Ligue 1: Racing Strasburgo-Saint Etienne, Tolosa-Bordeaux e Nîmes Olympique-Marsiglia (domenica)

I pronostici sulla Ligue 1, il principale campionato francese di calcio
I pronostici sulla Ligue 1, il principale campionato francese di calcio

Seconda giornata di Ligue 1. Spazio ai pronostici sulle tre partite domenicali: Racing Strasburgo, Tolosa e Nîmes Olympique affrontano rispettivamente Saint Etienne, Bordeaux e Marsiglia.

RACING STRASBURGO – SAINT ETIENNE | domenica ore 15:00

Il Saint Etienne sta ripartendo dalle certezze acquisite negli ultimi mesi della scorsa stagione, durante la quale è cresciuto con il passare del tempo, dopo aver vissuto un periodo difficilissimo, contraddistinto da risultati altalenanti e vari cambi di allenatore. La svolta è arrivata tra dicembre e gennaio, quando l’esperto Jean-Louis Gasset ha assunto la guida tecnica ed è stato anche aiutato dalla propria società, protagonista di un’ottima sessione invernale di mercato, in cui ha ingaggiato Yann M’Vila, Mathieu Debuchy, Paul-Georges Ntep e Neven Subotic, oltre a far rientrare Robert Beric e Oussama Tannane dai loro rispettivi prestiti.

Tra i calciatori sopracitati, soltanto Ntep e Tannane non fanno più parte della rosa a disposizione di Gasset. Di recente, peraltro, il Saint Etienne ha ingaggiato Timothée Kolodziejczak, ha acquistato il cartellino di Rémy Cabella – che era arrivato a titolo temporaneo dal Marsiglia nell’estate del 2017 – e si è assicurato le prestazioni di Wahbi Khazri, presentatosi immediatamente con un gol importante contro il Guingamp nella prima giornata della Ligue 1 2018-2019. Viste le premesse, insomma, la qualificazione all’Europa League rappresenta un obiettivo a portata di mano.

Il Racing Strasburgo, invece, dovrà verosimilmente impegnarsi per centrare la seconda salvezza consecutiva. Evitare ancora una volta la retrocessione non sarà semplicissimo per la formazione allenata da Thierry Laurey, che ha perso i talentuosi Martin Terrier, Jean-Eudes Aholou e Stéphane Bahoken.

Il pronostico

Il Saint Etienne sembra avere buone possibilità di uscire imbattuto da questa partita.

Le probabili formazioni di Racing Strasburgo-Saint Etienne

RACING STRASBURGO (4-2-3-1): Sels; Lala, Mitrovic, Martinez, Caci; Sissoko, Liénard; Thomasson, Martin, Da Costa; Zohi.
SAINT ETIENNE (4-2-3-1): Ruffier; Gabriel Silva, Perrin, Subotic, Kolodziejczak; M’Vila, Selnaes; Hamouma, Khazri, Nordin; Diony.

PROBABILE RISULTATO: 0-1

TOLOSA – BORDEAUX | domenica ore 17:00

Gustavo Poyet non è più l’allenatore del Bordeaux. Dopo l’accesso ai playoff di Europa League, centrato giovedì scorso a spese del Mariupol, si è presentato di pessimo umore in conferenza stampa e ha accusato la propria società di aver ceduto Gaëtan Laborde al Montpellier senza prima aver trovato un sostituto dell’attaccante. L’uruguaiano è stato sospeso e verrà verosimilmente esonerato in modo ufficiale nelle prossime ore: in attesa dell’arrivo di un nuovo tecnico, sarà Eric Bedouet a garantire l’interim in occasione del match di campionato contro il Tolosa.

Improvvisamente, dunque, il Bordeaux si trova in una situazione caotica. Arrivato nella fase centrale della passata stagione, Poyet ha svolto un bel lavoro: è stato capace di condurre verso un buon sesto posto in Ligue 1, con conseguente qualificazione ai preliminari di Europa League, una squadra che era precedentemente in seria difficoltà. I buoni risultati ottenuti in campo continentale nelle ultime settimane sembravano aver consolidato un legame che si è invece interrotto in modo brusco, tra lo stupore generale.

Le partenze del portiere Alban Lafont e del difensore centrale Issa Diop hanno recentemente indebolito in fase di non possesso il Tolosa, che però dovrebbe ottenere un risultato positivo in questo fine settimana, approfittando delle attuali difficoltà del Bordeaux, reduce da ore molto agitate.

Il pronostico

Il Tolosa potrebbe conquistare almeno un punto. Entrambe le squadre andranno verosimilmente in gol.

Le probabili formazioni di Tolosa-Bordeaux

TOLOSA (4-2-3-1): Reynet; Sylla, Amian, Jullien, Moubandjé; Bostock, Cahuzac; Dossevi, Garcia, Gradel; Leya Iseka.
BORDEAUX (4-3-3): Costil; Lewczuk, Jovanovic, Koundé, Poundjé; Lerager, Basic, Sankharé; Youssouf, Briand, Kamano.

PROBABILE RISULTATO: 1-1

NIMES OLYMPIQUE – MARSIGLIA | domenica ore 21:00

Le neopromosse si presentano generalmente al via della stagione con prudenza, attenzione e un atteggiamento tattico tutt’altro che spregiudicato. Questo discorso non vale per il Nîmes Olympique, che ha dato spettacolo nella Ligue 2 2017-2018 e ha fatto altrettanto nella prima giornata dell’attuale edizione del massimo campionato francese. Nello scorso weekend, la squadra allenata da Bernard Blaquart ha battuto in trasferta per 4-3 l’Angers: dopo aver sbloccato presto il risultato, si è trovata in svantaggio per 3-1, ma non si è persa d’animo e ha ribaltato la situazione, nonostante al 79′ fosse rimasta in inferiorità numerica per l’espulsione di Florian Miguel.

Umut Bozok, Rachid Alioui, Renaud Ripart, Sada Thioub e Clément Depres sono buoni calciatori offensivi a disposizione di Blaquart, la cui squadra potrebbe essere protagonista di una partita divertente anche in questo fine settimana, in cui sfiderà un’altra formazione votata all’attacco.

Reduce da un netto successo per 4-0 sul Tolosa, il Marsiglia – guidato in panchina da Rudi Garcia, ex allenatore della Roma – sembra intenzionato a puntare su Valère Germain, Dimitri Payet, Lucas Ocampos e Bouna Sarr, che è un ottimo laterale destro e potrebbe rendersi particolarmente pericoloso, sfruttando l’assenza del sopracitato Miguel, la cui squalifica priverà il Nîmes Olympique del proprio terzino sinistro titolare.

Il pronostico

Questa partita sarà verosimilmente caratterizzata da almeno tre gol. Ci sono buone possibilità che entrambe le squadre segnino.

Le probabili formazioni di Nîmes Olympique-Marsiglia

NIMES OLYMPIQUE (4-4-2): Bernardoni; Alakouch, Briancon, Landre, Paquiez; Thioub, Diallo, Savanier, Bouanga; Ripart, Bozok.
MARSIGLIA (4-2-3-1): Mandanda; Sakai, Rami, Kamara, Amavi; Sanson, Luiz Gustavo; Sarr, Payet, Ocampos; Germain.

PROBABILE RISULTATO: 2-2