parte l’allenatore della Roma Di Francesco ha ben poche scelte da fare per via dell’alto numero di calciatori infortunati. Alcune le ha anticipate in conferenza stampa: Florenzi giocherà da terzino destra, Cristante e Nzonzi faranno gli straordinari a centrocampo, Zaniolo verrà confermato. C’è pure il dubbio Manolas, al cui posto potrebbe giocare Marcano: con lo spagnolo titolare, la Roma fin qui ha perso tre partite su tre.

Il pronostico

Visti i problemi difensivi della Roma (ha subito almeno un gol in tutte le ultime sei partite di Serie A) in modo particolare in caso di assenza di Manolas, e considerato l’atteggiamento più offensivo del Cagliari con Joao Pedro, Farias e Pavoletti in campo, la partita dovrebbe regalare gol, con la Roma leggermente favorita anche per via dell’assenza di Barella.

Le probabili formazioni di Cagliari-Roma

CAGLIARI (4-3-1-2): Cragno; Srna, Klavan, Ceppitelli, Padoin; Dessena, Bradaric, Ionita; Joao Pedro; Farias, Pavoletti.
ROMA (4-2-3-1): Olsen; Florenzi, Manolas (Marcano), Juan Jesus, Kolarov; Cristante, Nzonzi; Under, Zaniolo, Kluivert; Schick.

PROBABILE RISULTATO: 1-2