Montpellier-Bordeaux, Saint Etienne-Rennes e Nizza-Marsiglia, Ligue 1 (domenica)

I pronostici sulla Ligue 1, il principale campionato francese di calcio
I pronostici sulla Ligue 1, il principale campionato francese di calcio

Decima giornata di Ligue 1. Ecco i pronostici sulle tre partite domenicali: Montpellier, Saint Etienne e Nizza sono impegnati rispettivamente contro Bordeaux, Rennes e Marsiglia.

MONTPELLIER – BORDEAUX | domenica ore 15:00

Un curioso intreccio ha coinvolto queste due squadre. Durante l’estate appena trascorsa, Gaëtan Laborde ha lasciato il Bordeaux ed è passato al Montpellier: la sua cessione ha fatto infuriare Gustavo Poyet, che ha rivolto aspre critiche ai propri vertici societari ed è stato esonerato. Da allora, i Girondins hanno iniziato a vivere un periodo difficile: di recente, però, sono riusciti a mostrare segnali di ripresa, uscendo imbattuti dalle ultime cinque partite disputate in Ligue 1. In Europa League, invece, la situazione è tuttora negativa per Benoît Costil e compagni, fermi a zero punti nel gruppo C, a causa delle sconfitte subite contro Slavia Praga e Copenhagen.

Il Montpellier arriva da otto risultati utili consecutivi. Ha cominciato l’attuale stagione facendosi battere dal Dijon, ma poi non ha più perso, è stato capace di trovare un’ottima continuità di rendimento e si è insediato nelle zone alte della classifica del massimo campionato francese.

Nel match in programma allo Stade de la Mosson, i padroni di casa potrebbero mettersi in mostra ancora una volta. Il Bordeaux, comunque, è in crescita e merita di non essere sottovalutato.

Il pronostico

Il Montpellier eviterà presumibilmente una sconfitta in questa partita, che potrebbe terminare con un pareggio.

Le probabili formazioni di Montpellier-Bordeaux

MONTPELLIER (3-4-1-2): Lecomte; Mendes, Hilton, Congré; Aguilar, Skhiri, Le Tallec, Cozza; Sambia; Laborde, Delort.
BORDEAUX (4-3-3): Costil; Palencia, Lewczuk, Pablo, Sabaly; Lerager, Otavio, Sankharé; Kalu, Briand, Kamano.

PROBABILE RISULTATO: 1-1

SAINT ETIENNE – RENNES | domenica ore 17:00

Il Saint Etienne non perde in casa dallo scorso 6 maggio, giorno in cui è stato battuto per 3-1 dal Bordeaux. Considerando anche la fase finale della scorsa annata calcistica, la squadra allenata da Jean-Louis Gasset ha collezionato quattro vittorie e un pareggio nelle cinque partite interne più recenti. Del resto, i Verts si sono decisamente rinforzati nelle ultime due sessioni di mercato, durante le quali hanno compiuto intelligenti operazioni in entrata.

Il Rennes sta faticando a gestire i tanti impegni ai quali deve far fronte. Sabri Lamouchi – allenatore interessante, con un passato da centrocampista in tanti club importanti, tra cui Parma, Inter e Genoa – non può contare su un organico molto ampio: partecipando all’Europa League, la sua squadra ha l’opportunità di frequentare il palcoscenico internazionale, ma consuma numerose energie e finisce spesso per essere poco brillante in campionato, proprio a causa delle non elevatissime alternative presenti all’interno dell’organico.

In particolare, il Rennes è in difficoltà in trasferta, dove ha finora ottenuto una sola vittoria in questa stagione: quella sul campo del Monaco, arrivata appena prima della recente sosta per le nazionali.

Il pronostico

Il Saint Etienne potrebbe uscire imbattuto da questo match.

Le probabili formazioni di Saint Etienne-Rennes

SAINT ETIENNE (4-2-3-1): Ruffier; Debuchy, Perrin, Subotic, Kolodziejczak; M’Vila, Dioussé; Salibur, Cabella, Monnet-Paquet; Khazri.
RENNES (4-2-3-1): Koubek; Traoré, Gelin, Mexer, Bensebaini; André, Johansson; Zeffane, Grenier, Bourigeaud; Ben Arfa.

PROBABILE RISULTATO: 2-1

NIZZA – MARSIGLIA | domenica ore 21:00

Un interessante derby tra due club della Costa Azzurra chiuderà il programma della decima giornata di Ligue 1.

Il Marsiglia è reduce da tre trasferte negative: oltre a essere stato pesantemente sconfitto a Lione e a Lille, ha dilapidato due reti di vantaggio a Nicosia, dove l’Apollon Limassol lo ha raggiunto sul pari nel finale. Rudi Garcia non è ancora riuscito a rivolere i problemi difensivi della propria squadra, ormai evidenti da tempo.

Anche il Nizza, comunque, ha tanti limiti. Finora estremamente discontinuo in questa stagione, potrebbe trovare spazi interessanti e approfittare di eventuali disattenzioni degli ospiti, ma rischierà di essere messo in seria difficoltà dalle giocate di Dimitri Payet, Nemanja Radonjic e Konstantinos Mitroglou, calciatori offensivi di alto livello.

Riassumendo, insomma, lo spettacolo non dovrebbe mancare.

Il pronostico

Entrambe le squadre potrebbero andare a segno. È probabile che i gol complessivi siano almeno tre.

Le probabili formazioni di Nizza-Marsiglia

NIZZA (3-4-1-2): Benitez; Hérelle, Dante, M. Sarr; Atal, Walter, Tameze, Boscagli; Srarfi; Maolida, Saint-Maximin.
MARSIGLIA (4-2-3-1): Mandanda; Sakai, Rami, Kamara, Amavi; Sanson, Strootman; B. Sarr, Payet, Radonjic; Mitroglou.

PROBABILE RISULTATO: 2-2