Ajax-Standard Liegi, Champions League (martedì)

Champions League
I pronostici sulle partite di calcio della Champions League, la più importante competizione d'Europa per squadre di club

Ajax-Standard Liegi è una partita di ritorno del terzo turno delle qualificazioni alla fase a gironi di Champions League, si gioca alle 20.30: le probabili formazioni, le cose da sapere e i pronostici.

AJAX – STANDARD LIEGI | martedì ore 20:30

L’Ajax aveva quasi messo al sicuro la qualificazione agli spareggi di Champions League: nella partita di andata era andato in vantaggio di due gol e sembrava in controllo della partita, poi si è fatto rimontare e raggiungere sul 2-2. Un risultato comunque molto positivo, che permette di passare il turno anche in caso di pareggio per 0-0 o 1-1, ma la qualificazione è ancora in bilico e servirà la massima concentrazione, perché allo Standard Liegi non mancano i calciatori di qualità in attacco.

L’obiettivo per il club di Amsterdam è quello di tornare a giocare la fase a gironi, motivo per cui nel corso di questa estate ha ceduto solo Justin Kluivert alla Roma (era in scadenda di contratto nel 2019) mentre Amin Younes è passato al Napoli. Rispetto agli anni passati, sono state finora maggiori le spese: la società ha tirato fuori poco più di 40 milioni di euro complessivi per gli acquisti di Daley Blind, Dusan Tadic, Hassane Bandé e Zakaria Labyad. Inoltre sono stati finora confermati i calciatori più richiesti, come Matthijs de Ligt, Frenkie de Jong e Hakim Ziyech. Finisse oggi il calciomercato, sarebbe senza dubbio una squadra rinforzata rispetto all’anno passato. In ogni caso, l’allenatore ha detto che solo Ziyech tra i calciatori della rosa attuale potrebbe partire, in caso di offerta però non inferiore ai 25 milioni di euro.

Lo Standard Liegi, arrivato al sesto posto nel corso della scorsa regular season, ha poi migliorato il suo rendimento nei playoff piazzandosi dietro solo al Club Brugge. In squadra ci sono calciatori più o meno conosciuti in Italia come il portiere messicano Ochoa, che sembrava vicino al Napoli, i terzini Cavanda e Miangue, i centrocampisti Mpoku, Bastien e Lestienne e l’attaccante Duje Cop. In questa partita di ritorno i titolari sulla trequarti dovrebbero essere Marin, Carcela e Mpoku con Orlando Sá attaccante centrale.

Il pronostico

L’Ajax, che dovrà fare a meno solo di Kasper Dolberg e Siem de Jong, ha una squadra nettamente più forte a livello tecnico. La difesa ogni tanto si concede qualche distrazione ma con De Ligt e Blind centrali sa avviare benissimo le azioni grazie anche al filtro del regista De Jon. A centrocampo oltre a Schöne c’è il nazionale marocchino Ziyech, e anche l’attacco è di alto livello con la fantasia di Tadic, il dribbling di Neres e il senso del gol di Huntelaar. In questa partita l’Ajax dovrebbe vincere, e c’è da aspettarsi un alto numero di gol segnati, in particolare nel secondo tempo quando almeno una delle due, probabilmente lo Standard Liegi, dovrà sbilanciarsi per cercare di recuperare.

Le probabili formazioni

AJAX (4-3-3): Onana; Mazraoui, De Ligt, Blind, Tagliafico; De Jong, Schöne, Ziyech; Neres, Huntelaar, Tadic.
STANDARD LIEGI (4-5-1): Ochoa; Cavanda, Luyindama, Laifis, Fai; Agbo, Bastien; Marin, Carcela, Mpoku; Orlando Sá.

PROBABILE RISULTATO: 3-1