Torino-Sudtirol, Coppa Italia (giovedì)

Coppa Italia
Coppa Italia

Torino-Sudtirol è l’ultima partita dei sedicesimi di finale di Coppa Italia che si giocherà questo giovedì alle 20.45: le probabili formazioni, le cose da sapere e il pronostico.

TORINO – SUDTIROL | giovedì ore 20:45

Il Torino sesto in classifica in Serie A affronta il Sudtirol nono nel girone B della Serie C, ma capace nei turni precedenti di Coppa Italia di eliminare in trasferta prima il Venezia e poi addirittura il Frosinone, squadra di Serie A.

L’obiettivo del Torino in questa stagione è quello di qualificarsi in Europa League, missione possibile anche vincendo la Coppa Italia. Andare più avanti possibile è l’obiettivo della squadra allenata da Mazzarri, che comunque viste le tante alternative di qualità a disposizione in rosa e vista l’avversaria di due categorie inferiore, potrà fare parecchio turn over.

Le ultime notizie sulle formazioni

L’allenatore Mazzarri farà cambi in tutti i reparti, ma sarà comunque un Torino competitivo. Il portiere sarà Ichazo, nel solito modulo con tre difensori giocheranno Bremer, Lyanco e Moretti. Gli esterni saranno Parigini a destra e Aina a sinistra, al centro Lukic e Baselli con Soriano avanzato nel ruolo di trequartista. Gli attaccanti saranno Edera e Zaza.

Dall’altra parte l’allenatore del Sudtirol Paolo Zanetti, che nel Torino ha giocato per tre anni e mezzo da calciatore, dovrebbe mandare in campo una formazione molto simile a quella capace di battere il Frosinone nel mese di agosto. Il modulo sarà il 3-5-2: a protezione del portiere Offredi giocheranno Ierardi, Casale, Vinetot, a centrocampo Tait e Fabbri esterni, Fink, Berardocco e Morosini al centro. In attacco Costantino e Mazzocchi.

Il pronostico

Il Torino è favorito per la vittoria e difficilmente subirà gol.

Le probabili formazioni di Torino-Sudtirol

TORINO (3-4-1-2): Ichazo; Bremer, Lyanco, Moretti; Parigini, Lukic, Baselli, Aina; Soriano; Edera, Zaza.
SUDTIROL (3-5-2): Offredi; Ierardi, Casale, Vinetot; Tait, Fink, Berardocco, Morosini, Fabbri; Costantino, Mazzocchi.

PROBABILE RISULTATO: 2-0