Montpellier-Rennes, Nizza-Lille e Amiens-Marsiglia, Ligue 1 (domenica)

I pronostici sulla Ligue 1, il principale campionato francese di calcio
I pronostici sulla Ligue 1, il principale campionato francese di calcio

Quattordicesima giornata di Ligue 1. Ecco i pronostici sulle tre partite domenicali: Montpellier, Nizza e Amiens sono impegnati rispettivamente contro Rennes, Lille e Marsiglia.

MONTPELLIER – RENNES | domenica ore 15:00

Il Montpellier è stato immediatamente eliminato dalla Coupe de la Ligue per mano del Nantes, ma sta trovando un’ottima continuità di rendimento in Ligue 1, competizione in cui ha incassato una sola sconfitta nelle ultime dodici giornate. Nel proprio stadio, in particolare, la squadra allenata da Michel Der Zakarian si sta esaltando: sempre limitatamente al massimo campionato francese, infatti, è reduce da quattro vittorie interne consecutive e da sei risultati utili casalinghi di fila.

Il Rennes si sta rivelando troppo altalenante. La partecipazione all’Europa League gli dà l’opportunità di frequentare il palcoscenico internazionale, ma lo penalizza dal punto di vista della gestione delle risorse psicofisiche. Del resto, Sabri Lamouchi – tecnico interessante, con un passato da centrocampista di Parma, Inter e Genoa – non può contare su una rosa ricca di alternative di alto livello.

Il pronostico

Il Montpellier potrebbe uscire imbattuto da questa partita.

Le probabili formazioni di Montpellier-Rennes

MONTPELLIER (3-4-1-2): Lecomte; Mendes, Hilton, Congré; Aguilar, Skhiri, Le Tallec, Lasne; Mollet; Laborde, Delort.
RENNES (4-2-3-1): Koubek; Traoré, Mexer, Da Silva, Bensebaini; André, Johansson; Sarr, Grenier, Del Castillo; Niang.

PROBABILE RISULTATO: 1-0

NIZZA – LILLE | domenica ore 17:00

Il Lille è uno dei club francesi che stanno sorprendendo di più. Dopo aver addirittura rischiato di chiudere la scorsa annata calcistica con una retrocessione, è cresciuto di rendimento in modo clamoroso e lotta attualmente per la qualificazione alla prossima Champions.

Il Nizza aveva cominciato male questa stagione, ma è recentemente apparso in netta ripresa: arriva da quattro vittorie consecutive in partite ufficiali. Il successo ottenuto contro l’Auxerre gli ha consentito di approdare agli ottavi di finale della Coupe de la Ligue, mentre quelli ai danni di Bordeaux, Amiens e Nîmes Olympique gli hanno permesso di recuperare numerose posizioni all’interno della classifica di Ligue 1.

Viste le premesse, la sfida in programma all’Allianz Riviera sarà probabilmente equilibrata.

Il pronostico

Questo match potrebbe terminare con un pareggio.

Le probabili formazioni di Nizza-Lille

NIZZA (3-5-2): Benitez; Hérelle, Dante, Sarr; Atal, Makengo, Cyprien, Tameze, Boscagli; Saint-Maximin, Balotelli.
LILLE (4-2-3-1): Maignan; Celik, J. Fonte, Dabila, Pied; Thiago Maia, Xeka; Pépé, Ikoné, Bamba; R. Fonte.

PROBABILE RISULTATO: 1-1

AMIENS – MARSIGLIA | domenica ore 21:00

Il Marsiglia subisce troppi gol, perciò sta continuando a seguire un interessante difensore centrale italiano, che aveva già monitorato durante la scorsa estate: si tratta di Gian Marco Ferrari, uno degli artefici dell’ottimo cammino compiuto dal Sassuolo negli ultimi mesi.

Più in generale, oltre ad avere problemi specifici nel proprio reparto arretrato, la squadra allenata da Rudi Garcia assume spesso un atteggiamento tattico troppo spregiudicato: schierando tanti calciatori offensivi di qualità, è in grado di segnare con grande frequenza, ma concede spazi giganteschi e non copre il campo in modo adeguato.

L’Amiens sarà probabilmente messo in difficoltà dalle giocate di Florian Thauvin, Clinton N’Jie, Dimitri Payet e Lucas Ocampos. In alcune fasi del match, però, potrà alleggerire la pressione e rendersi pericoloso in contropiede.

Il pronostico

Tutte e due le formazioni dovrebbero segnare. È probabile che i gol totali siano almeno tre.

Le probabili formazioni di Amiens-Marsiglia

AMIENS (4-3-2-1): Gurtner; Krafth, El Hajjam, Dibassy, Lefort; Gnahoré, Monconduit, Blin; Otero, Ganso; Ghoddos.
MARSIGLIA (3-4-1-2): Mandanda; Rami, Rolando, Sakai; Sarr, Lopez, Strootman, Ocampos; Payet; Thauvin, N’Jie.

PROBABILE RISULTATO: 2-2