Liga: Villarreal-Real Madrid (sabato)

I pronostici sulla Liga, il principale campionato spagnolo di calcio

Villarreal-Real Madrid sarà l’ultima partita di campionato per il Real Madrid e l’ultima prima della finale di Champions League, in programma sabato 26 maggio. Più che per praticare del turnover, per Zidane potrebbe essere un’utile occasione per vedere in azione la migliore formazione possibile.

VILLARREAL – REAL MADRID | sabato ore 20:45

La settimana scorsa la vittoria per 6-0 al Bernabeu contro il Celta Vigo ha permesso al Real Madrid di superare facilmente la delusione per la precedente sconfitta a Siviglia, nel recupero di campionato. Per il Real Madrid è stata l’ultima partita di questa stagione nel suo stadio e, secondo molti, l’ultima con il Real per Gareth Bale, che ha fatto di tutto per renderla memorabile. Ha segnato un primo gol dopo una decina di minuti, e ne ha segnato un altro alla mezz’ora mostrando il meglio del suo repertorio.

Le eccellenti prestazioni di Gareth Bale (4 gol nelle ultime tre partite da titolare) rappresentano per Zidane un dubbio in più da risolvere, in vista della prossima finale di Champions League contro il Liverpool. E il dubbio è se schierarlo dal primo minuto, come poche volte è accaduto quest’anno, oppure tenerlo in panchina come riserva. Comunque vada a finire la sua storia con il Real Madrid, rimane un giocatore tanto fragile fisicamente quanto incontrastabile atleticamente, devastante per qualsiasi difesa avversaria non schierata. Mai del tutto integrato negli schemi tattici di Zidane – e quest’anno meno che mai – Bale ha più volte mostrato di poter stravolgere gli equilibri delle partite.

In conferenza stampa Zidane ha negato che l’ultima partita di campionato, in trasferta contro il Villarreal, possa valere da “prova generale” in vista della finale di Champions League contro il Liverpool. “Sono due squadre completamente diverse”, ha chiarito Zidane, lasciando comunque intuire che non ci sarà alcun turnover e che Ronaldo sarà certamente in campo.

Il Real ha ancora una remota possibilità di concludere il campionato in seconda posizione, in caso di vittoria contro il Villarreal e di sconfitta dell’Atletico in casa contro l’Eibar. Ma si tratta di uno scenario piuttosto inverosimile, e non sarà certamente questa la principale motivazione della squadra.

Il Villarreal viene da una netta e importante vittoria in trasferta contro il già retrocesso Deportivo La Coruna. Ha vinto per 4-2, e alla fine del primo tempo era già in vantaggio 3-0. Samu Castillejo, alla prima azione della partita, ha segnato uno dei gol più belli del campionato.

Grazie alla vittoria al Riazor il Villarreal ha raggiunto il Betis in quinta posizione con 60 punti, ottenendo matematicamente la qualificazione alla prossima Europa League già dalla fase a gruppi. Con una vittoria contro il Real Madrid sarebbe anche certo della quinta posizione finale in classifica, a prescindere dal risultato di Leganes-Betis, in virtù di una migliore differenza reti negli scontri diretti contro il Betis (vittoria per 3-1 in casa e sconfitta per 2-1 in trasferta).

Le probabili formazioni

VILLARREAL (4-2-3-1): Andres Fernandez; Jaume Costa, Alvaro Gonzalez, Bonera, Mario Gaspar; Rodri Hernandez, Fuego; Castillejo, Fornals, Sansone; Bacca.
REAL MADRID (4-3-1-2): Navas Casilla; Nacho Fernandez, Varane, Ramos, Marcelo; Casemiro, Modric, Kroos; Isco (o Bale); Ronaldo, Benzema.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
GOL + OVER (1.37, planetwin365)
MULTIGOL OSPITE 2-4 (1.56, Goldbet)
BENZEMA MARCATORE (2.15, planetwin365)