Fiorentina-Chievo, Serie A (domenica)

Serie A
Serie A

Fiorentina-Chievo è una delle sei partite di Serie A che si giocheranno domenica sera in contemporanea alle 20.30: le probabili formazioni, le cose da sapere e il pronostico. Sarà la prima partita ufficiale di questa stagione per la Fiorentina, che affronterà il Chievo che ha perso contro la Juventus.

FIORENTINA – CHIEVO | domenica ore 20:30

Sarà la prima partita ufficiale di questa stagione per la Fiorentina, che affronterà il Chievo sconfitto nella prima giornata dalla Juventus.

La Fiorentina può ambire all’Europa League

Il primo passo per migliorare i risultati dello scorso anno per la Fiorentina è stato confermare tutti i calciatori più forti della stagione passata. L’unica cessione di un certo livello è stata quella di Badelj, mentre la società ha resistito alle tante offerte ricevute per Chiesa, Veretout, Simeone e Milenkovic. E poi sono arrivati dei rinforzi niente male: un portiere di grande prospettiva come Lafont, e tre calciatori che aumentano il tasso tecnico di centrocampo e attacco: Pjaca, Mirallas, Gerson. La formazione titolare della Fiorentina può mettere in difficoltà anche le migliori squadre di Serie A, e dovrebbe avere vita relativamente facile contro le “piccole” come il Chievo.

Chievo: sarà una stagione difficile

Il “caso plusvalenze” ha inciso negativamente nella preparazione del campionato del Chievo, che è rimasto sostanzialmente lo stesso che l’anno scorso ha rischiato la retrocessione per via di un girone di ritorno disastroso. Nelle passate stagioni con Maran il Chievo partiva sempre bene anche grazie al fatto di cambiare poco a livello di schema e calciatori. Stavolta è più difficile anche per via del calendario: dopo la sconfitta con la Juventus, c’è la difficile trasferta contro la Fiorentina. Non il modo migliore possibile di iniziare la stagione. Alcuni calciatori (Sorrentino e Pellissier su tutti) iniziano a sentire il logorio dell’età che avanza in una delle squadre più vecchie del campionato a livello anagrafico. Sono arrivati inoltre pochi rinforzi nel corso dell’estate: solo il difensore Rossettini e il centrocampista Obi hanno possibilità di entrare stabilmente nella formazione titolare.

Il centrocampo senza Lucas Castro è più debole e l’allenatore Lorenzo D’Anna è inesperto e sarà alla sua prima vera esperienza in Serie A. Molto dipenderà dall’attacco: Valter Birsa, Emanuele Giaccherini e Mariusz Stepinski formano un tridente di buon livello, e infatti gli ultimi due sono subito andati a segno, addirittura contro la Juventus.

Il risultato e l’andamento della partita contro la Juventus non deve però ingannare: il Chievo è stato preso a pallate dall’inizio alla fine, e ha giocato male. Se non ci saranno dei miglioramenti, fare risultato contro la Fiorentina sarà molto difficile.

Le ultime notizie sulle formazioni

In questa prima partita ufficiale della stagione, l’allenatore della Fiorentina Pioli deve rinunciare al forte centrocampista centrale Veretout, squalificato. Al suo posto potrebbe giocare Dabo, un calciatore più abile in fase di interdizione. E così a fare da collante tra centrocampo e attacco sarà il nuovo acquisto Gerson. La difesa sarà quella tipo, con Milenkovic, Pezzella, Vitor Hugo e Biraghi. In attacco sicuri del posto Chiesa e Simeone, Eysseric è in vantaggio su Pjaca e Mirallas che non sono al top della condizione fisica e probabilemnte partiranno dalla panchina.

Nel Chievo non ci sarà il portiere titolare Sorrentino, infortunato dopo lo scontro con Cristiano Ronaldo nella partita contro la Juventus. Il titolare al suo posto sarà Seculin. Rispetto alla formazione schierata contro la Juventus, ci sarà Birsa tra i titolari, che giocherà insieme a Giaccherini in appoggio a Stepinski.

Come vedere Fiorentina-Chievo in diretta TV o in streaming

La partita tra Fiorentina e Chievo verrà trasmessa in diretta tv da Sky Sport 253 e in streaming tramite l’app SKY GO.

Il pronostico

La Fiorentina è nettamente favorita per la vittoria: senza Veretout a centrocampo, e con Pjaca e Mirallas ancora a mezzo servizio, serviranno i gol di Chiesa e Simeone per piegare la difesa del Chievo apparsa tutt’altro che irreprensibile contro la Juventus.

Le probabili formazioni di Fiorentina-Chievo

FIORENTINA (4-3-3): Lafont; Milenkovic, Pezzella, Vitor Hugo, Biraghi; Gerson, Dabo, Benassi; Chiesa, Simeone, Eysseric.
CHIEVO (4-3-3): Seculin; Cacciatore, Bani, Rossettini, Jaroszyński; Obi, Radovanovic, Hetemaj; Giaccherini, Stepinski, Birsa.

PROBABILE RISULTATO: 2-0