Irlanda del Nord-Bosnia Erzegovina, Nations League (sabato)

Uefa Nations League
Uefa Nations League

Prima giornata della Nations League. Ecco analisi, probabili formazioni e pronostici riguardanti l’unica partita in programma sabato nella League B: quella tra Irlanda del Nord e Bosnia Erzegovina.

IRLANDA DEL NORD – BOSNIA ERZEGOVINA | sabato ore 15:00

L’Irlanda del Nord è andata vicina a qualificarsi per Russia 2018: è stata fermata nei playoff dalla Svizzera, che si è imposta con un complessivo 1-0 tra andata e ritorno. Il c.t. Michael O’Neill, dunque, riparte da una buona base: l’allenatore nativo di Portadown ha ormai grande esperienza e sa di poter contare su un gruppo interessante.

La Bosnia Erzegovina, invece, ha recentemente collezionato risultati meno positivi di quelli che sperava di raggiungere: dopo aver partecipato alla fase finale dei Mondiali del 2014, non ha quasi mai brillato. Pochi mesi fa, Mehmed Bazdarevic si è dimesso ed è stato rimpiazzato con Robert Prosinecki, scelto per provare a risollevare le sorti di una nazionale talentuosa, ma rivelatasi deludente negli ultimi tempi.

Ottenere una vittoria al Windsor Park di Belfast non sarà facile per gli ospiti, che giocheranno in un ambiente molto caloroso, pronto a sostenere l’Irlanda del Nord. I padroni di casa punteranno probabilmente sul buon momento di Kyle Lafferty, il cui ritorno ai Glasgow Rangers è stato strepitoso: lo scorso 26 agosto, l’ex attaccante del Palermo ha rifilato una doppietta al Motherwell. Inoltre, O’Neill si affiderà ai propri saltatori sui calci piazzati: attenzione soprattutto a Craig Cathcart, difensore centrale del Watford, che ha appena segnato un gol pesantissimo contro il Tottenham.

La Bosnia Erzegovina potrebbe realizzare almeno una rete, affidandosi alle giocate di Miralem Pjanic ed Edin Dzeko, due fuoriclasse di livello internazionale. Per larghi tratti del match, però, rischierà di essere messa sotto pressione e di mostrare nuovamente i limiti già spesso esibiti in fase di non possesso palla.

Il pronostico

L’Irlanda del Nord dovrebbe uscire imbattuta da questa partita. È probabile che entrambe le squadre segnino.

Le probabili formazioni di Irlanda del Nord-Bosnia Erzegovina

IRLANDA DEL NORD (5-3-2): McGovern; McLaughlin, Cathcart, Evans, McAuley, Ferguson; Dallas, Norwood, Davis; Lafferty, Grigg.
BOSNIA ERZEGOVINA (4-2-3-1): Sehic; Todorovic, Zukanovic, Sunjic, Civic; Cimirot, Besic; Visca, Pjanic, Duljevic; Dzeko.

PROBABILE RISULTATO: 2-1