I pronostici di domenica 2 settembre

I pronostici di domenica 2 settembre: prima della sosta per le nazionali, ci sono tutti i principali campionati europei in campo. Si giocano le restanti sette partite della terza giornata di Serie A, più i posticipi di Premier League, Bundesliga, Eredivisie, Liga, Ligue 1 e Serie B.

La domenica di Serie A prevede un anticipo alle 18.00 tra Fiorentina e Udinese, e sei partite alle 20.30: Atalanta-Cagliari, Chievo Verona-Empoli, Lazio-Frosinone, Sampdoria-Napoli, Sassuolo-Genoa e Torino-Spal. La nuova Serie B prevede un numero più alto di partite per questa domenica, sono ben quattro. Alle 18.00 si parte con Pescara-Livorno, poi alle 21.00 si giocheranno Crotone-Foggia, Lecce-Salernitana e Perugia-Ascoli.

Ci sono altre tre partite della quarta giornata di Premier League: Cardiff City-Arsenal, Burnley-Manchester United e Watford-Tottenham. La partita più importante della domenica in Bundesliga è Schalke 04-Hertha Berlino. Nella Liga giocherà il Barcellona, alle 18:30 contro L’Huesca. Levante-Valencia, Alaves-Espanyol e Real Betis-Siviglia sono le altre tre partite. In campo pure Ligue 1 ed Eredivisie per un totale di altre sette partite.

Per quanto riguarda gli altri campionati, in Cina c’è lo Jiangsu Suning di Eder e Alex Teixeira che non dovrebbe avere problemi contro il Tianjin Quanjian. Prevista la solita goleada del Guangzhou Evergrande allenato da Fabio Cannavaro che può contare su due campioni come Anderson Talisca e Paulinho. In Croazia la Dinamo Zagabria vorrà rifarsi dopo l’eliminazione dalla Champions League battendo il Rijeka.

La scelta del Veggente

Fiorentina vincente in Fiorentina-Udinese, Serie A, ore 18:00

Le vincenti

Jiangsu Suning (in Jiangsu Suning-Tianjin Quanjian, Chinese Super League, ore 13:35)
Arsenal (in Cardiff-Arsenal, Premier League, ore 14:30)
Lipsia (in Lipsia-Dusseldorf, Bundesliga, ore 15:30)
Torino (in Torino-Spal, Serie A, ore 20:30)
Atalanta (in Atalanta-Cagliari, Serie A, ore 20:30)
Lazio (in Lazio-Frosinone, Serie A, ore 20:30)
Dinamo Zagabria (in Dinamo Zagabria-Rijeka, HNL – Croazia, ore 21:00)

Le partite da almeno tre gol complessivi

Guangzhou Evergrande-Shanghai Shenhua, Chinese Super League, ore 13:35
Heracles Almelo-AZ Alkmaar, Eredivisie, ore 14:30
Vitesse Arnhem-Ajax, Eredivisie, ore 14:30
Feyenoord-NAC Breda, Eredivisie, ore 16:45
Barcellona-Huesca, Liga, ore 18:30

Le partite da almeno un gol per squadra

Watford-Tottenham, Premier League, ore 17:00
Chievo-Empoli, Serie A, ore 20:30
Sampdoria-Napoli, Serie A, ore 20:30
Sassuolo-Genoa, Serie A, ore 20:30
Monaco-Marsiglia, Ligue 1, ore 21:00

I marcatori

Pierre-Emerick Aubameyang (in Cardiff-Arsenal, Premier League, ore 14:30)
Timo Werner (in Lipsia-Dusseldorf, Bundesliga, ore 15:30)
Ciro Immobile (in Lazio-Frosinone, Serie A, ore 20:30)

Il “clamoroso”

Empoli vincente (in Chievo-Empoli, Serie A, ore 20:30)