Cremonese-Venezia e Perugia-Padova, Serie B (martedì)

I pronostici sulle partite di calcio della Serie B
I pronostici sulle partite di calcio della Serie B, il campionato italiano di calcio di seconda divisione

Cremonese-Venezia e Perugia-Padova sono le restanti due partite della decima giornata di Serie B che si giocheranno martedì alle 21.00: le probabili formazioni, le cose da sapere e i pronostici. Spezia-Benevento è stata rinviata per maltempo.

Come vedere la Serie B in diretta TV o in streaming

Cremonese-Venezia e Perugia-Padova si potranno vedere in diretta su DAZN (il primo mese è gratuito), la piattaforma di streaming in possesso dei diritti di trasmissione delle partite di Serie B in esclusiva per l’Italia.

CREMONESE – VENEZIA | martedì ore 21:00

La Cremonese nell’ultimo turno ha perso la prima partita di questo campionato, uscendo dalla zona playoff. Per questa partita contro il Venezia la vittoria sarebbe molto importante, perché la squadra fin qui ha pareggiato troppe volte, cinque. Le assenze di Croce a centrocampo e Paulinho in attacco si fanno sentire, ma la rosa è bene attrezzata e comunque ci saranno Emmers e Brighenti pronti a sostituirli.

Con l’arrivo di Zenga al posto di Vecchi il Venezia ha ottenuto due pareggi, però preziosi perché arrivati contro avversari sulla carta più forti come Verona e Palermo. Nella trasferta a Palermo il pareggio anzi è stato stretto al Venezia, che è stato raggiunto solo nei minuti finali pur giocando in undici contro dieci. Zenga ha modificato l’assetto tattico della squadra, abbandonando il 3-5-2 di inizio stagione optando per il 4-3-3 più offensivo ma capace di esaltare le qualità degli attaccanti Citro, Litteri e Di Mariano oltre che di Falzerano come interno di centrocampo. La squadra ha mantenuto molti calciatori protagonisti dell’ottimo passato campionato, ma le partenze di Audero e Stulac, che in Serie A stanno facendo benem si fanno sentire.

Il pronostico

La Cremonese in ottica playoff non può permettersi un altro passo falso, ha una rosa di grande qualità e in un turno infrasettimanale la possibilità di ricorrere con maggiore profitto al turn over potrebbe essere un vantaggio per Mandorlini nei confronti di Zenga. In una partita con almeno due gol, la Cremonese dovrebbe quanto meno evitare la sconfitta.

Le probabili formazioni di Cremonese-Venezia

CREMONESE (4-3-1-2): Radunovic; Mogos, Claiton, Marconi, Renzetti; Arini, Castagnetti, Emmers; Perrulli, Brighenti, Castrovilli.
VENEZIA (4-3-3): Vicario; Bruscagnin, Andelkovic, Domizzi, Garofalo; Falzerano, Bentivoglio, Segre; Citro, Litteri, Di Mariano.

PROBABILE RISULTATO: 2-1

PERUGIA – PADOVA | martedì ore 21:00

Il Perugia proprio non riesce a ingranare. Dopo la vittoria sul Venezia che aveva messo al sicuro la panchina di Nesta, sono arrivate due sconfitte consecutive contro Salernitana e Verona con lo stesso punteggio di 2-1. Col Verona non è mancato un pizzico di sfortuna, e il calcio di rigore sbagliato da Vido alla fine ha fatto la differenza. Lo stesso Vido è però tra le note positive di questa squadra, in coppia con Melchiorri assicura sempre una buona dose di gol. Quando attacca il Perugia è sempre pericoloso grazie a questi due attaccanti dotati di un ottimo senso del gol.

Il Padova imposterà una partita difensiva, nell’ultimo turno finalmente Bisoli è riuscito a mettere a posto la retroguardia che non ha subito gol, ma il Padova continua ad avere la seconda peggiore difesa del campionato e in questa trasferta sarà difficile mantenere nuovamente la porta inviolata.

Il pronostico

Il Perugia ha bisogno di una vittoria per migliorare una classifica non in linea con le ambizioni di inizio campionato, la squadra sembra superiore sul piano tecnico sul Padova e dovrebbe riuscire a spuntarla.

Le probabili formazioni di Perugia-Padova

PERUGIA (4-4-2): Gabriel; Ngawa, Cremonesi, El Yamiq, Felicioli; Kingsley, Verre, Bianco; Dragomir; Vido, Melchiorri.
PADOVA (3-5-2): Merelli; Ravanelli, Capelli, Trevisan; Salviato, Serena, Della Rocca, Pulzetti, Contessa; Capello, Clemenza.

PROBABILE RISULTATO: 2-0