Il Belgio ha battuto l’Inghilterra 1-0 e ha vinto il girone G del Mondiale

Nell’ultima partita utile per la composizione degli ottavi, il Belgio ha vinto 1-0 contro l’Inghilterra ottenendo il primo posto nel gruppo G dei Mondiali in Russia. L’Inghilterra è passata come seconda. Nell’altra partita, ininfluente per il passaggio del turno, la Tunisia ha battuto 2-1 Panama.

Sia l’Inghilterra che il Belgio erano qualificate agli ottavi già dal turno precedente, con sei punti ciascuna e una perfetta parità nella differenza reti generale e nel numero di gol segnati. Dato il sostanziale equilibrio la partita è cominciata con ritmi non particolarmente alti, situazione peraltro favorita dal fatto che in entrambe le formazioni fossero presenti diverse riserve. Ma comunque c’è stata partita, senza tanti tatticismi né calcoli. Già dal pomeriggio si sapeva che la prima classificata nel gruppo G (la vincente tra Inghilterra e Belgio) avrebbe incontrato negli ottavi il Giappone anziché la Colombia, pur finendo dal lato apparentemente più impegnativo del tabellone.

Nel secondo tempo il Belgio è entrato in campo con maggiore convinzione, e ha creato qualche occasione da gol. Adnan Januzaj, ala della Real Sociedad, ha segnato un bellissimo gol al termine di un’azione individuale al sesto minuto del secondo tempo. In seguito l’Inghilterra ha avuto un’occasione abbastanza facile per pareggiare, ma Marcus Rashford, solo davanti al portiere, ha calciato il pallone in modo impreciso fuori dallo specchio porta.

Negli ottavi di finale il Belgio affronterà il Giappone, lunedì 2 alle 20:00, e l’Inghilterra affronterà la Colombia, martedì 3 alle 20:00. Nel gruppo G sono state eliminate la Tunisia e Panama, che hanno giocato contro nell’altra partita dell’ultima giornata. Dopo essere passata in vantaggio con un’autorete di Yassine Meriah, Panama ha subìto due gol dalla Tunisia (Ben Youssef al 51° minuto e Whabi Khazri al 66°).