Liga: Celta Vigo-Levante (sabato)

I pronostici sulla Liga, il principale campionato spagnolo di calcio

Il Celta Vigo e il Levante giocano la prima partita dell’ultimo turno di campionato spagnolo. Seguendo percorsi molto diversi sono arrivati all’ultima giornata con gli stessi punti, 46, e una posizione condivisa che può star bene al Levante ma un po’ meno bene al Celta.

CELTA VIGO – LEVANTE | sabato ore 13:00

Con la pesante sconfitta al Bernabeu contro il Real Madrid (6-0) il Celta ha portato a sei le giornate consecutive senza vittorie. Le uniche due vittorie in circa tre mesi sono state quelle in casa contro il Las Palmas (2-1) e contro il Siviglia (4-0). Un parziale di dodici gol subiti e solo tre gol segnati nelle ultime quattro giornate ha reso ancora più evidente la dipendenza della squadra dal centravanti Iago Aspas. Assente da circa un mese a causa di un infortunio muscolare alla gamba destra, Aspas è tornato in campo soltanto negli ultimi dieci minuti della recente trasferta a Madrid, già sul 6-0 per il Real.

La probabile presenza di Aspas in campo contro il Levante, stavolta dal primo minuto, dovrebbe rendere più equilibrata una partita che ora come ora il Celta non sarebbe altrimenti in grado di vincere. Il Levante viene da cinque vittorie consecutive ed è la squadra più in forma del campionato sotto molti aspetti, non solo sul piano dei risultati. Dopo la sconfitta per 3-0 contro l’Atletico Madrid ha ritrovato grande concentrazione in fase difensiva e ha potuto finalmente sfruttare un periodo privo di rilevanti assenze per infortunio. Contro il Barcellona, nel turno scorso, ha giocato una partita che praticamente nessuno si aspettava potesse giocare.

L’intensità e la concentrazione applicate nella prima ora di gioco hanno permesso al Levante di portarsi sul 5-1, un margine di vantaggio che nessuna squadra in questa stagione era arrivata ad avere contro il Barcellona. I tre gol presi nell’ultima mezz’ora, uno dei quali su rigore, non hanno scalfito una prestazione memorabile, contro una squadra potentissima e peraltro motivata a non perdere il record di imbattibilità (43 partite consecutive).

L’autore di tre dei cinque gol rifilati al Barcellona, Emmanuel Boateng, salterà l’ultima partita di campionato a causa di una squalifica per somma di ammonizioni. L’ultima che non aveva giocato era stata proprio la sconfitta contro l’Atletico Madrid, due mesi fa. Ci sarà invece Enis Bardhi, autore degli altri due gol al Barcellona, che proprio nel finale di campionato si è ripreso con autorevolezza un posto da titolare che a un certo punto della stagione sembrava avere perso.

Il Celta Vigo e il Levante sono insieme in tredicesima posizione con 46 punti, come anche l’Espanyol. Per il Celta Vigo, una squadra abituata a competere per i posti che danno accesso all’Europa League, è una posizione deludente in rapporto alle aspettative. Per il Levante, una squadra che a un certo punto rischiava seriamente di retrocedere, è una posizione molto soddisfacente.

Le probabili formazioni

CELTA VIGO (4-4-2): Sergio Alvarez; Hugo Mallo, Sergi Gomez, Roncaglia, Jonny; Jozabed, Lobotka, Wass, Pione Sisto (o Lucas Boyé); Iago Aspas, Maxi Gomez.
LEVANTE (4-4-2): Oier; Coke, Postigo, Chema Rodriguez, Luna; Lukic, Campaña, Bardhi, Rochina; Morales, Pazzini.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.39, planetwin365)
X 1° tempo o X finale (1.89, Goldbet)