Benfica-Paok, Champions League (martedì)

Champions League
I pronostici sulle partite di calcio della Champions League, la più importante competizione d'Europa per squadre di club

Benfica-Paok è una delle tre partite di andata degli spareggi di qualificazione alla fase a gironi di Champions League, si gioca alle 21.00: le probabili formazioni, le cose da sapere e i pronostici. La favorita per il passaggio del turno è il Benfica, ma il Paok nei turni precedenti ha ribaltato il pronostico eliminando Basilea e Spartak Mosca.

BENFICA – PAOK | martedì ore 21:00

Il Benfica cerca l’accesso per la nona volta consecutiva alla fase a gironi di Champions League dove vorrà però rifarsi dopo le sei sconfitte su sei partite subite nella passata stagione. Il Paok cerca la sua prima storica qualificazione alla fase a gironi: finora nelle quattro precedenti partecipazioni si è sempre fermato ai preliminari. Nei turni precedenti la squadra greca ha fatto fuori due squadre che partivano con i favori del pronostico e cioè Basilea e Spartak Mosca. Stupire ancora sarà però molto più complicato: il Benfica ha una squadra forte e ha una maggiore esperienza in campo europeo.

Benfica, obiettivo Champions League

Rispetto agli anni passati, il Benfica stavolta ha mantenuto i suoi pezzi pregiati, vendendo il solo João Carvalho, ceduto al Nottingham Forest. Certo, non ci sono più profili di alto livello come nel recente passato (Ederson, Victor Lindelöf, Nélson Semedo, Renato Sanches, Gonçalo Guedes e Nico Gaitán) ma quanto meno i più promettenti sono stati confermati. Franco Cervi, Alejandro Grimaldo, Pizzi, Rúben Dias ed Eduardo Salvio sono i calciatori più forti che proveranno a risultare decisivi nella doppia sfida con il Paok. Tra i nuovi arrivati ci sono Nicolás Castillo (ex anche del Frosinone, attualmente infortunato come il compagno di reparto Jonas), Germán Conti (Colón), Odysseas Vlachodimos (Panathinaikos) e Facundo Ferreyra (Shakhtar Donetsk).

Il Paok Salonicco, avanti contro ogni pronostico

Il Paok Salonicco dopo avere preso a pallate il Basilea con un risultato complessivo di 5-1 tra andata e ritorno, ha confermato di vivere uno straordinario momento di forma a livello offensivo superando anche lo Spartak Mosca, vincendo col risultato di 3-2 all’andata al termine di una clamorosa rimonta e poi pareggiando 0-0 in trasferta a Mosca. La partita di andata contro lo Spartak è stata davvero avvincente: la squadra allenata da Massimo Carrera si era portato in vantaggio di due gol con Popov e Promes e sembrava avere già messo al sicuro la qualificazione. Il Paok non ha mollato ed è riuscito a rimontare segnando tre gol, sfiorandone pure un quarto. Ma alla fine ha vinto la partita grazie a Paschalakis che ha parato un calcio di rigore, fermo restando che lo stesso portiere non era stato immune da colpe sul gol dello 0-2.

Nelle due partite giocate in trasferta in questi preliminari di Champions League, il Paok è sempre riuscito a mantenere la porta inviolata, segno che riesce a organizzare bene la fase difensiva.

Il pronostico

Il Benfica prima delle tre sconfitte su tre del girone dello scorso anno di Champions League, in casa aveva un rendimento più che rispettabile in campo europeo. La vittoria ottenuta contro il Fenerbahce ha ridato fiducia, e contro i turchi il Benfica ha giocato bene anche al ritorno sfiorando la vittoria. Anche il campionato portoghese è iniziato bene con due vittorie su due. Il Paok non sembra in grado di resistere alla superiorità del Benfica che dovrebbe vincere questa partita di andata.

Le probabili formazioni

BENFICA (4-3-3): Vlachodimos; Almeida, Jardel, Dias, Grimaldo; Semedo, Fejsa, Zivkovic; Pizzi, Cervi, Facundo Ferreira.
PAOK SALONICCO (4-2-3-1): Paschalakis; Crespo, Khacheridi, Varela, Leo Matos; Maurício, José Cañas; Léo Jabá, Pelkas, Limnios; Prijović.

PROBABILE RISULTATO: 2-1