Bournemouth-Cardiff e Fulham-Crystal Palace, Premier League (sabato)

I pronostici sulla Premier League, il principale campionato di calcio inglese

Bournemouth-Cardiff e Fulham-Crystal Palace sono due delle quattro partite delle 16.00 di sabato della prima giornata di Premier League: le probabili formazioni, le cose da sapere e i pronostici.

BOURNEMOUTH – CARDIFF | sabato ore 16:00

Secondo gli addetti ai lavori il Cardiff è una delle principali candidate alla retrocessione in Championship, campionato dal quale è stato appena promosso. Già la promozione è arrivata del tutto inaspettata nella passata stagione, e per la formazione allenata da Neil Warnock sorprendere ancora sarà molto complicato. Gli acquisti di Josh Murphy, Bobby Reid, Alex Smithies e Greg Cunningham, con il solo Reid che dovrebbe esordire in questa prima partita di campionato, non sembrano bastare a rendere questa squadra pronta per la Premier League.

L’esordio sarà molto complicato contro una squadra come il Bournemouth che si è ormai assestata in questo campionato con buoni risultati e che ha in Eddie Howe un allenatore molto preparato e sempre al timone da quando la squadra è salita in Premier League. I calciatori conoscono a memoria i dettami tattici dell’allenatore e così anche per i nuovi arrivati è più facile inserirsi. In realtà dei nuovi acquisti dell’ultima ora, il mediano Jefferson Lerma (28 milioni di euro dal Levante) e il terzino Diego Rico (12 milioni dal Leganes), in campo non ci sarà nessuno perché il primo non è ancora pronto e il secondo è squalificato.

Il pronostico

Il Bournemouth ha una squadra mediamente competitiva per la Premier League, lo ha dimostrato in passato e ha il vantaggio di avere una squadra affiatata e lo stesso allenatore da molto tempo. Il Cardiff non sembra avere una squadra attrezzata per la Premier League e tradizionalmente questa squadra fa fatica in trasferta: il Bournemouth dovrebbe vincere questa partita.

Le probabili formazioni

BOURNEMOUTH (3-4-3): Begovic; Francis, Akè, Cook; Gosling, Smith, Cook, Daniels; Ibe, Wilson, King.
CARDIFF (4-2-3-1): Etheridge; Peltier, Morrison, Bamba, Bennett; Paterson, Ralls; Hoilett, Reid, Murphy; Zohore.

PROBABILE RISULTATO: 2-0

FULHAM – CRYSTAL PALACE | sabato ore 16:00

Il Fulham ha fatto degli acquisti di alto livello che, pur trattandosi di una squadra neopromossa, la mettono allo stesso livello del Crystal Palace. Il problema in vista di questa partita è che molti dei nuovi acquisti non potranno giocare perché appena arrivati o non ancora in buone condizioni fisiche. Se Chambers, Le Marchand, Seri e Schurrle saranno subito in campo, così non sarà per Sergio Rico, Anguissa e Joe Bryan. Inoltre gli infortuni di Denis Odoi, Tim Ream e Alfie Mawson costringeranno l’allenatore Jokanovic a schierare ina difesa sperimentale.

Il Crystal Palace si è mosso poco sul calciomercato, facendo comunque due validi acquisti come Max Meyer e Jordan Ayew. Il vantaggio in fase iniziale rispetto alla passata stagione sarà quello di avere da subito in panchina Roy Hodgson, bravo l’anno scorso a salvare una squadra che sembrava già spacciata dopo poco settimane con Frank De Boer come allenatore. La conferma di Wilfred Zaha è un altro punto a favore del Crystal Palace che può iniziare la nuova stagione facendo almeno un punto.

Il pronostico

C’è da aspettarsi una partita con gol in cui il Crystal Palace è leggermente favorito dal fatto che il Fulham ha cambiato quasi tutta la squadra rispetto all’anno scorso e non ha ancora un’identità tattica precisa anche perché molti rinforzi sono arrivati nella fase conclusiva del calciomercato.

Le probabili formazioni

FULHAM (4-2-3-1): Fabri; Christie, Chambers, Le Marchand, Bryan; Seri, McDonald; Schurrle, Cairney, Sessegnon; Mitrovix.
CRYSTAL PALACE (4-4-2): Guaita; Wan-Bissaka, Tomkins, Sakho, van Aanholt; Townsend, Kouyatè, Milivojevic, Schlupp; Zaha, Benteke.

PROBABILE RISULTATO: 2-2