Mondiale 2018: Danimarca-Australia (giovedì)

I pronostici sulle partite del Mondiale 2018
I pronostici sulle partite del Mondiale 2018

Danimarca-Australia, in programma alle 14:00, è la prima partita della seconda giornata del gruppo C del Mondiale: le probabili formazioni, le news e i pronostici.

DANIMARCA – AUSTRALIA | giovedì ore 14:00

La Danimarca cerca conferme, l’Australia deve sbloccarsi: sono gli obiettivi delle due squadre impegnate nella partita che apre il programma della seconda giornata del gruppo C del Mondiale di Russia 2018.

Com’è andata nella prima giornata

La Danimarca arriva da una vittoria sul Perù con il punteggio di 1-0. Ha rischiato di trovarsi in svantaggio al termine del primo tempo, quando Christian Cueva ha sprecato malamente un rigore, calciato altissimo. Scampato il pericolo, la nazionale allenata da Age Hareide ha sbloccato il risultato a inizio ripresa con Yussuf Poulsen, che ha sfruttato un assist di Christian Eriksen. Il Perù ha successivamente costruito numerose occasioni da gol, ma non è riuscito a sfruttarle, anche per merito del portiere danese Kasper Schmeichel, bravo in più di una circostanza. La Danimarca ha ottenuto tre punti molto rilevanti in uno scontro diretto che era già importantissimo per la possibile qualificazione agli ottavi di finale di questo Mondiale.

L’Australia è stata battuta dalla Francia per 2-1. Ha comunque ben impressionato, soprattutto nel primo tempo, durante il quale ha saputo difendere con ordine e fermare sullo 0-0 il suo ben più quotato avversario. Dopo l’intervallo, Antoine Griezmann ha ottenuto e trasformato in gol un calcio di rigore, assegnato grazie alla consultazione del VAR. L’1-0 è durato poco: un incredibile e ingenuo fallo di mano di Samuel Umtiti nella propria area ha consentito a Mile Jedinak di andare sul dischetto e riequilibrare immediatamente la partita. La vittoria della Francia è arrivata per un autogol di Aziz Behich, che cercando di fermare Paul Pogba ha involontariamente beffato Mathew Ryan con un pallonetto.

Nonostante la sconfitta l’Australia non ha fatto una brutta figura, anzi: la sua gestione della fase di non possesso palla, in particolare, è stata molto più efficace del previsto, soprattutto se si considera che la Francia aveva in campo attaccanti molto forti.

Le ultime notizie sulle formazioni

La Danimarca dovrebbe optare per il 4-3-3. Kasper Schmeichel sarà il portiere, mentre Henrik Dalsgaard, Simon Kjaer, Andreas Christensen e Jens Stryger Larsen comporranno probabilmente la linea difensiva. Lasse Schöne troverà spazio da titolare a centrocampo, al posto di William Kvist, fermato da problemi fisici. Il centrocampo sarà completato da Thomas Delaney e Christian Eriksen, pronto a partire dalla posizione di mezzala sinistra, per poi inserirsi tra le linee. In attacco, ci saranno Yussuf Poulsen, Nicolai Jorgensen e Pione Sisto.

Il commissario tecnico dell’Australia, Bert Van Marwijk, sembrerebbe intenzionato a rispondere con il 4-2-3-1. Josh Risdon, Mark Milligan, Trent Sainsbury e Aziz Behich dovrebbero essere i difensori incaricati di proteggere Mathew Ryan. I mediani saranno Mile Jedinak e Aaron Mooy (il migliore dei suoi contro la Francia), che potranno beneficiare anche dell’aiuto di Mathew Leckie, Tom Rogic e Robbie Kruse: staranno sulla trequarti in fase offensiva, ma dovranno spesso sacrificarsi in copertura. Tomi Juric, recuperato pienamente da un problema fisico, è favorito su Andrew Nabbout per occupare il ruolo di attaccante centrale.

I pronostici

Nella partita contro la Francia l’Australia ha mostrato compattezza e disciplina tattica, caratteristiche che potrebbe esibire anche nella prossima partita. Soprattutto il primo tempo si preannuncia bloccato e poco spettacolare.

La Danimarca faticherà a trovare spazi. Nel complesso è comunque superiore al suo avversario, perciò sembra avere buone possibilità di ottenere un risultato positivo.

Le probabili formazioni di Danimarca-Australia

DANIMARCA (4-3-3): Schmeichel; Dalsgaard, Kjaer, Christensen, Stryger Larsen; Schöne, Delaney, Eriksen; Poulsen, N. Jorgensen, Sisto.
AUSTRALIA (4-2-3-1): Ryan; Risdon, Milligan, Sainsbury, Behich; Jedinak, Mooy; Leckie, Rogic, Kruse; Juric.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
1X + UNDER 3.5 (1.49, planetwin365)
UNDER 1.5 PRIMO TEMPO (1.30, planetwin365)