Eredivisie: ADO Den Haag-Emmen, Vitesse-Groningen e AZ Alkmaar-NAC Breda (domenica)

I pronostici sulla Eredivisie, il principale campionato olandese di calcio
I pronostici sulla Eredivisie, il principale campionato olandese di calcio

Prima giornata di Eredivisie. Spazio ai pronostici su tre partite in programma domenica: ADO Den Haag, Vitesse e AZ Alkmaar sfidano rispettivamente Emmen, Groningen e NAC Breda.

ADO DEN HAAG – EMMEN | domenica ore 12:15

L’ADO Den Haag è alle prese da molto tempo con una difficile situazione economica. È andato ben oltre le migliori previsioni nella scorsa stagione, quando ha chiuso al settimo posto la regular season di Eredivisie e si è qualificato per i playoff validi per la qualificazione all’Europa League, nei quali è stato eliminato al primo turno dalla Vitesse. Fare più di così era pressoché impossibile: i risultati ottenuti si sono materializzati soprattutto grazie alle prodezze di Bjorn Johnsen, attaccante di buon livello, che adesso non fa più parte della squadra allenata da Alfons Groenendijk. Il norvegese si è trasferito all’AZ Alkmaar e non è stato finora rimpiazzato adeguatamente. Yuning Zhang, arrivato in prestito dal West Bromwich Albion, non può bastare.

L’Emmen si appresta a giocare in Eredivisie per la prima volta nella propria storia: è reduce da una clamorosa promozione, i cui principali artefici sono stati Cas Peters e Alexander Bannink, tuttora presenti nella rosa a disposizione di Dick Lukkien, all’interno della quale c’è ora spazio anche per i talentuosi Luciano Slagveer e Wouter Marinus, che dovranno aiutare questo piccolo club a conquistare la salvezza. Evitare un rapido ritorno in Eerste Divisie non sarà semplice, ma l’entusiasmo è enorme e potrebbe essere di aiuto.

Il pronostico

I padroni di casa devono fare i conti con tanti problemi finanziari e hanno perso il proprio miglior calciatore, mentre gli ospiti sono inesperti ad alti livelli. Il match, insomma, potrebbe rivelarsi equilibrato: un pareggio non è da escludere.

Le probabili formazioni di ADO Den Haag-Emmen

ADO DEN HAAG (4-2-3-1): Groothuizen; Malone, Beugelsdijk, Kanon, Meijers; Bakker, Immers; Becker, El Khayati, Lorenzen; Falkenburg.
EMMEN (4-4-2): Telgenkamp; Bijl, Siekman, Bakker, Klok; Marinus, Veendorp, Chacon, Slagveer; Arias, Jansen.

PROBABILE RISULTATO: 1-1

VITESSE – GRONINGEN | domenica ore 14:30

La Vitesse è appena stata sconfitta in casa per 1-0 dal Basilea, in un match valido per l’andata del terzo turno preliminare di Europa League. La sfida di ritorno andrà in scena già giovedì prossimo: il club di Arnhem dovrà provare a ribaltare la situazione, perciò potrebbe essere un po’ distratto in questo fine settimana, nel corso del quale rischierà di non riuscire a giocare una buona partita e di essere messo in difficoltà dai propri avversari, peraltro insidiosi.

Il Groningen sta avviando un progetto interessante, sotto la guida tecnica di Danny Buijs, giovanissimo allenatore che è subentrato a Ernest Faber e ha immediatamente beneficiato di alcune operazioni di mercato compiute dalla propria società, a cominciare dal riscatto di Ritsu Doan, calciatore che era arrivato in prestito dal Gamba Osaka nella scorsa stagione e ha ben impressionato in Olanda. Gli arrivi di Mateo Cassierra e Julian Chabot, inoltre, hanno permesso al club biancoverde di rinforzarsi ulteriormente.

Il pronostico

La Vitesse spera ancora di ribaltare il risultato contro il Basilea nel match di Europa League in programma tra pochi giorni: ecco perché la sua attenzione è rivolta soprattutto a quell’impegno. Il Groningen sembra pronto ad approfittare della situazione e a conquistare almeno un punto.

Le probabili formazioni di Vitesse-Groningen

VITESSE (4-3-3): Eduardo; Karavaev, Thelander, Clarke-Salter, Buttner; Foor, Serero, Bruns; Linssen, Matavz, Beerens.
GRONINGEN (4-4-2): Padt; Zeefuik, Te Wierik, Memisevic, Warmerdam; Hrustic, Drost, Van de Looi, Doan; Van Weert, Mahi.

PROBABILE RISULTATO: 2-2

AZ ALKMAAR – NAC BREDA | domenica ore 16:45

Il cammino dell’AZ Alkmaar in questa edizione dell’Europa League si è fermato in modo brusco: la formazione allenata da John Van den Brom è entrata in scena nel secondo turno preliminare ed è stata immediatamente eliminata dal Kairat Almaty. Si è trattato di una vera sorpresa, perché Guus Til e compagni erano reduci da una buonissima stagione, durante la quale si sono piazzati al terzo posto in Eredivisie e hanno raggiunto la finale di Coppa d’Olanda, mostrando un gioco propositivo e spettacolare, basato sulla contemporanea presenza di quattro calciatori offensivi in campo.

Il club di Alkmaar dovrà voltare immediatamente pagina e concentrarsi sul campionato: è favorito dal fatto di poter affrontare nella prima giornata una squadra non insuperabile, che arriva da una salvezza sofferta e non dà l’impressione di essersi rinforzata nel corso di questa estate.

Il pronostico

Il NAC Breda è atteso da una partita complicata: potrebbe perdere e subire almeno due gol contro l’AZ Alkmaar, che è abituato ad affidarsi a un calcio offensivo e sarà verosimilmente capace di creare numerosi problemi ai propri avversari.

Le probabili formazioni di AZ Alkmaar-NAC Breda

AZ ALKMAAR (4-2-3-1): Bizot; Svensson, Chatzidiakos, Vlaar, Ouwejan; Midtsjo, Koopmeiners; Rotariu, Til, Idrissi; Johnsen.
NAC BREDA (4-2-3-1): Birighitti; Sporkslede, Koch, Mets, Leigh; Verschueren, Kali; Rosheuvel, El Allouchi, Kastaneer; Te Vrede.

PROBABILE RISULTATO: 3-1