Scozia-Portogallo, amichevole internazionale (domenica)

Scozia e Portogallo si affrontano in un’interessante amichevole: ecco analisi, probabili formazioni e pronostici riguardanti questa partita.

SCOZIA – PORTOGALLO | domenica ore 18:00

In attesa di capire se dal prossimo anno tornerà a contare su Cristiano Ronaldo, il Portogallo è riuscito a organizzarsi in modo adeguato. Pur priva del fuoriclasse della Juventus, che almeno fino alla fine del 2018 si dedicherà soltanto al proprio club, la nazionale allenata da Fernando Santos è ancora a punteggio pieno in Nations League: dopo aver battuto l’Italia nello scorso mese di settembre, ha recentemente sconfitto la Polonia in un match molto spettacolare, in cui i tre Silva schierati dall’ex commissario tecnico della Grecia – Rafa, André e Bernardo – si sono rivelati decisivi.

La Scozia arriva da una sconfitta contro Israele. Ha sbloccato la situazione con un calcio di rigore trasformato da Charlie Mulgrew, ma poi si è fatta raggiungere da un gol di Dor Peretz, è rimasta in inferiorità numerica per l’espulsione di John Souttar ed è stata beffata da un’autorete di Kieran Tierney, arrivata a un quarto d’ora dal 90′.

In occasione dell’ormai imminente amichevole di Hampden Park, splendido impianto di Glasgow, la selezione guidata in panchina da Alex McLeish rischierà di avere nuovi problemi: punterà sulla fisicità dei calciatori di cui dispone e cercherà di sfruttare soprattutto le situazioni da palla inattiva, portando nell’area di rigore avversaria i propri centrali difensivi, ma faticherà a imporsi nei confronti di una nazionale in grande forma, le cui qualità emergeranno verosimilmente ancora una volta.

Il pronostico

Il Portogallo dovrebbe uscire imbattuto da questa partita, in cui entrambe le squadre potrebbero segnare.

Le probabili formazioni di Scozia-Portogallo

SCOZIA (3-4-3): A. McGregor; Devlin, McKenna, Hendry; O’Donnell, McDonald, McGinn, Robertson; Russell, Naismith, C. McGregor.
PORTOGALLO (4-3-3): Beto; Cancelo, Neto, Ruben Dias, Mario Rui; Neves, Carvalho, Sanches; R. Silva, A. Silva, Bruno Fernandes.

PROBABILE RISULTATO: 1-2