Eredivisie: NAC Breda-De Graafschap, Venlo-Ajax e Fortuna Sittard-PSV Eindhoven (sabato)

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:42
I pronostici sulla Eredivisie, il principale campionato olandese di calcio
I pronostici sulla Eredivisie, il principale campionato olandese di calcio

Seconda giornata di Eredivisie. Spazio ai pronostici su tre partite in programma sabato: NAC Breda, Venlo e Fortuna Sittard sfidano rispettivamente De Graafschap, Ajax e PSV Eindhoven.

NAC BREDA – DE GRAAFSCHAP | sabato ore 18:30

Il neopromosso De Graafschap ha cominciato benissimo il proprio cammino in questa edizione dell’Eredivisie: ha battuto per 2-0 il Feyenoord, grazie ai gol segnati da Fabian Serrarens e Stef Nijland. Nel corso delle ultime settimane, del resto, il club della città di Doetinchem ha concluso numerose operazioni di mercato interessanti, con l’obiettivo di evitare un veloce ritorno nella seconda serie del calcio olandese.

Gli arrivi di Jordy Thomassen, di Erik Bakker, di Furdjel Narsingh, di Mohamed Hamdaoui, di Javier Vet, di Liban Abdulahi, di Leeroy Owusu e del sopracitato Nijland, uniti ai ritorni di Hidde Jurjus e di Ted Van de Pavert, saranno molto preziosi per la squadra allenata da Henk De Jong.

Dopo aver centrato una complicata salvezza nella scorsa stagione, il NAC Breda non si è particolarmente rinforzato: reduce una terrificante sconfitta per 5-0, incassata nello scorso weekend contro l’AZ Alkmaar, dovrà faticare moltissimo per provare a confermare ulteriormente la categoria. Anche il prossimo impegno non si preannuncia agevole per la formazione guidata in panchina da Mitchell Van der Gaag, la cui fase difensiva è tutt’altro che efficace.

Il pronostico

Il De Graafschap potrebbe uscire imbattuto da questa partita, in cui segnerà presumibilmente almeno un gol.

Le probabili formazioni di NAC Breda-De Graafschap

NAC BREDA (4-2-3-1): Birighitti; Sporkslede, Koch, Mets, Leigh; Kali, Verschueren; Rosheuvel, El Allouchi, Kastaneer; Te Vrede.
DE GRAAFSCHAP (4-2-3-1): Jurjus; Abena, Straalman, Van de Pavert, Owusu; Bakker, Tutuarima; Van Mieghem, Nijland, El Jebli; Serrarens.

PROBABILE RISULTATO: 0-1

VENLO – AJAX | sabato ore 18:30

L’Ajax si è appena qualificato per i playoff di Champions League: ha eliminato nel terzo turno preliminare lo Standard Liegi, che ha sconfitto per 3-0 nella partita di ritorno, evitando ogni possibile conseguenza negativa legata al beffardo pareggio per 2-2 del match d’andata, nel corso del quale si era fatto rimontare due gol di vantaggio.

Per la formazione allenata da Erik Ten Hag, l’ultimo ostacolo verso la fase a gironi della principale competizione calcistica europea per club sarà rappresentato dalla Dinamo Kiev: si tratterà di un doppio confronto interessantissimo, che metterà di fronte due squadre di grande tradizione. La prima sfida è in programma mercoledì prossimo: l’Ajax potrebbe essere un po’ distratto da quell’impegno, ma non potrà snobbare completamente la partita di Eredivisie contro il Venlo. Matthijs De Ligt e compagni cercheranno probabilmente di chiudere la pratica nei minuti iniziali, per poi essere più tranquilli e iniziare a pensare all’imminente appuntamento in campo continentale.

Il Venlo non ha una rosa straordinaria e dovrà lottare per la salvezza, come è accaduto nella scorsa edizione del massimo campionato olandese, in cui ha conquistato soltanto cinque punti nelle ultime tredici giornate, ma è riuscito a evitare il peggio.

Il pronostico

L’Ajax dovrebbe ottenere una vittoria, arrivare già in vantaggio all’intervallo e segnare più gol nel primo tempo che nel secondo.

Le probabili formazioni di Venlo-Ajax

VENLO (4-3-3): Unnerstall; Kum, Promes, Roseler, Janssen; Susic, Post, Rutten; Van Ooijen, Seuntjens, Samuelsen.
AJAX (4-3-3): Onana; Mazraoui, De Ligt, Blind, Tagliafico; Van de Beek, De Jong, Ziyech; Neres, Huntelaar, Tadic.

PROBABILE RISULTATO: 1-3

FORTUNA SITTARD – PSV EINDHOVEN | sabato ore 20:45

Dopo aver esordito in questa stagione perdendo la Supercoppa d’Olanda ai calci di rigore contro il Feyenoord, il PSV ha reagito ed è riuscito a battere nettamente l’Utrecht nella prima giornata di Eredivisie: il club di Eindhoven era atteso da un impegno che poteva riservargli alcune insidie, ma è stato capace di fornire una grande dimostrazione di forza e ha cominciato bene la propria difesa del titolo nazionale.

I campioni d’Olanda in carica hanno recentemente avviato un nuovo corso. Phillip Cocu ha chiuso uno splendido ciclo, si è trasferito al Fenerbahce ed è stato rimpiazzato con Mark Van Bommel, fortissimo ex mediano, la cui carriera da calciatore professionista ha preso avvio nel Fortuna Sittard, squadra che l’attuale allenatore del PSV si appresta ad affrontare in una partita per lui speciale.

Nella scorsa primavera, il Fortuna Sittard ha festeggiato il proprio ritorno nel massimo campionato olandese, a distanza di sedici anni dall’ultima volta. La formazione guidata in panchina da René Eijer ha tanto entusiasmo, arriva da un prezioso pareggio contro l’Excelsior e dispone di buone individualità offensive: potrebbe realizzare almeno una rete contro il PSV, comunque favorito per la vittoria.

Il pronostico

Il PSV Eindhoven, che martedì prossimo sfiderà il BATE Borisov nell’andata dei playoff di Champions, tenterà di chiudere presto il match contro il Fortuna Sittard, in cui probabilmente sarà già in vantaggio all’intervallo e realizzerà più gol nel primo tempo che nel secondo. Ci sono buone possibilità che entrambe le squadre segnino.

Le probabili formazioni di Fortuna Sittard-PSV Eindhoven

FORTUNA SITTARD (4-3-3): Coselev; Ciranni, Heerings, Dammers, Pinto; Smeets, El Messaoudi, Diemers; Semedo, Novakovich, Hutten.
PSV EINDHOVEN (4-2-3-1): Zoet; Dumfries, Schwaab, Viergever, Angeliño; Hendrix, Rosario; Lozano, Pereiro, Begwijn; De Jong.

PROBABILE RISULTATO: 2-3