Frosinone-Fiorentina, Serie A (venerdì)

Serie A
Serie A

Frosinone-Fiorentina è la prima partita della dodicesima giornata del campionato di Serie A: le probabili formazioni, le cose da sapere e il pronostico. Il Frosinone è in ripresa e va a caccia del quarto risultato utile consecutivo contro la Fiorentina senza vittorie nelle ultime quattro.

FROSINONE – FIORENTINA | venerdì ore 20:30

Il Frosinone è penultimo in classifica con appena sei punti fatti in undici partite, ma cinque di questi sei punti sono arrivati ​​nelle ultime tre partite di campionato in cui ha anche conquistato l’unica vittoria stagionale, 3-0 sul campo della Spal. La società ha forse avuto ragione a confermare l’allenatore Moreno Longo dopo i primi risultati disastrosi, anche se la classifica è ancora precaria e per la salvezza la squadra dovrà crescere ancora. Sul profilo realizzativo ci sono state migliorie significative, il Frosinone dopo non essere riuscito a segnare nelle prime sei partite, nelle ultime cinque è rimasto a secco solo una volta segnandone ben nove.

Di fronte il Frosinone si troverà però la Fiorentina, che ha la terza difesa migliore del campionato dopo quelle di Inter e Juventus. Sei di questi nove gol sono stati però subiti in trasferta, dove la squadra allenata da Pioli non è ancora riuscita a vincere, totalizzando appena due punti. In particolare la Fiorentina è reduce da quattro pareggi consecutivi, gli ultimi tre tutti col risultato di 1-1, in cui in tutti i casi era passata in vantaggio.

Le ultime notizie sulle formazioni

Il cambio di marcia del Frosinone è arrivato nel momento in cui l’allenatore Longo è passato da un 3-5-2 con un’impostazione molto difensiva a un 3-4-2-1 molto più propositivo, con l’inserimento in pianta stabile di Ciano e Campbell sulla trequarti. In questa partita però Longo non avrà a disposizione Ciano, un’assenza non di poco conto. Il sostituto potrebbe essere Vloer, a meno di un passaggio al 3-4-1-2 con Campbell in appoggio a Ciofani e Pinamonti.

Dall’altra parte Pioli manderà in campo la solita Fiorentina schierata con il 4-3-3. Rispetto alla partita pareggiata contro la Roma dovrebbe essere Pjaca titolare al posto di Mirallas in attacco. Per il resto tutto confermato: in porta Lafont, in difesa Milenkovic, Pezzella, Vitor Hugo e Biraghi, a centrocampo Benassi, Veretout e Gerson, in attacco Chiesa e Simeone da cui Pioli si aspetta qualcosa in più dopo alcune prestazioni non eccezionali.

Il pronostico

Nel Frosinone si farà sentire l’assenza di Ciano, la Fiorentina ha più qualità e deve assolutamente sbloccarsi in trasferta dove finora ha deluso. La vittoria della Fiorentina appare probabile.

Le probabili formazioni di Frosinone-Fiorentina

FROSINONE (3-4-2-1): Sportiello; Goldaniga, Ariaudo, Capuano; Zampano, Chibsah, Maiello, Beghetto; Vloet, Campbell; Ciofani.
FIORENTINA (4-3-3): Lafont; Milenkovic, Pezzella, Vitor Hugo, Biraghi; Benassi, Veretout, Gerson; Chiesa, Simeone, Pjaca.

PROBABILE RISULTATO: 1-2