Leicester-Liverpool, Premier League (sabato)

I pronostici sulla Premier League, il principale campionato di calcio inglese

Leicester-Liverpool è l’anticipo delle 13.30 di sabato della quarta giornata di Premier League: le probabili formazioni, le cose da sapere e i pronostici. Il Liverpool è primo in classifica con nove punti in tre partite e soprattutto con zero gol subiti.

LEICESTER – LIVERPOOL | sabato ore 13:30

Il Leicester ha vinto tre partite consecutive dopo la sconfitta subita contro il Manchester United nella prima giornata di campionato e ha mantenuto la porta inviolata in due di queste partite. Ha fatto ancora meglio il Liverpool che ha vinto tutte e tre le partite giocate finora ed è l’unica squadra di Premier League a non avere ancora subito gol. Il nuovo portiere Alisson, arrivato in estate dalla Roma per 70 milioni di euro, si è subito rivelato determinante. Questa partita contro il Leicester sarà un altro esame utile per capire se la fase di non possesso palla è davvero migliorata rispetto all’anno scorso anche grazie al contributo dell’inesauribile Naby Keita a centrocampo, altro nuovo acquisto molto prezioso per il rendimento della squadra allenata da Klopp.

Un vantaggio ulteriore per il Liverpool sarà l’assenza per squalifica dell’attaccante più forte del Leicester, Jamie Vardy, che ai “reds” ha già segnato sette gol in carriera. Nella difesa del Leicester c’è un ballottaggio tra Jonny Evans e Wes Morgan come partner di Harry Maguire. Il modulo sarà il 4-2-3-1 e un altro dubbio dell’allenatore Claude Puel è se schierare Ricardo Pereira o Daniel Amartey come terzino destro.

Gli unici assenti nel Liverpool sono Alex Oxlade Chamberlain e Dejan Lovren, mentre Jordan Henderson che ha ripreso la preparazione più tardi dei compagni avendo giocato il Mondiale con l’Inghilterra, al momento resterà in panchina perché Georginio Wijnaldum sta giocando alla grande. Solo panchina anche per il nuovo arrivato Fabinho, che potrebbe tornare utile nel secondo tempo.

Il pronostico

La squadra allenata da Klopp ha vinto tre degli ultimi quattro precedenti, tutti con un solo gol di margine. Stavolta il Liverpool potrebbe vincere con ancora maggiore facilità e senza subire gol. Il Liverpool non ha mai vinto le sue prime quattro partite nell’era della Premier League, riuscirci sarebbe un segnale di forza per la vittoria del campionato.

Le probabili formazioni

LEICESTER (4-2-3-1): Schmeichel; Ricardo Pereira, Morgan, Maguire, Chilwell; Mendi, Ndidi; Gray, Maddison, Albrighton; Iheanacho.
LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Gomez, Van Dijk, Robertson; Milner, Wijnaldum, Keita; Salah, Firmino, Mané.

PROBABILE RISULTATO: 0-2