Guingamp-Racing Strasburgo, Lille-Caen e Tolosa-Montpellier, Ligue 1 (sabato)

I pronostici sulla Ligue 1, il principale campionato francese di calcio
I pronostici sulla Ligue 1, il principale campionato francese di calcio

Undicesima giornata di Ligue 1. Spazio ai pronostici su tre partite in programma sabato alle 20: Guingamp, Lille e Tolosa giocano rispettivamente contro Racing Strasburgo, Caen e Montpellier.

GUINGAMP – RACING STRASBURGO | sabato ore 20:00

Il Guingamp si trova sul fondo della classifica di Ligue 1 e ha finora vinto una sola volta nell’attuale stagione, in cui ha incassato ben diciotto gol complessivi in dieci partite. Antoine Kombouaré – pronto a vivere una serata ricca di emozioni, nel corso della quale sfiderà un club che ha allenato tra il 2003 e il 2004 – non è ancora riuscito a risolvere i problemi della propria attuale squadra, destinata a dover lottare con fatica per evitare di finire nella seconda serie del calcio francese.

Il Racing Strasburgo sta andando oltre ogni più rosea previsione. Ha perso appena uno degli ultimi sei match, è lontano dalla zona retrocessione e sta mettendo in mostra un buon attaccante: il sudafricano Lebo Mothiba, non sempre titolare, ma spesso prezioso anche quando entra dalla panchina.

Il pronostico

È probabile che il Guingamp subisca almeno una rete e non ottenga una vittoria.

Le probabili formazioni di Guingamp-Racing Strasburgo

GUINGAMP (4-2-3-1): Johnsson; Ikoko, Kerbrat, Sorbon, Rebocho; Blas, Didot; Coco, Rodelin, Benezet; Julan.
RACING STRASBURGO (3-4-1-2): Sels; Koné, Mitrovic, Martinez; Lala, Sissoko, Martin, Carole; Thomasson; Da Costa, Mothiba.

PROBABILE RISULTATO: 1-2

LILLE – CAEN | sabato ore 20:00

Tra i club che partecipano alla Ligue 1 2018-2019, il Lille è stato sinora il più sorprendente. Dopo essere stato in enorme difficoltà nella scorsa stagione, ha cambiato passo ed è attualmente la seconda forza del massimo campionato francese: si tratta di un risultato davvero formidabile, considerando l’ormai clamoroso dominio esercitato entro i propri confini nazionali dal Paris Saint Germain, club al quale è quasi impossibile strappare il primo posto.

Il Caen è discontinuo: sta esibendo un discreto rendimento in casa, mentre in trasferta va spesso in crisi. Si tratta di problemi inevitabili, visto che questa squadra ha bisogno di trovare una nuova fisionomia, avendo effettuato tantissimi cambiamenti in breve tempo, dal punto di vista societario, a livello di guida tecnica e anche per quanto riguarda la composizione della rosa. Allo Stade Pierre Mauroy, insomma, gli ospiti rischieranno di vivere una serata negativa.

Il pronostico

Il Lille potrebbe vincere questa partita.

Le probabili formazioni di Lille-Caen

LILLE (4-2-3-1): Maignan; Celik, J. Fonte, Soumaoro, Ballo-Touré; Mendes, Xeka; Pépé, Araujo, Bamba; R. Fonte.
CAEN (4-2-3-1): Samba; Guilbert, Baysse, Djiku, Armougom; Oniangué, Fajr; Bammou, Deminguet, Ninga; Crivelli.

PROBABILE RISULTATO: 2-0

TOLOSA – MONTPELLIER | sabato ore 20:00

Il Montpellier è imbattuto da nove partite. Ha cominciato l’attuale stagione facendosi battere dal Dijon, ma poi non ha più perso, è stato capace di trovare un’ottima continuità di rendimento e si è insediato nelle zone alte della classifica di Ligue 1.

Il Tolosa sta smarrendo gran parte della fiducia che aveva acquisito fino a qualche settimana fa, quando era reduce da tanti risultati utili e sembrava poter guardare all’immediato futuro con moderato ottimismo. La formazione guidata in panchina da Alain Casanova non ha mai vinto nelle ultime sei giornate, perciò si avvicina con poche certezze all’imminente derby de l’Occitanie, che rappresenta un evento molto atteso e verrà replicato sotto forma di amichevole il prossimo 15 novembre, con un intento nobilissimo: l’incasso di quella partita, infatti, sarà interamente devoluto alle persone colpite dalle inondazioni che hanno interessato il dipartimento dell’Aude.

Il pronostico

Il Montpellier potrebbe conquistare almeno un punto.

Le probabili formazioni di Tolosa-Montpellier

TOLOSA (4-2-3-1): Reynet; Moreira, Todibo, Jullien, Moubandjé; Mbia, Cahuzac; Dossevi, Garcia, Gradel; Mubele.
MONTPELLIER (3-4-1-2): Lecomte; Mendes, Hilton, Congré; Aguilar, Skhiri, Le Tallec, Oyongo; Mollet; Laborde, Delort.

PROBABILE RISULTATO: 0-1