Viktoria Plzen-Real Madrid, Champions League (mercoledì)

Champions League
I pronostici sulle partite di calcio della Champions League, la più importante competizione d'Europa per squadre di club

Viktoria Plzen-Real Madrid è l’altra partita del martedì di Champions League del gruppo G di Champions League, quello della Roma, e si giocherà alle 21.00: le probabili formazioni, le cose da sapere e il pronostico. Il Real Madrid giocherà la prima partita in Champions League con il nuovo allenatore Solari.

VIKTORIA PLZEN – REAL MADRID | mercoledì ore 21:00

Il Real Madrid giocherà la prima partita di questa Champions League con il nuovo allenatore Santiago Solari, che ha sostituto Julen Lopetegui dopo l’ennesima sconfitta stagionale, quella subita nel “Clasico” contro il Barcellona con il roboante risultato di 5-1.

Solari ha iniziato bene la sua avventura al Real Madrid con due vittorie su due partite, anche se le avversarie erano di profilo molto basso: 4-0 al Melilla in Coppa del Re e 2-0 al Valladolid in campionato, anche se i gol sono arrivati solo nel finale e gli avversari avevano rischiato di passare in vantaggio. Solari non sembra avere subito risolto i problemi del Real Madrid, soprattutto quelli difensivi, e del resto nemmeno in società si aspettano che possa ripetere quello fatto da Zidane, anche perché viene considerato come un semplice allenatore ad interim.

Solari era l’allenatore del Castilla, la seconda squadra del Real Madrid. Ha il vantaggio di conoscere benissimo l’ambiente, e finora si è guadagnato l’ammirazione del presidente Florentino Perez facendo giocare il nuovo acquisto Vinicius Junior, pagato al Flamengo più di quaranta milioni di euro in estate. Vinicius lo ha ripagato segnando il gol con cui il Real Madrid ha sbloccato la partita contro il Valladolid soltanto all’83’.

Una vittoria qui è molto importante per il Real Madrid perché la qualificazione agli ottavi di finale è ancora tutt’altro che sicura. Il Real Madrid è nettamente superiore ai campioni cechi del Viktoria Plzen, ma avrà dei problemi di formazione in difesa.

Le ultime notizie sulle formazioni

Raphael Varane, Marcelo, Daniel Carvajal e Jesús Vallejo sono tutti infortunati e così il nuovo allenatore del Real Madrid Solari sarà costretto a schierare come terzino sinistro il giovane Reguilón. Per il resto in porta Navas dovrebbe essere preferito a Courtouis, i difensori titolari saranno Odriozola, Nacho e Sergio Ramos. Gli infortuni sono tutti concentrati in difesa, non tra centrocampo e attacco dove giocheranno Kroos, Casemiro, Modrić, Isco, Benzema e Bale.

Dall’altra parte nel Viktoria Plzen non ci saranno Kolar, Kovařík e Krmenčík, che si è gravemente infortunato a un ginocchio e ne avrà per sei mesi. Il modulo di gioco del Viktoria Plzen sarà il 4-2-3-1, con Hruška in porta, Řezník, Hejda, Hubník, Limberský in difesa, Procházka, Hrošovský a centrocampo, Havel, Čermák e Kopic sulla trequarti al servizio di Chorý.

Il pronostico

Il Real Madrid ha dei seri problemi in difesa per via delle assenze di Raphael Varane, Marcelo, Daniel Carvajal e Jesús Vallejo: il Viktoria Plzen pur partendo ugualmente spacciato sembra in grado di segnare almeno un gol al Real Madrid.

Le probabili formazioni di Viktoria Plzen-Real Madrid

VIKTORIA PLZEN (4-2-3-1): Hruška; Řezník, Hejda, Hubník, Limberský; Procházka, Hrošovský; Havel, Čermák, Kopic; Chorý.
REAL MADRID (4-3-3): Navas; Odriozola, Nacho, Ramos, Reguilón; Kroos, Casemiro, Modrić; Isco, Benzema, Bale.

PROBABILE RISULTATO: 1-3