I pronostici di giovedì 1 novembre

I pronostici di giovedì 1 novembre: non mancano le partite di calcio anche oggi. Non si gioca in Italia, ma c’è la League Cup in Inghilterra (Manchester City-Fulham), la Coppa del Re in Spagna (tra le altre c’è Celta Vigo-Real Sociedad) e ci sono partite anche in Belgio, Russia, Svezia, Olanda e Danimarca.

I pronostici di giovedì 1 novembre. Gran parte delle partite di coppa in giro per l’Europa sono state giocate tra martedì e mercoledì, oggi si completa il quadro in attesa di ripartire nel weekend con i campionati.

In Inghilterra si giocano gli ottavi di finale della League Cup tra Manchester City e Fulham. Guardiola dopo la bella vittoria ottenuta lunedì in casa del Tottenham farà giocare chi è rimasto fuori dalla partita contro gli Spurs: Gabriel Jesus, Leroy Sane, Vincent Kompany, Kevin De Bruyne e Nicolas Otamendi. In porta vista l’indisponibilità del secondo Claudio Bravo ci sarà regolarmente Ederson. Considerati i pochi infortuni e una rosa profondissima, Guardiola potrà mandare in campo una formazione comunque molto competitiva che non dovrebbe avere problemi contro il Fulham, in grande difficoltà in Premier League. La difesa continua a subire gol con continuità e in modo imbarazzante, e anche stasera potrebbe arrivare una goleada.

In Belgio si giocano due partite di campionato. L’Anderlecht parte favorito sul Lokeren in una partita in cui c’è da aspettarsi un alto numero di gol. Nelle ultime quattro partite giocate, l’Anderlecht ha sempre sia segnato (nove) che subito (sei) gol. C’è da aspettarsi una partita divertente anche in Waregem-Standard Liegi, con tutte e due le squadre che hanno sia segnato che subito gol in quattro delle ultime cinque partite ufficiali.

In Danimarca si gioca una bella partita di coppa tra due squadre di alta classifica. Il Copenhagen giocando anche in Europa League dovrebbe fare un maggiore turn over rispetto al Midtjylland che giocando anche in casa avrà maggiori motivazioni per fare bene, in modo da dare continuità ai recenti ottimi risultati, confermati dalla vittoria in rimonta di lunedì sul Brondby.

Nella Coppa di Russia è attesa la vittoria dello Spartak Mosca, affidato a Raul Riancho che ha sostituito l’esonerato Massimo Carrera. Dopo avere sfiorato lunedì il colpaccio in casa del Rubin Kazan, il passaggio del turno contro il modesto Anzhi è ampiamente alla portata. Più difficile il compito dello Zenit che sarà impegnato sul campo del Rostov, una partita molto equilibrata in cui il pareggio non sorprenderebbe più di tanto.

Nella Coppa del Re la partita più attesa di oggi è Celta Vigo-Real Sociedad, sfida tra due squadre che quando si sono affrontate nelle ultime tre occasioni hanno dato sempre spettacolo con tanti gol. Tutti e due gli allenatori terranno a riposo molti titolari, ma vista la vocazione offensiva delle due squadre è facile attendersi un’altra partita con gol. Nelle altre partite in programma probabili vittorie esterne per Siviglia ed Espanyol.

In Svezia c’è l’Aik Stoccolma primo in classifica che cerca punti pesanti sul campo dell’Ostersunds, mentre in Malmo-Orebro c’è da apettarsi un alto numero di gol.

La scelta del Veggente

Manchester City vincente e almeno quattro gol complessivi in Manchester City-Fulham, League Cup, ore 20:45

Le vincenti

Siviglia (in Villanovense-Siviglia, Coppa del Re ore 16:15)
Spartak Mosca (in Spartak Mosca-Anzhi Makhachkala, Coppa di Russia ore 18:00)
Espanyol o pareggio (in Cadice-Espanyol, Coppa del Re ore 18:30)
AIK o pareggio (in Ostersunds-AIK, Allsvenskan, ore 19:00)
Midtjylland o pareggio (in Midtjylland-Copenaghen, Coppa di Danimarca, ore 19:30)
Feyenoord (in Feyenoord-ADO Den Haag, KNVB Beker, ore 20:45)

Le partite da almeno tre gol complessivi

Anderlecht-Sporting Lokeren, Pro League Belgio, ore 14:30
NEC Nimega-Fortuna Sittard, KNVB Beker, ore 18:30
Malmo FF-Orebro, Allsvenskan, ore 19:00
Feyenoord-ADO Den Haag, KNVB Beker, ore 20:45

Le partite da almeno un gol per squadra

Celta Vigo-Real Sociedad, Coppa del Re, ore 16:15
Zulte Waregem-Standard Liegi, Pro League Belgio, ore 18:00
Midtjylland-Copenaghen, Coppa di Danimarca, ore 19:30

Il “clamoroso”

Pareggio (in FC Rostov-Zenit San Pietroburgo, Coppa di Russia, ore 17:00)