ADO Den Haag-AZ Alkmaar, Excelsior-Ajax e Heracles-Feyenoord, Eredivisie (domenica)

I pronostici sulla Eredivisie, il principale campionato olandese di calcio
I pronostici sulla Eredivisie, il principale campionato olandese di calcio

Dodicesima giornata di Eredivisie. Spazio ai pronostici su tre partite domenicali: ADO Den Haag, Excelsior e Heracles giocano rispettivamente contro AZ Alkmaar, Ajax e Feyenoord.

ADO DEN HAAG – AZ ALKMAAR | domenica ore 14:30

Dopo aver incassato tre sconfitte consecutive, l’AZ Alkmaar ha battuto in rapida successione il Venlo in Coppa d’Olanda e il De Graafschap in Eredivisie, è riuscito a mostrare segnali di risveglio e ha finalmente voltato pagina: ecco perché sembra poter avvicinarsi con discreta fiducia alla sfida che lo attende in questo fine settimana, peraltro non complicatissima.

Domenica scorsa, perdendo in modo netto contro l’Utrecht, l’ADO Den Haag ha confermato di essere in un periodo estremamente negativo. Reduce da quattro partite senza vittorie, la squadra allenata da Alfons Groenendijk punterà soprattutto sulle giocate di Nasser El Khayati, centrocampista offensivo di buon livello, ma rischierà di essere penalizzata ancora una volta dai propri limiti difensivi, che le sono già costati cari nelle ultime settimane. Albert Gudmundsson, Guus Til, Oussama Idrissi e Mats Seuntjens sono pronti ad approfittare della situazione.

Il pronostico

Entrambe le squadre potrebbero segnare. L’AZ Alkmaar dovrebbe conquistare almeno un punto.

Le probabili formazioni di ADO Den Haag-AZ Alkmaar

ADO DEN HAAG (4-2-3-1): Zwinkels; Troupée, Kuipers, Kanon, Meijers; Immers, Bakker; Goppel, El Khayati, Falkenburg; Necid.
AZ ALKMAAR (4-2-3-1): Bizot; Svensson, Vlaar, Hatzidiakos, Ouwejan; Koopmeiners, Midtsjo; Gudmundsson, Til, Idrissi; Seuntjens.

PROBABILE RISULTATO: 1-2

EXCELSIOR – AJAX | domenica ore 14:30

L’Ajax ha appena ottenuto un prezioso 1-1 in Champions League contro il Benfica. A Lisbona, mercoledì scorso, è andato in svantaggio al 29′ del primo tempo, per effetto di un gol segnato da Jonas, ma poi ha reagito ed è stato capace di riequilibrare la situazione al 16′ della ripresa con Dusan Tadic, che ha sfruttato uno splendido lancio di Hakim Ziyech.

La squadra guidata in panchina da Erik Ten Hag si è avvicinata in modo sensibile alla qualificazione agli ottavi di finale della più importante competizione calcistica europea per club, ha messo in mostra nuovamente le proprie qualità tecniche e ha confermato di saper gestire i tanti impegni ai quali deve far fronte: non si sta limitando, infatti, a brillare in campo internazionale, ma è anche seconda in Eredivisie e tuttora in corsa in Coppa d’Olanda.

L’Excelsior arriva da tre sconfitte in quattro partite: negli ultimi due match che ha disputato, in particolare, è apparso in enorme difficoltà a livello difensivo e ha incassato ben otto reti totali. Viste le premesse, Ryan Koolwijk e compagni non sembrano avere grandi possibilità di impensierire l’Ajax.

Il pronostico

L’Excelsior potrebbe perdere, essere in svantaggio già all’intervallo e subire almeno un paio di gol.

Le probabili formazioni di Excelsior-Ajax

EXCELSIOR (4-2-3-1): Stevens; Fortes, Mattheij, Matthys, Burnet; Schouten, Koolwijk; Edwards, Messaoud, Bruins; Omarsson.
AJAX (4-2-3-1): Onana; Mazraoui, De Ligt, Blind, Tagliafico; Schone, De Jong; Ziyech, Tadic, Neres; Dolberg.

PROBABILE RISULTATO: 1-3

HERACLES – FEYENOORD | domenica ore 16:45

Il Feyenoord è pronto a tornare all’attività agonistica, a sette giorni di distanza dall’inattesa sospensione della sfida casalinga contro il Venlo, originariamente fissata in calendario per domenica scorsa, quando l’impianto di illuminazione del De Kuip ha smesso di funzionare dopo pochi secondi di gioco, causando il rinvio del match al prossimo 6 dicembre.

In questo weekend, il club di Rotterdam farà visita all’Heracles, che dispone di risorse importanti dal punto di vista offensivo. Kristoffer Peterson parte dalla fascia sinistra, rientra sul destro per calciare e ha recentemente segnato con continuità. Anche Brandley Kuwas, abituato a giocare sull’altra corsia, merita di essere seguito con attenzione. Inoltre, Frank Wormuth – ex allenatore di Pfullendorf, Reutlingen, Union Berlino, Aalen e Germania under 20 – può contare su due buone opzioni per il ruolo di centravanti: Adrian Dalmau e Vincent Vermeij.

I padroni di casa avranno l’opportunità di creare più di un problema ai propri avversari, ma rischieranno di rivelarsi disattenti nella gestione della fase di non possesso, già rivelatasi spesso deficitaria negli ultimi mesi. Puntando sulle giocate di Steven Berghuis, Robin Van Persie, Sam Larsson e Nicolai Jorgensen, gli ospiti dovrebbero contribuire a rendere spettacolare il match del Polman Stadion.

Il pronostico

Entrambe le squadre potrebbero segnare. È probabile che i gol complessivi siano almeno tre.

Le probabili formazioni di Heracles-Feyenoord

HERACLES (4-2-3-1): Blaswich; Breuker, Sama, Van den Buijs, Van Hintum; Duarte, Merkel; Kuwas, Osman, Peterson; Dalmau.
FEYENOORD (4-2-3-1): Bijlow; Nieuwkoop, Botteghin, Van der Heijden, Malacia; Clasie, Vilhena; Berghuis, Van Persie, Larsson; Jorgensen.

PROBABILE RISULTATO: 2-2