Roma-Inter, Serie A (domenica)

Serie A
Serie A

Roma-Inter è l’ultima partita della domenica di Serie A e anche la più attesa della giornata, si gioca alle 20.30: le probabili formazioni, le cose da sapere e il pronostico.

ROMA – INTER | domenica ore 20:30

Roma e Inter tornano in campo dopo essere state impegnate in Champions League nei giorni di martedì e mercoledì. Tutte e due le squadre hanno perso, ma se per la Roma la sconfitta contro il Real Madrid è stata indolore visto che la qualificazione agli ottavi di finale è arrivata comunque, diverso è il discorso nel caso dell’Inter che ora rischia l’eliminazione.

In campionato però l’Inter è andata molto meglio della Roma, nonostante un avvio di stagione traumatico per le sconfitte inattese contro Sassuolo e Parma. La Roma è al momento fuori dalla zona Champions League, ha perso in malo modo nell’ultimo turno contro l’Udinese, e arriva a questa partita con alcune assenze molto importanti, su tutte quelle di De Rossi, Lorenzo Pellegrini e Dzeko.

Le ultime notizie sulle formazioni

Eusebio Di Francesco non ha tanti dubbi di formazione, perché ha gli uomini contati soprattutto tra centrocampo e attacco. Non sono stati convocati per infortunio Karsdorp, De Rossi, Lorenzo Pellegrini, El Shaarawy e Dzeko. Per questo motivo l’allenatore della Roma dovrebbe confermare il giovane Zaniolo nel ruolo di trequartista, con Schick in attacco. A livello tattico la novità potrebbe essere l’avanzamento di Florenzi in attacco e lo spostamento di Under sul lato sinistro. In difesa giocheranno molto probabilmente Santon, Manolas, Juan Jesus e Kolarov davanti a Olsen, a centrocampo Cristante e Nzonzi non potranno rifiatare anche per l’assenza di alternative.

Dall’altra parte Spalletti dovrà rinunciare soltanto a Nainggolan tra i titolari, e la formazione sarà più o meno quella tipo, con D’Ambrosio al posto dell’acciaccato Vrsaljko e Borja Valero al posto dell’ex romanista. Il modulo di gioco sarà il 4-2-3-1, con Handanovic in porta e Skriniar, Miranda, Asamoah a completare la difesa e Brozovic-Vecino coppia di centrocampo. In attacco Spalletti è tentato da Keita Balde, che potrebbe giocare al posto di Politano o Perisic. Inamovibile in attacco Icardi.

Il pronostico

La Roma nonostante il pessimo avvio di campionato è la squadra che ha segnato più gol in casa (16), e uno dovrebbe farlo anche stavolta, ma a causa delle numerose assenze e dei gravi problemi a livello difensivo dove né Fazio né Juan Jesus quando impiegati hanno dato garanzie, l’Inter parte leggermente favorita.

Le probabili formazioni di Roma-Inter

ROMA (4-2-3-1): Olsen; Santon, Manolas, Juan Jesus, Kolarov; Cristante, Nzonzi; Florenzi, Zaniolo, Under; Schick.
INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, Miranda, Asamoah; Brozovic, Vecino; Politano, Borja Valero, Perisic; Icardi.

PROBABILE RISULTATO: 1-2