Benfica-Ajax, Champions League (mercoledì)

Champions League
I pronostici sulle partite di calcio della Champions League, la più importante competizione d'Europa per squadre di club

Benfica-Ajax è l’altra partita della quarta giornata del gruppo E di Champions League che si gioca alle 21.00: le probabili formazioni, le cose da sapere e i pronostici. L’Ajax ha iniziato la stagione alla grande, il Benfica è in difficoltà nell’ultimo periodo.

BENFICA – AJAX | martedì ore 21:00

L’Ajax è primo in classifica nel gruppo E di Champions League e occupa il secondo posto della classifica di Eredivisie con cinque punti di ritardo dal Psv. Rispetto alle ultime stagioni, l’Ajax sta facendo molto meglio per merito di un calciomercato estivo in cui per una volta invece di indebolirsi cedendo i suoi gioielli, i è rinforzato prendendo due calciatori di esperienza come Blind in difesa e Tadić in attacco, molto utili anche per la crescita dei tanti giovani in squadra.

L’allenatore Ten Hag ha avuto la fortuna di ritrovarsi in squadra due giovani di grande talento e futuri campioni dell’Olanda come il difensore centrale De Ligt e il regista De Jong, diventati già titolari nella nazionale che il mese scorso ha battuto 3-0 la Germania nell’ultima partita di Nations League. A centrocampo c’è un altro calciatore di altissimo livello, il nazionale marocchino Ziyech, che ha segnato quattro gol nelle ultime sette partite ed è a quota otto in stagione. In attacco oltre a Tadić c’è il giovane brasiliano Neres, e come centrale c’è uno tra Huntelaar e Dolberg, quest’ultimo in ripresa dopo un anno negativo. Due anni fa era stato tra i protagonisti della cavalcata fino alla finale di Europa League.

Anche il Benfica, come l’Ajax, quest’anno ha deciso per una volta di non cedere i suoi migliori calciatori, anche se il livello dopo i tanti trasferimenti degli anni passati si è inevitabilmente abbassato e la squadra ne sta pagando le conseguenza anche in questa stagione. L’anno scorso ha dovuto cedere il titolo nazionale al Porto, e anche in questo campionato è attardato, quinto in classifica. Ha perso le ultime tre partite consecutive, le due più recenti contro avversarie non insormontabili come Belenenses e Moreirense. La prima della serie è stata quella di andata contro l’Ajax in cui ha ceduto solo nei minuti finali, ma dopo essere stata dominato per gran parte della partita.

Le ultime notizie sulle formazioni

Il Benfica giocherà con il 4-3-3: Ebuehi e Lema sono indisponibili, mentre Krovinovic e Seferovic sono in dubbio e dovrebbero restare in inizialmente in panchina. In difesa dovrebbe rientrare Ruben Dias dopo avere scontato la squalifica. Dall’altra parte l’Ajax giocherà pure con il 4-3-3 e il dubbio dell’allenatore è se schierare una formazione più offensiva con Ziyech a centrocampo e Neres in attacco o se schierare Ziyech in posizione più avanzata con Van de Beek promosso a titolare a centrocampo.

Il pronostico

L’Ajax ha vinto le ultime sei partite consecutive senza tra l’altro subire gol, segnandone diciassette. Il Benfica è in crisi, ha perso le ultime tre, e potrebbe non vincere anche questa partita in cui tutte e due le squadre dovrebbero segnare.

Le probabili formazioni di Benfica-Ajax

BENFICA (4-3-3): Vlachodimos; André Almeida, Rúben Dias, Jardel, Grimaldo; Fejsa, Pizzi, Gedson; Salvio, Rafa, Jonas.
AJAX (4-3-3): Onana; Tagliafico, Blind, De Ligt, Mazraoui; De Jong, Schöne, Van de Beek; Tadić, Dolberg, Ziyech.

PROBABILE RISULTATO: 1-2