Inter-Frosinone, Serie A (sabato)

Serie A
Serie A

Inter-Frosinone è il terzo e ultimo anticipo della tredicesima giornata di Serie A in programma sabato, si gioca alle 20.30: le probabili formazioni, le cose da sapere e il pronostico. La squadra allenata da Spalletti deve subito rifarsi dopo la brutta sconfitta di Bergamo contro l’Atalanta.

INTER – FROSINONE | sabato ore 20:30

L’Inter dopo sette vittorie consecutive in campionato è incappata prima della sosta in una brutta sconfitta col risultato di quattro a uno sul campo dell’Atalanta. Una sconfitta giusta e arrivata con un risultato pesante, però l’Inter è arrivata a giocare quella partita stanca per la rimonta fatta in campionato e per avere fermato il Barcellona in Champions League proprio nel corso di quella settimana. Una sconfitta insomma che non ridimensiona più di tanto le ambizioni dell’Inter, a patto di reagire subito e di tornare alla vittoria. L’avversaria alla ripresa del campionato dopo la sosta per le nazionali è il Frosinone, decisamente alla portata e già battuta nei due precedenti in Serie A.

Il Frosinone arriva a questa partita con fiducia, grazie ai quattro risultati utili consecutivi che le hanno permesso dopo un inizio di campionato disastroso di tornare a sperare nella salvezza. Il problema per l’allenatore Longo è che in vista di questa difficile trasferta dovrà rinunciare ad alcuni dei suoi calciatori migliori, in particolare Ciano. Le assenze di Soddimo, Paganini e Dionisi diminuiscono le alternative a disposizione, inoltre Campbell e Pinamonti sono rientrati solo giovedì dagli impegni con le nazionali e potrebbero accusare un po’ di stanchezza. Ultimamente Longo, che schiera sempre il Frosinone con tre centrali e due esterni che si occupano prevalentemente della fase di non possesso palla, in un modulo sempre e comunque difensivo ha però messo due mezze punte al servizio di Ciofani, e qualche miglioramento in attacco c’è stato. In questa partita viste le tante assenze dovrà schierare Vloet come trequartista, e Campbell dovrà fare gli straordinari.

Le ultime notizie sulle formazioni

L’Inter giochera la prossima settimana in Champions League contro il Tottenham, una partita decisiva per la qualificazione agli ottavi di finale, motivo per cui Spalletti farà parecchio turn over. La sua squadra del resto sembra in grado di battere il Frosinone anche senza schierare tutti i suoi titolari. Oltre agli infortunati Vrsaljko e Dalbert e allo squalificato Brozovic, potrebbero riposare Perisic e Icardi con Keita e Lautaro Martinez pronti a prenderne il posto. A centrocampo sarà Borja Valero il regista al posto di Brozovic.

Dall’altra parte l’allenatore del Frosinone Longo schiererà la solita difesa a tre, con Goldaniga, Ariaudo e Capuano a protezione di Sportiello, più Zampano e Beghetto sulle fasce. I centrali di centrocampo dovrebbero essere Maiello e Chibsah, con Vloet e Campbell sulla trequarti e Ciofani attaccante centrale.

Il pronostico

L’Inter non scenderà in campo con la migliore formazione possibile e mancherà a centrocampo la regia di Brozovic: la difesa del Frosinone potrebbe reggere l’urto almeno inizialmente, ma sarà difficile resistere per tutta la partita. La vittoria dell’Inter è molto probabile.

Le probabili formazioni di Inter-Frosinone

INTER (3-5-2): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, De Vrij, Asamoah; Gagliardini, Borja Valero; Politano, Nainggolan, Keita; Lautaro Martinez.
FROSINONE (3-4-2-1): Sportiello; Goldaniga, Ariaudo, Capuano; Zampano, Maiello, Chibsah, Beghetto; Vloet, Campbell.

PROBABILE RISULTATO: 2-0