Leganes-Alaves, Liga spagnola (venerdì)

I pronostici sulla Liga, il principale campionato spagnolo di calcio

La tredicesima giornata del campionato spagnolo comincia con Leganes-Alaves, una partita tra squadre in situazioni di classifica opposte. L’Alaves di Abelardo è in seconda posizione, il Leganes terzultimo.

LEGANES – ALAVES | venerdì ore 21:00

L’utilissima vittoria in casa contro l’Huesca prima della sosta per le nazionali ha permesso all’Alaves di mantenere una posizione di classifica clamorosa, dopo dodici giornate. Ha un solo punto in meno del Barcellona, come l’Atletico Madrid e il Siviglia, ed è secondo. Tra i principali meriti dell’allenatore Abelardo c’è quello di essersi chiarito molto rapidamente le idee sulla formazione titolare e sul modulo di gioco. È una cosa che non è riuscita a molti colleghi, alcuni dei quali più illustri di lui e con la disponibilità di rose migliori.

Dalla sosta l’Alaves ha soltanto tratto vantaggio. È stata un’occasione di riposo e recupero per il portiere titolare Fernando Pacheco, uno dei migliori giocatori della rosa, assente contro l’Huesca per un lieve infortunio alla caviglia destra. Non sono inoltre stati moltissimi i convocati dalle rispettive nazionali (Wakaso, Maripán e Guidetti, al quale Abelardo preferisce comunque Calleri).

Al Leganes butta decisamente peggio. Due buoni pareggi consecutivi contro il Girona (0-0) e prima ancora contro l’Atletico Madrid (1-1) hanno permesso alla squadra allenata da Mauricio Pellegrino di smuovere la classifica. Resta in terzultima posizione insieme all’Athletic Bilbao, con dieci punti dopo dodici giornate. Al Leganes è capitato finora l’opposto di quello che è capitato all’Alaves. Un allenatore incline a cambiare molto le formazioni e i moduli si è ritrovato tra le mani una rosa con diversi giocatori equivalenti. Risultato: grande discontinuità e nessun titolare inamovibile, eccetto il centrale Dimitrios Siovas, il centrocampista Rubén Pérez e il portiere Iván Cuéllar, che stavolta però sarà assente per un infortunio muscolare.

Come vedere Leganes-Alaves in diretta TV o in streaming

Leganes-Alaves si potrà vedere alle 21:00 in diretta streaming su DAZN, la piattaforma in possesso dei diritti di trasmissione delle partite di Liga spagnola in esclusiva in Italia.

Il pronostico

In trasferta l’Alaves ha finora vinto tre partite su sei, e non sempre ha mostrato il meglio di sé. L’attuale situazione di incertezza tattica nel Leganes potrebbe tuttavia fornire all’Alaves di Abelardo più facili e frequenti occasioni di attacco. Considerando anche che una squadra recupererà il suo portiere titolare (Pacheco) e l’altra dovrà fare a meno del suo (Cuellar) per la prima volta in questo campionato, l’Alaves è favorito. Resta comunque una partita da non molti gol, almeno sulla carta.

Le probabili formazioni

LEGANES (5-4-1): Andriy Lunin; Juanfran Moreno, Rodrigo Tarín, Omeruo, Siovas, Jonathan Silva; Oscar Rodriguez, Ruben Perez, Recio, El Zhar; Carrillo.
ALAVÉS (4-4-2): Pacheco; Martin Aguirregabiria, Ximo Navarro, Laguardia, Ruben Duarte; Brasanac, Manu Garcia, Jony Rodriguez, Ibai Gomez; Ruben Sobrino, Calleri.

PROBABILE RISULTATO: 0-1