Espanyol-Levante, Liga spagnola (domenica)

I pronostici sulla Liga, il principale campionato spagnolo di calcio

Espanyol-Levante si gioca alle 16:15 e si presenta come una partita molto equilibrata. Al Cornellà-El Prat l’Espanyol ha già battuto squadre molto più attrezzate, come il Valencia. E il Levante sta dimostrando già da tempo di potersela giocare contro qualsiasi squadra, senza essere spacciato in partenza.

ESPANYOL – LEVANTE | domenica ore 16:15

L’Espanyol e il Levante arrivano a questo scontro diretto con quattro punti in classifica dopo tre giornate. È più di quanto abbiano finora ottenuto squadre molto più attrezzate (il Valencia e il Villarreal, per esempio), e questa constatazione assume ancora più valore se si considera che il calendario di entrambe le squadre non era tra i più semplici.

Come ci arrivano

L’Espanyol viene dalla sconfitta in trasferta contro l’Alaves, ma in precedenza aveva ottenuto un meritato pareggio in Galizia contro il Celta Vigo (1-1), nella prima giornata, e una vittoria per 2-0 in casa contro il Valencia, nella seconda. L’impressione è che l’Espanyol abbia prima di tutto beneficiato del lavoro del suo nuovo allenatore, Rubi, protagonista nella stagione scorsa della prima storica promozione dell’Huesca in prima divisione. Rispetto al recente passato l’Espanyol pratica un possesso palla molto più proficuo oltre che apprezzato dai giocatori più tecnici, come riferito anche dall’attaccante Sergio García.

In meno di otto mesi il Levante è passato da essere una squadra a rischio retrocessione a essere considerata una delle migliori “piccole” squadre spagnole in circolazione. Il passaggio è coinciso con l’assunzione dell’allenatore Paco López. La squadra ha iniziato questa nuova stagione battendo 3-0 addirittura il Betis al Benito Villamarín, per poi perdere 2-1 in casa contro il Celta Vigo. Prima della sosta ha dato nuova prova delle sue qualità pareggiando 2-2 contro il Valencia, grazie a due gol di Roger Martí, che ne ha già segnati tre.

Il migliore continua a essere il capitano José Luis Morales, esterno destro in grado di accentrarsi e guidare le frequenti ripartenze della squadra. È forte fisicamente e tecnicamente, non perde quasi mai il pallone e permette alla squadra di rendersi pericolosa in contropiede o come minimo uscire da situazioni scomode in fase di disimpegno. Contro l’Espanyol non ci sarà il terzino destro titolare Coke Andújar, espulso per doppia ammonizione nella scorsa partita contro il Valencia.

Come vedere Espanyol-Levante in diretta TV o in streaming

Espanyol-Levante si potrà vedere alle 16:15 in diretta streaming su DAZN, la piattaforma in possesso dei diritti di trasmissione delle partite di Liga spagnola in esclusiva in Italia.

Il pronostico

Per quanto hanno finora fatto vedere in queste prime partite di campionato, l’Espanyol e il Levante potrebbero disputare una partita non noiosa, con occasioni da una parte e dall’altra. Dovrebbero entrambe essere in grado di segnare almeno un gol.

Le probabili formazioni

ESPANYOL (4-3-3): Diego López; Dídac Vilà, Mario Hermoso, David López, Javi López; Sergi Darder, Marc Roca, Granero; Sergio Garcia, Borja Iglesias, Baptistão.
LEVANTE (4-4-2): Oier; Pedro López, Postigo, Chema Rodriguez, Toño Garcia; Bardhi, Campaña, Prcic, Morales; Emmanuel Boateng, Roger Martí.

PROBABILE RISULTATO: 1-1