Leganes-Getafe, Liga spagnola (venerdì)

I pronostici sulla Liga, il principale campionato spagnolo di calcio

LEGANES – GETAFE | venerdì ore 21:00

Sia il Leganes che il Getafe vengono da una settimana molto positiva. Entrambe le squadre hanno vinto nello scorso turno di campionato ed entrambe hanno battuto i loro rispettivi avversari nel ritorno dei sedicesimi di finale di Coppa del Re. Il Leganes ha avuto un giorno in più di riposo ma ha giocato in trasferta: martedì scorso a Madrid ha battuto per 1-0 il Rayo Vallecano dopo il 2-2 dell’andata. E sempre in trasferta, sabato scorso, aveva battuto 4-2 il Valladolid ottenendo per la prima volta due vittorie consecutive in questo campionato.

La partita si era messa benissimo dall’inizio. Dopo appena dieci minuti il difensore Dimitrios Siovas ha segnato il gol del vantaggio, seguito mezz’ora dopo dal secondo gol del Leganes, segnato da Óscar Rodríguez. Nel secondo tempo due gol di Guido Carrillo in dieci minuti hanno impedito che il precedente gol del Valladolid potesse alimentare speranze di rimonta. Le tre vittorie consecutive, contando anche quella di Coppa del Re, potrebbero finalmente aver facilitato le valutazioni dell’allenatore Mauricio Pellegrino, finora quello che ha cambiato più volte la formazione iniziale in questa prima parte del campionato di Liga spagnola.

In casa contro il Getafe Pellegrino dovrà comunque rinunciare al terzino sinistro Jonathan Silva, squalificato, oltre che agli infortunati Recio, Muñoz, Szymanowski e Michael Santos. Come alternativa a Jonathan Silva a sinistra non sarà disponibile Raúl García, non convocato da Pellegrino per ragioni definite “extracalcistiche” (probabilmente disciplinari).

Anche il Getafe, altra squadra dell’area metropolitana di Madrid, è in un buon momento, oltre che in una migliore posizione di classifica. Ha quattro punti in più del Leganes e una squadra generalmente ritenuta più organizzata e completa dal punto di vista tattico, grazie anche al suo apprezzato allenatore José Bordalás. Nel turno scorso è riuscito a battere in casa per 3-0 l’Espanyol di Rubí, una delle squadre più in forma del campionato. Mercoledì scorso al Coliseum ha poi schiantato 5-1 il Córdoba in una partita di Coppa del Re che non aveva più moltissimo da dire, dopo il 2-1 già ottenuto dal Getafe in trasferta all’andata. Infatti Bordalás ha schierato quasi tutte riserve.

Come vedere Leganes-Getafe in diretta TV o in streaming

Leganes-Getafe si potrà vedere alle 21:00 in diretta streaming su DAZN, la piattaforma in possesso dei diritti di trasmissione delle partite di Liga spagnola in esclusiva in Italia.

Il pronostico

Pur avendo una squadra migliore il Getafe affronterà la trasferta al Butarque nel momento migliore finora attraversato dal Leganes in questa stagione. Un pareggio è un’ipotesi verosimile, e per ottenerlo il Getafe potrebbe anche dovere impegnarsi molto, ostacolando le molte azioni del Leganes sulle fasce (è una delle squadre che ha compiuto più cross finora, il Leganes). Un maggior numero di cartellini per il Getafe è una previsione in linea con le statistiche che riportano la squadra di Bordalás come la seconda, dopo l’Athletic Bilbao, per numero di cartellini ricevuti (48) in queste prime quattordici giornate di campionato.

Le probabili formazioni

LEGANES (5-3-2): Cuéllar; Juanfran Moreno, Tarín, Omeruo, Siovas, Allan Nyom; Vesga, Ruben Perez, Óscar Rodríguez; En Nesyri, Carrillo.
GETAFE (4-4-2): David Soria; Damian Suarez, Cabrera, Bruno Gonzalez, Antunes; Arambarri, Maksimovic, Foulquier, Amath N’Diaye; Angel Rodriguez (o Jaime Mata), Molina.

PROBABILE RISULTATO: 1-1