Rayo Vallecano-Getafe, Liga spagnola (domenica)

I pronostici sulla Liga, il principale campionato spagnolo di calcio

Rayo Vallecano-Getafe è la prima partita del campionato spagnolo in programma domenica. Se la passano abbastanza male entrambe, ma certamente è il Rayo ad avere più urgenza di far punti.

RAYO VALLECANO – GETAFE | domenica ore 12:00

Al Campo de Fútbol de Vallecas il Rayo Vallecano non ha ancora vinto una partita in questo campionato (una è stata rinviata, per inagibilità dell’impianto). Nella partita interna più recente, contro l’Espanyol, il Rayo c’era andato abbastanza vicino ma ha poi dovuto accontentarsi di un pareggio per 2-2. È andata peggio nel turno successivo, l’ultimo prima della sosta per le partite delle nazionali: il Rayo ha perso 1-0 in casa del Leganés.

La squadra allenata da Míchel ha preso gol dopo un quarto d’ora e in nessun momento è sembrata in grado di poter riprendere la partita. La migliore occasione si è presentata su calcio piazzato, quando nel secondo tempo un tiro di Álvaro Medrán su punizione ha colpito la traversa. Per il resto il Leganés ha quasi sempre controllato il gioco. Lo stesso Medrán è stato espulso per doppia ammonizione a dieci minuti dalla fine, rendendo ulteriormente improbabile che il Rayo potesse ottenere quantomeno un pareggio. Il migliore in campo nel Rayo è stato ancora una volta il peruviano Luis Advíncula, terzino destro sempre più titolare nel 4-3-3 di Míchel.

Nell’ultima partita prima della sosta anche il Getafe ha subìto una brutta sconfitta, in casa per 1-0 contro il Levante, un potenziale avversario diretto nella lotta per la salvezza. La squadra allenata da José Bordalás non vince da oltre un mese (come il Rayo), quando batté clamorosamente 2-0 il Siviglia al Ramón Sánchez-Pizjuán. Contro il Levante il Getafe ha creato diverse occasioni soprattutto nel primo tempo, ma è stata una partita molto nervosa e spezzettata, risolta da un gran calcio di punizione di Enis Bardhi.

A rendere ancora più pesante la sconfitta, a tempi regolamentari ormai scaduti, ha contribuito l’espulsione diretta per proteste dell’esterno destro Francisco Portillo, uno dei titolari più stabili e influenti nel 4-4-2 di Bordalás. Salterà la trasferta a Vallecas. Non la salterà invece il centrale titolare Dakonam Djené, inizialmente squalificato per somma di ammonizioni ma poi tornato disponibile per la trasferta perché l’appello presentato dal Getafe è stato accolto.

Come vedere Rayo Vallecano-Getafe in diretta TV o in streaming

Rayo Vallecano-Getafe si potrà vedere alle 12:00 in diretta streaming su DAZN, la piattaforma in possesso dei diritti di trasmissione delle partite di Liga spagnola in esclusiva in Italia.

Il pronostico

Tra il Rayo e il Getafe è certamente il Getafe ad avere finora dato l’impressione di essere una squadra più attrezzata per affrontare la Liga spagnola. L’assenza nel Getafe di un esterno titolare squalificato e quella probabile di un mediano di buona qualità (Markel Bergara, infortunato) potrebbero tuttavia rendere un po’ più equilibrata la partita e forse più alte per il Rayo le probabilità di segnare almeno un gol.

Le probabili formazioni

RAYO VALLECANO (4-3-3): Alberto Garcia; Advíncula, Abdoulaye Ba, Jordi Amat, Álex Moreno; Imbula, Comesaña, Oscar Trejo; Kakuta, Raúl de Tomás, Embarba.
GETAFE (4-4-2): David Soria; Damian Suarez, Djené, Bruno Gonzalez, Antunes; Robert Ibáñez, Maksimovic, Arambarri, Amath N’Diaye; Angel Rodriguez, Molina.

PROBABILE RISULTATO: 1-1