Burnley-Olympiacos, Europa League (giovedì)

I pronostici sulle partite di calcio della Europa League

Burnley-Olympiacos è la partita di ritorno degli spareggi di qualificazione alla fase a gironi di Europa League con in campo una squadra inglese: le probabili formazioni, le cose da sapere e i pronostici. La sconfitta in trasferta per 3-1 contro l’Olympiacos è difficile da rimontare, perché il Burnley nel frattempo ha deluso anche in Premier League dove ha perso le ultime due partite subendo ben sette gol.

BURNLEY – OLYMPIACOS | giovedì ore 20:45

Il Burnley sta inevitabilmente iniziando a pagare il doppio impegno Premier League-Europa League. In estate la squadra allenata da Sean Dyche per motivi economici non ha potuto fare un numero di acquisti in grado di dare delle valide alternative all’allenatore tra una competizione e l’altra e così si è ritrovata con il fiatone proprio all’appuntamento finale che poteva darle l’accesso alla fase a gironi.

La sconfitta in trasferta per 3-1 contro l’Olympiacos è difficile da rimontare, perché il Burnley nel frattempo ha deluso anche in Premier League dove ha perso le ultime due partite subendo ben sette gol. La squadra ha smarrito la sua tipica solidità difensiva, che l’anno scorso le ha permesso di finire il campionato a sorpresa al settimo posto, qualificandosi per l’Europa League.

La speranza di continuare l’avventura in campo europeo, dove il Burnley mancava dalla stagione 1960/1961, passa da questa partita di ritorno da giocare in casa. Il “Turf Moor” sarà pieno di tifosi che inciteranno al massimo la squadra per compiere una rimonta che non sarebbe sulla carta nemmeno impossibile, visto che grazie al gol segnato in trasferta basterebbe una vittoria per 2-0. Tra l’altro l’Olympiacos in campo europeo in trasferta ha un rendimento deludente, l’anno scorso ha perso tutte e tre le partite giocate nel girone di Champions League e anche in Europa Legaue ne ha perse cinque delle ultime dieci.

Com’è cambiato l’Olympiacos

L’Olympiacos tra l’altro si trova a giocare l’Europa League perché l’anno scorso non ha vinto il campionato interrompendo così un dominio che durava dalla stagione 2010/2011. L’allenatore Pedro Martins, in carica da luglio, ha a disposizione una rosa molto ampia e sono arrivati numerosi calciatori nel corso del mercato, tra i tanti anche Natcho, Torosidis, Podence, Christodoulopoulos e Miguel Ángel Guerrero. Il campionato greco è iniziato solo la scorsa settimana, e così anche sul piano della preparazione fisica il Burnley potrebbe averne di più, caricata dal fatto di giocare in casa.

Il pronostico

Se l’Olympiakos manderà in campo molto probabilmente la stessa formazione dell’andata, il Burnley sarà costretto a fare qualche cambio. Non ci sarà per squalifica Ben Gibson, espulso all’andata. Ai lungodegenti Nick Pope e Steven Defour si è inoltre aggiunto Johann Berg Gudmundsson. Il Burnley, spinto dai suoi tifosi, cercherà la rimonta e metterà in difficoltà l’Olympiacos che difficilmente riuscirà a vincere questa partita. La qualificazione però dovrebbe andare alla squadra greca a cui basta un gol per stare quasi tranquilla: farlo a una squadra che ne ha subiti dieci nelle ultime tre partite non dovrebbe essere una missione impossibile. In estrema sintesi, il Burnley dovrebbe vincere o pareggiare questa partita in cui c’è da aspettarsi almeno un paio di gol, visto anche il risultato dell’andata.

Le probabili formazioni di Burnley-Olympiacos

BURNLEY (4-4-2): Heaton; Bardsley, Tarkowski, Long, Ward; Cork, Westwood, Walters, Taylor; Vydra, Vokes.
OLYMPIACOS (4-2-3-1): Gianniotis; Elabdellaoui, Miranda, Vukovic, Tsimikas; Camara, Boutchalakis; Christodoulopoulos, Fortounis, Podence; Guerrero.

PROBABILE RISULTATO: 2-1