Mainz-Stoccarda e Borussia Dortmund-Lipsia, Bundesliga (domenica)

bundesliga
I pronostici sulle partite di calcio della Bundesliga, il principale campionato tedesco di calcio

Mainz-Stoccarda e Borussia Dortmund-Lipsia sono le due partite della prima giornata di Bundesliga che si giocano domenica: le probabili formazioni, le cose da sapere e i pronostici. La più attesa è Borussia Dortmund-Lipsia, in cui si affrontano due squadre candidate alla lotta per la qualificazione in Champions League.

MAINZ – STOCCARDA | domenica ore 15:30

Il Mainz l’anno scorso ha evitato la retrocessione in Bundesliga con grandi sofferenze, vincendo tre delle ultime cinque partite di campionato. In questa stagione l’obiettivo sarebbe quello di centrare la salvezza con più facilità, ma non sarà facile dal momento che nel corso del calciomercato estivo, ancora in corso di svolgimento in Germania al contrario di Inghilterra e Italia, sono arrivati più che altro giovani promessee. Calciatori di talento, che avranno però bisogno di tempo per ambientarsi.

Lo Stoccarda nello scorso campionato ha invece giocato un girone di ritorno strepitoso, da quando è arrivato Tayfun Korkut come nuovo allenatore la media punti è stata da zona Champions League, tanto che una squadra che era in piena zona retrocessione si è ritrovata in zona Europa League, sfiorata per un soffio. La conferma di calciatori di livello come il campione del mondo Benjamin Pavard, il centrocampista Santiago Ascacíbar e dell’attaccante Mario Gomez, unita agli acquisti dei giovani Pablo Maffeo e Nicólas González, più il colpaccio Daniel Didavi, fanno pensare a un campionato che sarà in linea con lo scorso girone di ritorno e non con quello di andata.

Il pronostico

Lo Stoccarda ha una formazione più competitiva in tutti i reparti, nel Mainz c’è l’interrogativo dei troppi giovani e di una formazione per lo più rivoluzionata rispetto alla stagione passata. Per questo motivo lo Stoccarda dovrebbe quanto meno evitare la sconfitta.

Le probabili formazioni di Mainz-Stoccarda

MAINZ (4-3-3): Müller; Brosinski, Bell, Niakhate, Caricol; Gbamin, Maxim, Baku; De Blasis, Mateta, Holtmann.
STOCCARDA (4-3-3): Zieler; Maffeo, Pavard, Badstuber, Insua; Castro, Didavi, Ascacibar; Gentner, Gomez, Thommy.

PROBABILE RISULTATO: 1-2

BORUSSIA DORTMUND – LIPSIA | sabato ore 18:00

La scorsa stagione è stata deludente, ma tutto sommato il Borussia Dortmund è riuscito ugualmente a qualificarsi per la Champions League. L’obiettivo sarebbe quello di contendere il titolo al Bayern Monaco, ma sarà molto complicato e già tornare a occupare il secondo posto sarebbe un buon traguardo. In estate è arrivato un nuovo allenatore, Lucian Favre, reduce dall’ottima esperienza al Nizza e profondo conoscitore della Bundesliga. Con Favre sono arrivati parecchi nuovi calciatori, tra cui Achraf Hakimi, Thomas Delaney, Axel Witsel e Marius Wolf. Un limite potrebbe essere non avere sostituito Batshuayi, che nello scorso girone di ritorno non aveva fatto rimpiangere il partente Aubameyang. Grandi responsabilità avrà in tal senso Philipp, che pure l’anno scorso ha mostrato buoni numeri, penalizzato però da un infortunio. A proposito di infortuni, i successi del Borussia Dortmund dipenderanno in gran parte dalle condizioni fisiche di Marco Reus: se riuscirà finalmente a giocare tutta la stagione, i risultati non potranno che migliorare. Anche perché c’è la stellina Pulisic con un anno in più di esperienza.

Il Lipsia dopo l’addio a Ralph Hasenhüttl, in questa stagione ha come allenatore ad interim il direttore sportivo Ralf Rangnick con il suo assistente Jesse Marsch, in attesa dell’arrivo nel 2019 di Julian Nagelsmann dell’Hoffenheim.

Questa però non sarà una stagione di transizione per il Lipsia, che dopo l’esperienza in Champions League dello scorso anno (terza nel girone e retrocessa in Europa League) vuole tornare a giocare la massima competizione per club arrivando tra le prime quattro. La stagione ufficiale è già iniziata per il Lipsia, che ha superato due turni di Europa League e giovedì ha pareggiato 0-0 lo spareggio di andata contro lo Zorya. Se da un lato ci sarà un po’ di stanchezza, dall’altro il Lipsia rispetto al Borussia Dortmund è già abituato al ritmo partita e per questo l’approccio potrebbe essere migliore.

Il pronostico

Pur perdendo un centrocampista forte come Naby Keita, il Lipsia ha mantenuto una formazione di alto livello tecnico, con grande qualità in attacco dove ci sono Bruma, Forsberg, Werner e Poulsen. Come il Borussia Dortmund, anche il Lipsia gioca un calcio offensivo e ha i suoi calciatori migliori proprio in attacco: motivo per cui i gol non dovrebbero mancare in questa partita.

Le probabili formazioni di Borussia Dortmund-Lipsia

BORUSSIA DORTMUND (4-2-3-1): Bürki; Piszczek, Akanji, Diallo, Schmelzer; Delaney, Witsel; Pulisic, Reus, Sancho; Philipp.
LIPSIA (4-4-2): Gulacsi; Klostermann, Orban, Upamecano, Saracchi; Bruma, Demme, Ilsanker, Forsberg; Werner, Poulsen.

PROBABILE RISULTATO: 2-2