Eintracht Francoforte-Werder Brema, Hoffenheim-Friburgo e Norimberga-Mainz, Bundesliga (sabato)

bundesliga
I pronostici sulle partite di calcio della Bundesliga, il principale campionato tedesco di calcio

Eintracht Francoforte-Werder Brema, Hoffenheim-Friburgo e Norimberga-Mainz sono le altre tre partite della seconda giornata di Bundesliga che si giocano sabato pomeriggio alle 15.30: le probabili formazioni, le cose da sapere e i pronostici.

EINTRACHT FRANCOFORTE – WERDER BREMA | sabato ore 15:30

L’Eintracht Francoforte è riuscito a rifarsi dopo la brutta sconfitta per 5-0 nella finale di Supercoppa di Germania contro il Bayern Monaco e soprattutto dell’eliminazione dal primo turno di Coppa di Germania contro l’Ulm, vincendo all’esordio in Bundesliga in casa del Friburgo. Il Werder Brema non è andato invece oltre il pareggio per 1-1 in casa contro l’Hannover, passando tra l’altro in svantaggio.

Rebic, finalista del Mondiale 2018 con la Croazia, non ha ancora recuperato dall’infortunio che gli ha fatto saltare la prima partita di Bundesliga e rimane in dubbio così come l’attaccante Luka Jovic. Il capitano David Abraham e il centrale difensivo Makoto Hasebe assenti a Friburgo dovrebbero tornare disponibili. Il Werder Brema dovrebbe schierare una formazione abbastanza offensiva, un 4-3-3 con due terzini di spunta come Gebre Selassie e Augustinsson, Klaassen schierato come interno di centrocampo e Osako-Kruse-Rashica in avanti.

Il pronostico

L’Eintracht Francoforte ha fatto un colpo di calciomercato nelle ultime ore prendendo in prestito il portiere del Psg Kevin Trapp che difficilmente però sarà subito in campo. Nelle ultime quattro partite tra Eintracht Francoforte e Werder Brema ci sono sempre stati almeno tre gol, e anche stavolta c’è da aspettarsi gol ed emozioni.

Le probabili formazioni di Eintracht Francoforte-Werder Brema

EINTRACHT FRANCOFORTE (4-2-3-1): Rönnow; da Costa, Abraham, Salcedo, Willems; Torro, Fernandes; Müller, Gacinovic, Kostic; Haller.
WERDER BREMA (4-3-3): Pavlenka; Gebre Selassie, Vejkovic, Moisander, Augustinsson; M. Eggestein, Bargfrede, Klaassen; Osako, Kruse, Rashica

PROBABILE RISULTATO: 2-2

HOFFENHEIM – FRIBURGO | sabato ore 15:30

L’Hoffenheim ha giocato una bella quanto sfortunata partita all’esordio contro i campioni in carica del Bayern Monaco, perdendo 3-1 ma non senza fare soffrire i più quotati avversari. La squadra allenata da Julian Nagelsmann, che parteciperà per la prima volta nella sua storia alla Champions League, ha fatto una buona impressione e sembra pronta a un altro campionato da protagonista in Bundesliga. Il girone di ritorno giocato lo scorso anno è stato di alto livello, in particolare ha vinto le ultime cinque partite giocate in casa dove è pronto a ripetersi contro il Friburgo.

Il Friburgo ha perso all’esordio contro l’Eintracht Francoforte, che era stato a dir poco disastroso in questo avvio di stagione. Non un buon modo per iniziare la Bundesliga, anche perché l’anno scorso il Friburgo si è salvato soprattutto grazie al rendimento avuto in casa, visto che in trasferta tradizionalmente combina ben poco. In questa partita tra l’altro non potrà contare sul suo allenatore Christian Streich per motivi di salute.

Il pronostico

Nonostante le assenze di Amiri, Bicakcic, Demirbay, Hübner, Geiger, Otto e Rupp, non mancano le alternative all’allenatore Nagelsmann, soprattutto in attacco dove è tornato ad allenarsi col gruppo il vice-campione del mondo Kramaric, che potrebbe dare il cambio a Szalai nel corso della partita. Sarà regolarmente in campo Nico Schulz, convocato dalla nazionale tedesca per la Nations League. L’Hoffenheim è nettamente favorito per la vittoria.

Le probabili formazioni di Hoffenheim-Friburgo

HOFFENHEIM (3-3-2-2): Baumann; Bicakcic, Vogt, Adams; Kaderabek, Grillitsch, Schulz; Bittencourt, Grifo; Joelinton, Szalai
FRIBURGO (4-1-3-2): Schwolow; Stenzel, Guide, Heintz, Günter; Höfler; Waldschmidt, Gondorf, Frantz; Petersen, Niederlechner.

PROBABILE RISULTATO: 3-1

NORIMBERGA – MAINZ | sabato ore 15:30

Il Norimberga ha perso la prima partita di campionato 1-0 contro l’Hertha Berlina. Una sconfitta poteva anche starci per una squadra neopromossa in cui campo sempre difficile come quello dell’Hertha. Allo stesso tempo però il Norimberga è stata la squadra di Bundesliga meno pericolosa in fase offensiva di tutto il campionato, e ci sarà da migliorare parecchio per cercare di portare a termine l’obiettivo stagionale della salvezza. Ben diverso il discorso del Mainz, che pur giocando con tanti nuovi calciatori ha giocato una bella partita contro lo Stoccarda, riuscendo a centrare subito tre punti molto importanti per la classifica. Una vittoria che permetterà di affrontare con maggiore tranquillità questa trasferta.

Il pronostico

Le brutte notizie per il Norimberga non finiscono qui, visto che per infortunio dovrà rinunciare molto probabilmente a Behrens, alle prese con dei problemi muscolari. Il capitano del Norimberga ha segnato 14 gol nello scorso campionato di Zweite Liga ed era stato l’unico pericoloso all’esordio contro l’Hertha Berlino, con due tiri in porta. Per il Mainz c’è la possibilità di aggiungere almeno un altro punto alla classifica.

Le probabili formazioni di Norimberga-Mainz

NORIMBERGA (4-3-3): Bredlow; Bauer, Mühl, Margreitter, Leibold; Löwen, Petrak, Fuchs; Salli, Ishak, Kubo.
MAINZ (4-4-2): Müller; Brosinski, Bell, Niakhate, Aaron; De Blasis, Kunde, Baku, Holtmann; Quaison, Mateta.

PROBABILE RISULTATO: 1-1