Atletico Madrid-Barcellona, Liga spagnola (sabato)

I pronostici sulla Liga, il principale campionato spagnolo di calcio

L’Atletico Madrid e il Barcellona si giocano il primo posto nella partita di sabato sera nella Liga spagnola. Ci arrivano entrambe con qualche assenza rilevante (Godin, Coutinho, Rakitic) ma potrebbe beneficiarne lo spettacolo.

ATLETICO MADRID – BARCELLONA | sabato ore 20:45

A causa dell’inattesa sconfitta in casa contro il Betis il Barcellona ha affrontato la sosta per le partite delle nazionali con un ridotto margine di vantaggio in classifica sulle altre squadre rivali. Tra queste l’Atletico Madrid, con un solo punto in meno, è la più credibile insieme al Real Madrid, che in teoria ha ancora tempo per recuperare. La partita di sabato sera al Wanda Metropolitano non avrà tanta rilevanza per la classifica ma potrebbe averne molta sotto l’aspetto delle ambizioni dell’Atletico. Una vittoria permetterebbe alla squadra di Diego Simeone di superare il Barcellona.

Già da qualche tempo però l’Atletico Madrid sta giocando con qualche assenza in difesa, il suo migliore reparto. Poco prima delle convocazioni si è fatto male Diego Godín, il centrale di maggiore esperienza e talento: per un infortunio muscolare alla gamba sinistra rischia di star fermo fino a metà dicembre. Il suo connazionale e compagno di reparto José María Giménez è assente già da un mese per un infortunio simile, e mancherà ancora contro il Barcellona. Sono molte ridotte anche le speranze di riaverlo a disposizione per mercoledì prossimo, per la partita di Champions League contro il Monaco.

Al Barcellona di Valverde mancheranno invece sia Coutinho che Ivan Rakitic. Il croato si è fatto male a un muscolo della gamba destra durante la recente partita contro la Spagna in Nations League. Non avrebbe potuto giocare in ogni caso, per squalifica. Difficilmente guarirà in tempo per la partita di mercoledì prossimo in casa del PSV Eindhoven in Champions League. La sua assenza si aggiunge a quella di Philippe Coutinho, che per uno stiramento al bicipite femorale della gamba sinistra ha saltato la partita persa contro il Betis e le convocazioni con la nazionale, e salterà con ogni probabilità anche la partita contro il PSV.

Valverde sarà quindi costretto dalle circostanze ad affidarsi a giocatori abitualmente meno presenti nel centrocampo del Barcellona. E quasi tutti loro – non soltanto Arthur, Rafinha e Dembélé, ma anche Vidal – vengono dai rispettivi impegni con le nazionali.

Come vedere Atletico Madrid-Barcellona in diretta TV o in streaming

Atletico Madrid-Barcellona si potrà vedere alle 20:45 in diretta streaming su DAZN, la piattaforma in possesso dei diritti di trasmissione delle partite di Liga spagnola in esclusiva in Italia.

Il pronostico

Atletico Madrid-Barcellona è uno scontro diretto che per ragioni di classifica non può essere considerato decisivo. Una sconfitta non sarebbe irrimediabile, e questo potrebbe indurre le squadre a giocarsela più apertamente di quanto non farebbero se la posta in palio fosse più alta. La difesa dell’Atletico potrebbe inoltre essere indebolita dalla simultanea assenza di Godin e Gimenez. Una partita con almeno un gol da entrambe le parti, e forse più di uno, è un’ipotesi più verosimile di quanto lo sarebbe in altri momenti della stagione.

Le probabili formazioni

ATLETICO MADRID (4-4-2): Oblak; Juanfran, Savic, Lucas Hernandez, Filipe Luis; Saul Niguez, Koke, Rodri, Lemar; Griezmann, Diego Costa.
BARCELLONA (4-3-3): Ter Stegen; Sergi Roberto, Piqué, Umtiti, Jordi Alba; Busquets, Arthur, Vidal; Malcom (o Dembélé), Messi, Luis Suarez.

PROBABILE RISULTATO: 2-2