Liga: Villarreal-Celta Vigo (sabato)

I pronostici sulla Liga, il principale campionato spagnolo di calcio

Villarreal-Celta Vigo è per il Celta Vigo l’ultima opportunità di provare a rientrare nel giro delle squadre che si giocano l’Europa League della prossima stagione. Mancherà però Iago Aspas, il suo giocatore di maggior talento. Il Villarreal è in sesta posizione, tra il Betis e il Siviglia.

VILLARREAL – CELTA VIGO | sabato ore 20:45

Il Villarreal non gioca una partita da dieci giorni. La più recente risale al turno infrasettimanale di martedì 17, quando ha battuto in casa per 2-1 il Leganes. Nel turno di campionato scorso la squadra allenata da Javier Calleja avrebbe dovuto giocare contro il Barcellona ma per via della concomitanza della finale di Coppa del Re la partita è stata rinviata al prossimo 9 maggio. In quello stesso giorno giocherà anche il Siviglia, che ha tre punti in meno del Villarreal e, come il Villarreal, una partita da recuperare contro un avversario difficile (il Real Madrid).

Il calendario del Villarreal non è dei più semplici: a parte il Barcellona, dovrà affrontare il Celta Vigo, il Valencia, il Deportivo La Coruna (a quel punto, molto probabilmente, già retrocesso) e il Real Madrid. Se riuscirà a qualificarsi per la prossima edizione dell’Europa League sarà un traguardo strameritato. La partita contro il Celta Vigo è da considerare a tutti gli effetti uno scontro diretto. Il Celta non si trova in una posizione di classifica favorevole (decima posizione) ma con una eventuale vittoria allo stadio della Cerámica si porterebbe a tre punti dal Villarreal. Con il vantaggio di avere poi due partite facili su tre, entrambe in casa, contro il Deportivo La Coruna e il Levante.

La settimana scorsa il Celta ha fallito l’opportunità di avvicinarsi significativamente alla settima posizione pareggiando 1-1 in casa contro il Valencia. Pur dovendo affrontare un avversario forse fuori dalla sua portata, il Celta si giocava molto di più. Per lunghi tratti della partita, specialmente nel secondo tempo, ha invece dominato il Valencia, che era anche riuscito a portarsi in vantaggio con un gol di Santi Mina, cresciuto calcisticamente proprio nel Celta. Il gol del pareggio il Celta è riuscito a segnarlo quasi subito, grazie a un colpo di testa di Maxi Gomez (è già al 15° gol alla sua prima stagione nella Liga spagnola). Ma il migliore in campo nel resto della partita è stato il portiere Sergio Alvarez.

La ridotta quantità di azioni di attacco costruite dal Celta contro il Valencia, oltre che alla qualità dell’avversario, è stata in parte attribuita all’assenza di Iago Aspas. La mezzapunta spagnola, il calciatore più influente nel gioco del Celta Vigo, mancava a causa di uno stiramento che gli impedirà di giocare anche nella trasferta contro il Villarreal. Ciononostante la difesa del Villarreal, che prende almeno un gol a partita da cinque giornate, ha finora mostrato vulnerabilità sufficienti a legittimare l’ipotesi che il Celta possa rendersi pericoloso anche senza Aspas.

Le probabili formazioni

VILLARREAL (4-2-3-1): Asenjo; Jaume Costa, Alvaro Gonzalez, Victor Ruiz, Mario Gaspar; Rodri Hernandez, Trigueros; Castillejo, Raba, Cheryshev; Bacca.
CELTA VIGO (4-2-3-1): Sergio Alvarez; Hugo Mallo, Sergi Gomez, Cabral, Jonny; Pablo Tucu Hernández, Lobotka; Wass, Pione Sisto, Brais Mendez; Maxi Gomez.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.67, Goldbet)
OVER 1,5 2° TEMPO (1.92, Goldbet)
MAXI GOMEZ MARCATORE (3.50, Goldbet)