Slovenia-Cipro e Norvegia-Bulgaria, Nations League (martedì)

Uefa Nations League
Uefa Nations League

Quarta giornata della Nations League. Spazio ai pronostici sulle partite in programma martedì nella League C: la Slovenia affronta Cipro, mentre la Norvegia è impegnata contro la Bulgaria.

SLOVENIA – CIPRO | martedì ore 20:45

Nel 2015, la Slovenia è andata vicina a qualificarsi per la fase finale dei Campionati Europei dell’anno successivo: è stata fermata soltanto dall’Ucraina nei playoff. Adesso, invece, è in crisi: sinora molto deludente in Nations League, competizione in cui è ultima nel proprio girone e si trova ancora a quota zero punti, ha bisogno di uno scatto d’orgoglio per evitare una grande delusione.

Se venisse sconfitta da Cipro e se contemporaneamente la Norvegia uscisse imbattuta dal match interno contro la Bulgaria, infatti, la nazionale slovena retrocederebbe nella League D con due turni d’anticipo. Un pareggio consentirebbe certamente alla selezione allenata da Tomaz Kavcic di rinviare ogni discorso, ma le sarebbe poco utile in proiezione futura: nella League C, infatti, anche la peggior terza classificata dei quattro gironi scende di categoria.

A Ljubljana, insomma, i padroni di casa cercheranno di scuotersi e di ottenere una vittoria: così facendo, però, rischieranno di lasciare spazi in contropiede ai propri avversari, pronti ad approfittare della situazione e a segnare almeno un gol.

Il pronostico

Entrambe le squadre potrebbero segnare.

Le probabili formazioni di Slovenia-Cipro

SLOVENIA (4-4-2): Belec; Skubic, Mevlja, Mitrovic, Jokic; Crnigoj, Krhin, Bijol, Zajc; Bezjak, Sporar.
CIPRO (4-3-3): Panagi; Dimitriou, Merkis, Kousoulos, Ioannou; Margaca, Kastanos, Fylaktou; Papoulis, Sotiriou, Avraam.

PROBABILE RISULTATO: 2-1

NORVEGIA – BULGARIA | martedì ore 20:45

La Bulgaria è vicina alla promozione in League B, obiettivo che otterrebbe già al termine di questa giornata, se vincesse il proprio match e se contemporaneamente Cipro non dovesse battere la Slovenia. La nazionale guidata in panchina da Petar Hubchev sta compiendo un ottimo percorso in questa nuova competizione organizzata dalla UEFA, in cui è ancora a punteggio pieno.

La Norvegia insegue la capolista a tre lunghezze di distanza, perciò tenterà di sfruttare lo scontro diretto di Oslo per provare a riaprire i giochi. Avrà bisogno di un successo e si affiderà a uno schieramento che prevederà la contemporanea presenza di tre attaccanti, ma correrà il pericolo di esporsi alle ripartenze avversarie e di soffrire in difesa, reparto in cui recupererà soltanto uno dei tre calciatori assenti sabato scorso: Havard Nordtveit, al rientro da una squalifica. Kristoffer Ajer e Birger Meling, invece, sono tuttora alle prese con problemi fisici.

Essendo in un ottimo periodo, la Bulgaria sembra avere buone possibilità di ottenere almeno un pareggio.

Il pronostico

La Bulgaria potrebbe uscire imbattuta da questa partita. Entrambe le squadre dovrebbero segnare.

Le probabili formazioni di Norvegia-Bulgaria

NORVEGIA (4-3-3): Jarstein; Elabdellaoui, Rosted, Nordtveit, Aleesami; Johansen, Selnaes, Henriksen; T. Elyounoussi, Sorloth, M. Elyounoussi.
BULGARIA (4-4-2): Iliev; S. Popov, Nedyalkov, Bodurov, Zanev; Nedelev, Kostadinov, Slavchev, Despodov; I. Popov, Kraev.

PROBABILE RISULTATO: 1-2