Gibilterra-Armenia e Liechtenstein-Macedonia, Nations League (venerdì)

Uefa Nations League
Uefa Nations League

Quinta giornata della Nations League. Ecco i pronostici sulle partite in programma venerdì nella League D: Gibilterra è impegnata contro l’Armenia, mentre il Liechtenstein affronta la Macedonia.

GIBILTERRA – ARMENIA | venerdì ore 20:45

Lo scorso 13 ottobre, Gibilterra ha battuto l’Armenia ed è riuscita a vincere un match ufficiale per la prima volta nella propria storia. Appena tre giorni più tardi, ha bissato quel successo e si è imposta anche ai danni del Liechtenstein. Dopo essersi sbloccata, tenterà di continuare a sorprendere: faticherà probabilmente a ottenere un nuovo successo nella quinta giornata della Nations League, in cui potrebbe comunque mettersi in mostra almeno in parte e confermare di essere diventata più competitiva rispetto al passato.

Al Victoria Stadium, gli ospiti rischieranno di essere messi in difficoltà soprattutto nella fase iniziale, quando troveranno presumibilmente pochi spazi contro una squadra intenzionata a giocare in modo attento dal punto di vista tattico. Con il passare dei minuti, però, la stanchezza impedirà quasi certamente ai padroni di casa di rimanere compatti: nella ripresa, dunque, la tecnica di Henrikh Mkhitaryan – forte centrocampista offensivo dell’Arsenal – dovrebbe emergere e fare la differenza in favore della nazionale armena.

Il pronostico

Gibilterra potrebbe resistere nel primo tempo e calare nel secondo, durante il quale l’Armenia avrà maggiori possibilità di segnare e di risolvere la pratica. Un gol di Mkhitaryan appare probabile.

Le probabili formazioni di Gibilterra-Armenia

GIBILTERRA (4-3-3): Goldwin; R. Chipolina, Pons, Barnett, Casciaro; J. Chipolina, Mascarenhas-Olivero, Sergeant; Walker, Bardon, Hernandez.
ARMENIA (4-1-4-1): Hayrapetyan; Hovhannisyan, Haroyan, Khachaturov, Daghbashyan; Hovsepyan; Adamyan, Malakyan, Mkhitaryan, Ghazaryan; Movsisyan.

PROBABILE RISULTATO: 1-2

LIECHTENSTEIN – MACEDONIA | venerdì ore 20:45

La Macedonia ha perso l’ultimo match in cui è stata impegnata, nel corso del quale si è arresa di fronte all’Armenia, ma aveva precedentemente collezionato ben dieci risultati utili consecutivi ed è ormai vicina alla promozione nella League C della Nations League, che centrerebbe in modo aritmetico già al termine di questa quinta giornata, se vincesse il proprio match e se la sfida tra Gibilterra e Armenia terminasse in parità.

Il Liechtenstein è una squadra di livello modesto e non dovrebbe essere in grado di opporre grande resistenza contro Goran Pandev e compagni, decisamente favoriti.

Nonostante abbia ormai trentacinque anni, l’esperto attaccante del Genoa – visto all’opera in Italia anche con le maglie di Inter, Spezia, Ancona, Lazio e Napoli – continua a essere spesso decisivo per le sorti della nazionale macedone: il suo contributo sarà verosimilmente prezioso ancora una volta.

Il pronostico

La Macedonia dovrebbe ottenere una vittoria, arrivare in vantaggio già all’intervallo e segnare almeno due gol. Pandev sembra avere buone possibilità di entrare nel tabellino dei marcatori.

Le probabili formazioni di Liechtenstein-Macedonia

LIECHTENSTEIN (5-3-2): Buchel; Eberle, Hofer, Malin, Wieser, Goppel; Meier, Hasler, Yildiz; Erne, Wolfinger.
MACEDONIA (4-2-3-1): Dimitrievski; Bejtulai, Musliu, Zajkov, Ristevski; Spirovski, Ademi; Trajkovski, Bardhi, Hasani; Pandev.

PROBABILE RISULTATO: 0-3