Hapoel Haifa-Atalanta, Europa League (giovedì)

I pronostici sulle partite di calcio della Europa League

Hapoel Haifa-Atalanta, partita di andata del terzo turno di qualificazione all’Europa League, si gioca alle 18:00 allo stadio Stadio Sammy Ofer, in Israele. C’è un certo dislivello tra le due squadre, ma forse proprio per questo Gian Piero Gasperini ha definito fondamentale non sottovalutare questa partita.

HAPOEL HAIFA – ATALANTA | giovedì ore 18:00

Nel secondo turno di qualificazione, ossia il punto in cui è cominciata questa Europa League per l’Atalanta, la squadra allenata da Gian Piero Gasperini ha eliminato il Sarajevo. La partita di andata, giocata a Reggio Emilia, era finita 2-2 nonostante l’Atalanta si trovasse già in vantaggio di due gol all’intervallo. I due gol inattesi segnati dal Sarajevo nel secondo tempo hanno in parte rimesso in dubbio un passaggio del turno che sembrava praticamente scontato. Quegli stessi allarmi hanno tuttavia rialzato il “livello di guardia” e favorito un approccio completamente diverso alla partita di ritorno: l’Atalanta ha stravinto 8-0, a Sarajevo.

L’avversario dell’Atalanta nella partita del terzo turno di qualificazione, l’Hapoel Haifa, ha avuto molte più difficoltà dell’Atalanta, a superare il turno precedente. Ha eliminato lo FH Hafnarfjördur, che nella partita di andata in Israele era però riuscito a ottenere un incoraggiante pareggio per 1-1. Nella partita di ritorno, in Islanda, l’Hapoel Haifa ha “girato” il turno a suo favore soltanto a venti minuti dalla fine, grazie a un gol del ventiseienne centravanti israeliano Eli Elbaz, arrivato di recente dall’Apollon Smyrnis. A fine luglio, in qualità di detentore della Coppa d’Israele vinta nella stagione scorsa, l’Hapoel Haifa ha anche vinto la Supercoppa d’Israele. Ha battuto i campioni d’Israele dell’Hapoel Beer Sheva ai calci di rigore, dopo un pareggio per 1-1 nei tempi regolamentari.

Il pronostico

Come per molte squadre provenienti dai principali campionati di calcio d’Europa, anche per l’Atalanta queste fasi dell’Europa League raramente presentano avversari difficili da battere. Forse consapevole di questa sostanziale superiorità della sua squadra, in conferenza stampa l’allenatore Gasperini ha invitato i suoi giocatori a mantenere alta la concentrazione. Per l’Atalanta è anche un’occasione per cercare di migliorare la condizione fisica e la preparazione atletica in vista dell’inizio del campionato (prima partita il 20 agosto contro il Frosinone). Il campionato israeliano comincerà una settimana dopo quello di Serie A.

L’Hapoel Haifa esprime le sue migliori qualità in fase difensiva, come ha dimostrato nelle sue più recenti partite ufficiali (contro l’Hapoel Beer Sheva e contro lo FH). Proverà a “limitare i danni” cercando di giocarsi poi la qualificazione al ritorno in trasferta. E l’unico modo per avere qualche speranza è non prendere troppi gol in casa.

Le probabili formazioni

Nell’Atalanta è ancora indisponibile per infortunio Josip Ilicic, che non ha preso parte a questa trasferta in Israele. In zona d’attacco è probabile la conferma della coppia formata da Musa Barrow, che ha segnato tre gol contro il Sarajevo, e Papu Gomez, che ne ha segnati altri due. Invece non sono ancora in condizioni fisiche ottimali né Duvan Zapata né Mario Pasalic, benché un loro utilizzo – magari a partita in corso – non sia da escludere.

HAPOEL HAIFA (4-3-3): Setkus; Malus, Tamas, Kapiloto, Dilmoni; Arael, Sjostedt, Plakushenko; Sisic, Vermouth, Papazoglu.
ATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Palomino, Masiello; Hateboer, de Roon, Freuler, Gosens; Pessina; Barrow, Gomez.

PROBABILE RISULTATO: 0-2

Come vedere Hapoel Haifa-Atalanta in diretta TV o in streaming

La partita Hapoel Haifa-Atalanta sarà trasmessa in diretta dallo stadio Sammy Ofer di Haifa su Sky Sport football, alle 18:00. La diretta streaming sui dispositivi mobili sarà disponibile per gli abbonati tramite il servizio Sky Go.