I pronostici di lunedì 5 novembre

I pronostici di lunedì 5 novembre: si giocano i posticipi di Serie B (Pescara-Lecce), Premier League (Huddersfield-Fulham), Liga (Espanyol-Betis) e altri campionati minori.

I pronostici di lunedì 5 novembre: giornata di posticipi in giro per l’Europa.

In serie B il Pescara in caso di vittoria tornerebbe al primo posto in classifica, ma se la vedrà con il Lecce che ha iniziato il campionato molto bene e in trasferta finora ha perso solo una volta segnando ben dieci gol in cinque partite.

Espanyol-Athletic Bilbao conclude l’undicesima giornata del campionato spagnolo. Per esiti abbastanza clamorosi e imprevedibili di questa prima parte di stagione, l’Espanyol gioca per raggiungere il secondo posto. L’Athletic sta andando male ma è sempre più in compagnia di squadre illustri.

Nel “monday night” di Premier League si affrontano le ultime due squadre della classifica: l’Huddersfield, unica squadra a non avere ancora mai vinto una partita, e Fulham, unica squadra a non avere mai finito una partita con la porta inviolata.

Le altre partite in giro per l’Europa

In Portogallo il Rio Ave è in gran forma, ha vinto quattro delle ultime sei partite e sta giocando molto bene al contrario della prossima avversaria, il Nacional, che ha perso le ultime tre partite ufficiali, l’ultima subendo cinque gol dal Braga nella fase a gironi della Coppa del Portogallo.

In Turchia il Goztepe, forte del rientro del suo migliore calciatore Andre Castro, recuperato da un infortunio, non dovrebbe avere problemi nel battere il Rizespor in zona retrocessione e travolto 4-1 dal Besiktas nell’ultimo turno.

Nella Zweite Liga tedesca c’è una bella partita tra Amburgo e Colonia, due squadre retrocesse l’anno scorso dalla Bundesliga e che puntano a tornare nella massima serie già al termine di questa stagione. Finora i risultati sono stati abbastanza positivi per entrambe le squadre, che con 21 punti a testa sono in grado di superare il St. Pauli a quota 22 ma già sceso in campo. Visto l’atteggiamente tattico sbilanciato del Colonia che su undici partite giocate ha già segnato 24 gol subendone però ben 16, c’è da aspettarsi una partita con gol da parte di tutte e e due le squadre.

Si gioca un posticipo anche nella Ligue 2: il Metz primo in classifica non dovrebbe avere problemi contro l’Auxerre in crisi, che ha perso quattro delle ultime cinque partite ufficiali e che in trasferta ha sempre perso nelle ultime quattro partite ufficiali.

Il campionato svedese si avvia alla conclusione: oggi si giocano quattro partite della penultima giornata dell’Allsvenskan. Sirius-Kalmar e Trelleborg-Ostersunds, sfide tra squadre prive di particolari motivazioni, promettono gol e spettacolo. Dalkurd e Brommapojkarna devono invece evitare la retrocessione diretta e proveranno a giocare al massimo contro squadre prive di particolari motivazioni di classifica. Scendendo di una categoria, nella Superettan, occhio al Varbergs a caccia di tre punti salvezza.

La scelta del Veggente

Partita da almeno un gol per squadra in Huddersfield-Fulham, Premier League, ore 21:00

Le vincenti

Göztepe (in Göztepe-Caykur Rizespor, Super Lig, ore 18:00)
Varbergs BoIS (in Varbergs BoIS-IK Brage, Superettan, ore 19:00)
Rio Ave (in Rio Ave-Nacional Madeira, Primeira Liga, ore 20:00)
Metz (in Metz-Auxerre, Ligue 2, ore 20:45)
Espanyol o pareggio (in Espanyol-Athletic Bilbao, Liga, ore 21:00)

Le partite da almeno tre gol complessivi

IK Sirius-Kalmar FF, Allsvenskan, ore 19:00
Trelleborg-Ostersunds, Allsvenskan, ore 19:00
Jong PSV Eindhoven-Den Bosch, Eerste Divisie, ore 20:00

Le partite da almeno un gol per squadra

Amburgo-Colonia, Zweite Liga, ore 20:30
Pescara-Lecce, Serie B, ore 21:00
Huddersfield-Fulham, Premier League, ore 21:00

Il “clamoroso”

Dalkurd vincente (in Dalkurd-Djurgarden, Allsvenskan, ore 19:00)