I pronostici di domenica 4 novembre

I pronostici di domenica 4 novembre: ci sono sei partite di Serie A, quattro di Eredivisie, tre di Ligue 1, i posticipi di Bundesliga e Premier League e ben cinque partite di Liga.

I pronostici di domenica 4 novembre: la domenica di Serie A prende il via con Lazio-Spal alle 12:30, poi tre partite alle 15:00 (Chievo-Sassuolo, Parma-Frosinone e Sampdoria-Torino), a seguire alle 18:00 Bologna-Atalanta e alle 20:30 Udinese-Milan.

Consueto “spezzatino” nella Liga, dove non si gioca mai più di una partita in contemporanea: Real Sociedad-Siviglia e Betis-Celta Vigo sono tra le più belle da vedere.

Borussia Monchengladbach-Fortuna Dusseldorf e Mainz-Werder Brema saranno i due posticipi domenicali della Bundesliga, Manchester City-Southampton e Chelsea-Crystal Palace quelli di Premier League.

Sono tre le partite in programma di Ligue 1: Nantes-Guingamp, Saint Etienne-Angers e Montpellier-Marsiglia.

Approfondimenti e pronostici anche per tre partite di Eredivisie: Heerenveen-Emmen, Utrecht-ADO Den Haag e Feyenoord-Venlo.

La scelta del Veggente

Lazio vincente con almeno due gol segnati in Lazio-Spal, Serie A, ore 12:30

Le vincenti

Crotone (in Crotone-Carpi, Serie B, ore 15:00)
Torino o pareggio (in Sampdoria-Torino, Serie A, ore 15:00)
Nantes o pareggio (in Nantes-Guingamp, Ligue 1, ore 15:00)
Borussia Mönchengladbach (in Borussia Mönchengladbach-Fortuna Dusseldorf, Bundesliga, ore 15:30)
Atalanta (in Bologna-Atalanta, Serie A, ore 18:00)

Le partite da almeno tre gol complessivi

Chelsea-Crystal Palace, Premier League, ore 17:00
Mainz-Werder Brema, Bundesliga, ore 18:00
Real Sociedad-Siviglia, Liga, ore 18:30

Le partite da almeno un gol per squadra

Udinese-Milan, Serie A, ore 20:30
Real Betis-Celta Vigo, Liga, ore 20:45
Montpellier-Marsiglia, Ligue 1, ore 21:00

I marcatori

Ciro Immobile (in Lazio-Spal, Serie A, ore 12:30
Camillo Ciano (in Parma-Frosinone, Serie A, ore 15:00
Gonzalo Higuain (in Udinese-Milan, Serie A, ore 20:30

Il “clamoroso”

Pareggio (in Parma-Frosinone, Serie A, ore 15:00)