Psv-Tottenham, Champions League (mercoledì)

Champions League
I pronostici sulle partite di calcio della Champions League, la più importante competizione d'Europa per squadre di club

Psv-Tottenham è una partita della terza giornata del gruppo B di Champions League, si gioca in anticipo alle 18.55: le probabili formazioni, le cose da sapere e il pronostico. Tutte e due le squadre sono ancora ferme a zero punti e avrebbero bisogno di una vittoria per tornare a sperare nella qualificazione agli ottavi di finale.

PSV – TOTTENHAM | mercoledì ore 18:55

Siamo solo alla terza giornata della fase a gironi di Champions League, ma questa partita tra Psv e Tottenham è già da dentro o fuori. Tutte e due le squadre sono infatti ferme a zero punti in classifica, a -6 dalle prime due posizioni che valgono l’accesso agli ottavi di finale. Un pareggio servirebbe a ben poco a entrambe, motivo per cui c’è da aspettarsi una partita movimentata, giocata all’attacco da tutte e due.

Il Psv ha iniziato la stagione con un nuovo allenatore: Mark Van Bommel ha preso il posto di Philipp Cocu. La prima partita giocata dal Psv è stata quella della Supercoppa Olandese, finita 0-0 contro il Feyenoord e persa solo ai calci di rigore. Poi però il Psv ha giocato molto bene e ha vinto dodici delle successive quattordici partite. Le due eccezioni sono rappresentate dalle partite di Champions League: sconfitta che poteva comunque starci al Camp Nou contro il Barcellona, più amara quella contro l’Inter. Il Psv era infatti passato in vantaggio e ha pagato a caro prezzo le ingenuità commesse.

Il Tottenham in estate non ha fatto operazioni di calciomercato in entrata e ha confermato tutti i suoi campioni, molti dei quali protagonisti di un ottimo Mondiale. Ci si aspettava però un salto di qualità sia in Premier League che in Champions League, che finora non è arrivato. L’allenatore Pochettino continua a godere dello straordinario rendimento in zona gol dell’attaccante Harry Kane, ma la squadra concede troppo in difesa e l’infortunio di Vertonghen, uno dei più affidabili centrali a disposizione, rende la situazione più complicata.

Le ultime notizie sulle formazioni

Il Psv ha il solo Ryan Thomas, acquistato in estate dallo Zwolle, fuori per un infortunio ai legamenti di un ginocchio. Non si tratta di un titolare, e così l’allenatore Van Bommel potrà schierare la migliore formazione possibile. In porta ci sarà Zoet, i difensori da destra a sinistra saranno Angeliño, Viergever, Schwaab e Dumfries. A centrocampo giocheranno Hendrix e Rosario con Pereiro che è stato arretrato da Van Bommel nella posizione di trequartista. In attacco dovrebbero giocare Bergwijn, il forte nazionale messicano Lozano e De Jong che ha sempre segnato nelle ultime cinque partite di Eredivisie. Dumfries e Bergwijn stanno giocando molto bene, tanto da essersi guadagnati la chiamata del commissario tecnico della nazionale Ronald Koeman che li ha fatti giocare nella vittoria ottenuta per tre a zero contro la Germania nella Nations League.

Dall’altra parte l’allenatore del Tottenham Pochettino dovrà fare ancora a meno di due titolari fissi come il centrocampista Dele Alli e il difensore Vertonghen. Fuori per infortunio anche il terzino sinistro Rose. In porta andrà Lloris, che ha commesso un grave errore sul primo gol subito contro il Barcellona, e che come del resto l’anno passato non sta dando grandi sicurezze al reparto arretrato. In difesa giocheranno il forte Trippier a destra e Davies a sinistra, con la coppa centrale formata da Alderweireld e Sanchez: quest’ultimo ama giocare d’anticipo, ma a volte esagera lasciando dei buchi facili da attaccare per gli avversari. Il modulo di gioco dovrebbe essere il 4-2-3-1, con Winks e Dier mediani. Un importante recupero sarà quello sulla trequarti di Eriksen, assente per infortunio nelle scorse partite. Con il danese giocheranno Lamela, in crescita, e Son, al servizio dell’infallibile Harry Kane.

Il pronostico

Sarà una partita probabilmente spettacolare e con gol, anche per l’atteggiamento che avranno le due squadre, soprattutto nel secondo tempo: il pareggio servirebbe ben poco a entrambe. Il Tottenham ha complessivamente pià qualità e grazie anche ai gol di Kane potrebbe vincere questa partita.

Le probabili formazioni di Psv-Tottenham

PSV (4-3-3): Zoet: Angeliño, Viergever, Schwaab, Dumfries; Hendrix, Pereiro, Rosario; Bergwijn, De Jong, Lozano.
TOTTENHAM (4-2-3-1): Lloris; Trippier, Alderweireld, Sánchez, Davies; Winks, Dier; Eriksen, Lamela, Son; Kane.

PROBABILE RISULTATO: 1-2