Ajax-Feyenoord, Willem II-Utrecht e AZ Alkmaar-Heerenveen, Eredivisie (domenica)

I pronostici sulla Eredivisie, il principale campionato olandese di calcio
I pronostici sulla Eredivisie, il principale campionato olandese di calcio

Decima giornata di Eredivisie. Spazio ai pronostici su tre partite domenicali: c’è grande attesa soprattutto per la sfida tra Ajax e Feyenoord, ma anche Willem II-Utrecht e AZ Alkmaar-Heerenveen offrono spunti di riflessione.

AJAX – FEYENOORD | domenica ore 14:30

È una delle partite più attese di questo weekend calcistico, perché metterà di fronte due club di grande tradizione, divisi da un’aspra rivalità e desiderosi di andare all’inseguimento del PSV Eindhoven, capolista dell’Eredivisie.

Entrambe le squadre stanno attraversando un buon periodo. Il Feyenoord non perde da dieci incontri: si tratta di un’importante serie positiva, cominciata lo scorso 16 agosto con un pareggio di per sé inutile, in quanto insufficiente per ribaltare la sconfitta rimediata sette giorni prima contro il Trencin e per evitare una clamorosa eliminazione nel terzo turno preliminare di Europa League.

L’Ajax ha perso soltanto uno dei diciannove match ufficiali disputati nell’attuale stagione. In Champions, in particolare, la squadra allenata da Erik Ten Hag sta impressionando: è in testa al gruppo E, insieme con il Bayern Monaco, che ha fermato sull’1-1 all’Allianz Arena.

La personalità recentemente esibita in campo internazionale e il vantaggio di giocare nel proprio stadio una sfida così sentita permettono all’Ajax di essere leggermente favorito. Lo spettacolo appare assicurato: i padroni di casa sembrano intenzionati a puntare su Hakim Ziyech, Donny Van de Beek, Dusan Tadic e Kasper Dolberg, mentre gli ospiti si affideranno probabilmente alla coppia d’attacco formata da Nicolai Jorgensen e Robin Van Persie, nonché alle giocate di Steven Berghuis e Jens Toornstra, pronti a trovare spazio in un centrocampo molto offensivo.

Il pronostico

L’Ajax potrebbe vincere almeno un tempo. Entrambe le squadre dovrebbero segnare. È probabile che i gol complessivi siano almeno tre.

Le probabili formazioni di Ajax-Feyenoord

AJAX (4-2-3-1): Onana; Mazraoui, De Ligt, Blind, Tagliafico; Schone, De Jong; Ziyech, Van de Beek, Tadic; Dolberg.
FEYENOORD (4-4-2): Bijlow; St. Juste, Botteghin, Van der Heijden, Malacia; Berghuis, Clasie, Toornstra, Vilhena; Jorgensen, Van Persie.

PROBABILE RISULTATO: 3-2

WILLEM II – UTRECHT | domenica ore 14:30

Dopo aver attraversato una fase complicata, soprattutto a causa dei tanti cambiamenti a livello di guida tecnica, l’Utrecht sembra aver finalmente trovato stabilità. Dick Advocaat – allenatore esperto, arrivato poco più di un mese fa – ha ormai avuto modo di conoscere il gruppo a propria disposizione, all’interno del quale i calciatori di qualità non mancano. Reduci da due vittorie consecutive, ottenute contro NAC Breda e AZ Alkmaar, Willem Janssen e compagni sembrano poter guardare al futuro con decreto ottimismo.

Il Willem II è senza successi in campionato da sei partite. Dopo aver rifilato un clamoroso 5-0 all’Heracles in un match disputato lo scorso 26 agosto, si è imposto soltanto in Coppa d’Olanda ai danni del modesto Volendam, peraltro non senza fatica. La squadra guidata in panchina da Adrie Koster, comunque, sta riuscendo a subire poche sconfitte e a collezionare pareggi preziosi per la corsa verso la salvezza.

Il pronostico

Il Willem II non dovrebbe ottenere una vittoria, ma potrebbe quantomeno conquistare un punto.

Le probabili formazioni di Willem II-Utrecht

WILLEM II (4-3-3): Wellenreuther; Lewis, Heerkens, Meissner, Palacios; Saddiki, Crowley, Llonch; Croux, Sol, Avdijaj.
UTRECHT (4-3-3): Jensen; Klaiber, Letschert, Janssen, Guwara; Van Overeem, Gustafson, Gavory; Kerk, Tannane, Emanuelson.

PROBABILE RISULTATO: 1-1

AZ ALKMAAR – HEERENVEEN | domenica ore 16:45

L’AZ Alkmaar ha ottenuto un solo successo nelle ultime sette giornate di Eredivisie. Nello scorso fine settimana, sul campo dell’Utrecht, è partito bene e ha sbloccato presto il risultato con Bjorn Johnsen, ma poi un gol di Urby Emanuelson e un’autorete di Ricardo Van Rhijn hanno ribaltato la situazione, condannando Guus Til e compagni alla seconda sconfitta consecutiva, dopo quella subita ad Amsterdam contro l’Ajax.

La formazione allenata da John Van den Brom, comunque, rimane competitiva in casa, dove non è ancora stata battuta in questa stagione: negli ultimi tre match interni, in particolare, ha ottenuto altrettanti pareggi.

Bisogna anche ricordare, però, che l’Heerenveen non ha mai perso in trasferta nell’attuale annata calcistica: le giocate di Morten Thorsby, Sam Lammers e Michel Vlap mettono spesso in difficoltà le difese avversarie. Per l’AZ Alkmaar, insomma, non sarà semplice uscire vittorioso dalla sfida in programma nel corso di questo weekend all’AFAS Stadion, che si preannuncia intensa ed equilibrata.

Il pronostico

L’AZ Alkmaar potrebbe vincere non più di un tempo. Un pareggio non è da escludere.

Le probabili formazioni di AZ Alkmaar-Heerenveen

AZ ALKMAAR (4-2-3-1): Bizot; Svensson, Van Rhijn, Hatzidiakos, Ouwejan; Koopmeiners, Midtsjo; Gudmundsson, Til, Idrissi; Johnsen.
HEERENVEEN (4-2-3-1): Hahn; Floranus, Hoegh, Bulthuis, Woudenberg; Rienstra, Thorsby; Kobayashi, Vlap, Zeneli; Lammers.

PROBABILE RISULTATO: 2-2