Europa League: Lipsia-Hacken (giovedì)

Lipsia-Hacken è la partita dell’andata del secondo turno preliminare di Europa League con in campo una squadra tedesca: le probabili formazioni, le cose da sapere e i pronostici.

LIPSIA – HACKEN | giovedì ore 18:30

Il Lipsia dopo l’addio a Ralph Hasenhüttl, in questa stagione avrà come allenatore il direttore sportivo Ralf Rangnick con il suo assistente Jesse Marsch in attesa dell’arrivo nel 2019 di Julian Nagelsmann dell’Hoffenheim.

Questa però non sarà una stagione di transizione per il Lipsia, che dopo l’esperienza in Champions League dello scorso anno (terza nel girone e retrocessa in Europa League) vuole arrivare fino in fondo in questa competizione dove l’anno scorso dopo avere eliminato il Napoli è stata fatta fuori dal Marsiglia.

Le ultime notizie sulle formazioni

Al centro dell’attacco dovrebbe esserci regolarmente il fromboliere della passata stagione Timo Werner, autore di 21 gol totali. In caso non fosse ancora pronto, visto che è da poco rientrato dopo le vacanze per i Mondiali, al suo posto ci sarà il nuovo acquisto Matheus Cunha. In questa partita dovrebbe esserci l’esordio per altri nuovi arrivati e cioè i terzini Nordi Mukiele e Marcelo Saracchi. In avanti ci sarà tutta la qualità di Bruma, Kampl e Forsberg. Il dubbio è se il Lipsia riuscirà ad avere un gioco equilibrato schierando questi quattro calciatori offensivi senza potere disporre a centrocampo del recuperatore di palloni Naby Keita, passato al Liverpool. Non saranno della partita Laimer, Halstenberg, Sabitzer e Upamecano.

L’avversaria del Lispia sarà la squadra svedese dell’Hacken, che ha finito lo scorso campionato al quarto posto. In quello attuale, in fase di svolgimento, occupa appena la decima posizione con soli 18 punti fatti su 14 partite. L’unico vantaggio per l’Hacken sarà quello di avere presumibilmente una condizione fisica migliore, visto che oltre al campionato ha già superato il primo turno di Europa League con un totale di 4-2 sul Liepaja. L’Hacken ha un solo nazionale in squadra, il difensore centrale finlandese Ojala che non dovrebbe essere nemmeno titolare. Il calciatore più forte è probabilmente l’attaccante esterno Paulinho, che sarà subito un banco di prova importante per il nuovo arrivato Mukiele.

Il pronostico

Alla prima esperienza in Europa lo scorso anno, il Lipsia ha vinto contro avversarie del calibro di Porto, Monaco, Napoli, Zenit e Marsiglia. Questa contro l’Hacken, squadra in crisi anche nel campionato svedese, dovrebbe essere una passeggiata. Il Lipsia dovrebbe vincere e segnare parecchi gol per mettere già al sicuro il passaggio del turno.

Le probabili formazioni di Lipsia-Hacken

LIPSIA (4-2-3-1): Gulacsi; Mukiele, Orban, Klostermann, Saracchi; Ilsanker, Demme; Bruma, Kampl, Forsberg; Werner.
HACKEN (4-3-3): Abrahamsson; Ekpolo, Lindgren, Wahlström, Arkivuo; Friberg, Irandust, Faltsetas; Mohammed, Kamara, Paulinho.

PROBABILE RISULTATO: 3-1